Creato da demiurgo.galte il 04/02/2007

Nell'antico borgo...

qualcosa possiamo cambiare

 

 

« La Baronia raccontata da...La storia di Galte »

Galtellì. Dopo l'attentato alla ruspa chiude la Granulati Cedrino

Post n°106 pubblicato il 22 Ottobre 2008 da demiurgo.galte

Da L'unionesarda di oggi

I dirigenti dell'Apan, l'associazione delle piccole e medie aziende del Nuorese, chiederanno un incontro al prefetto per discutere della delicata questione dell'ordine pubblico a Galtellì. «Nell'anno in corso - si legge in un comunicato del direttore dell'associazione Gianfranco Seddone - sono successi diversi atti di teppismo a danno delle imprese: auto incendiate, assalto ai cantieri con furto di gasolio, di batterie, di pompe, di cavi da traino e di tutto quello che si può portare via. C'è chi denuncia il furto e chi no. L'ultimo episodio eclatante è l'incendio dell'escavatore cingolato dell'azienda Granulati Cedrino, che opera dal 1980 nel settore della produzione degli inerti per l'edilizia, con venti occupati attualmente ridotti a cinque per effetto della crisi dell'edilizia. L'azienda è composta da quattro soci, tutti di Galtellì, che oggi si vedono costretti a chiudere il cantiere perché il mezzo danneggiato, ora inservibile, era l'unico strumento di lavoro, con l'assicurazione in via di perfezionamento e del valore di circa 200 mila euro».

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/amogalte/trackback.php?msg=5708676

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/10/08 alle 16:56 via WEB
Meno male che zoseppeddu nel blog di Marco Camedda mi dava per bugiardo, ecco il nostro tessuto sociale piu volte coperto per vari interessi.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 26/10/08 alle 16:32 via WEB
Ritengo che la notizia data da Gino Nanni - assessore e Vice Sindaco di Orosei, debba essere di dominio pubblico considerato il ruolo predominante di Orosei in Baronia, che ha per motivi economici, e la politica che ne viene svolta, sia meritevole di una più vasta platea, non c’è ne voglia Marco Camedda, che ha avuto l’onore di essere il prescelto, e così presenta l’argomento alle ore 14:58: Ricevo e pubblico questo importantissimo messaggio di Gino Nanni assessore e vice-sindaco nella Giunta Derosas, sulla crisi comunale di Orosei e a due giorni dall'epilogo-bivio che porterà Orosei o al rinnovo (ci auguriamo) con rimpasto della attuale giunta dimissionaria o... all'ingresso del Commissario Regionale!. Gino Nanni arriva così a rompe gli indugi affinché l’opinione pubblica deve sapere e ne ha pieno diritto e io ho il dovere di informarla. Intanto affermo che non condivido il modo di far politica dei “dissidenti”, e sostengo con lealtà l’operato del Sindaco Gino Derosas. Per quel che mi riguarda, e dopo avere appreso dalla stampa che la crisi di Giunta, aperta tre mesi fa dal vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Chicchi Porcu, e non da altri, motivate a suo dire dalla poca trasparenza dell’operato del sindaco, devo proprio chiarire che non di asserita mancanza di trasparenza si è trattato, ma bensì di altro, considerato il gioco al rilancio imposto via via da chi ha aperto la crisi con la pretesa di quattro assessorati, e non di passi indietro e maggiore moderazione come dovuto, come si auspicava nell’interesse di tutti. Non mi resta, per rispetto dell’Istituzione Comune e dei cittadini, che hanno riposto fiducia in noi, ed in me, ma anche per evitare l’affronto alla nostra comunità nuovamente con l’arrivo del commissario, che dichiarare la mia disponibilità a fare un passo indietro, riponendo, come ho già fatto, il mio mandato di assessore nelle mani del Sindaco. La continuità dell’attività amministrativa e la dignità del nostro Comune, si tutelano anche rinunciando a pretese spropositate e scomposte, si difendono facendo passi indietro, e non anteponendo interessi personali a quelli più nobili dell’intera cittadinanza di Orosei. Fonte http://marcocamedda.blog.tiscali.it//
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 31/10/08 alle 20:42 via WEB
Ma come siamo messi con l'alluvione? E si torrata a achirrare su riu?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 05/03/09 alle 11:24 via WEB
ma com'è chje non scrive nessuno in questo blog? c'è la peste?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 30/03/09 alle 15:07 via WEB
NO AI TAGLI SULLA SICUREZZA – NO ALLE RONDE VOLANTINAGGIO AL VIMINALE DI TUTTI I SINDACATI DI POLIZIA Dalle ore 9 alle 14 del 30 marzo p.v. si svolgerà a Roma davanti al Ministero dell’Interno un volantinaggio di tutti i sindacati di polizia, Siulp - Siap Anfp - Silp Cgil - Consap Italia Sicura – Fsp Ugl – Coisp – Uilps, per protestare contro i tagli alla sicurezza e contro l’inefficace e pericolosa politica delle ronde. All’iniziativa hanno già aderito e manifestato il loro sostegno i segretari generali di Cgil-Cisl-Uil Guglielmo Epifani, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti e la segretaria generale dell’ Ugl Renata Polverini. Nella circostanza sarà anche aperta la sottoscrizione, da parte degli operatori, di una cartolina che sarà inviata al Presidente del Consiglio e al Ministro dell’Interno, con la quale si chiede che il Governo abbandoni la strada dei tagli alle risorse per la sicurezza e delle ronde, e percorra quella degli investimenti nelle Forze dell’ordine e nella legalità e lo sviluppo, utilizzando anche i risparmi che si possono ottenere attraverso l’accorpamento delle procedure elettorali e referendarie. Roma 26 marzo 2009 - Siulp Romano, Siap-Anfp Tiani, Silp-Cgil Giardullo, Consap-Italia Sicura Innocenzi, Ugl-Polizia di Stato Leggeri, Coisp-Up-Fps-Adp-Pnfi-Mps Maccari, Uilps Di Luciano,
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 21/08/09 alle 20:43 via WEB
Carissimi demiurghi, volevo scrivervi da tanto ma non riuscivo mai a trovare l’attimo giusto. Ero tanto per capirci, uno dei vostri affezionati e seguivo con particolare interessa i vari argomenti trattati debbo dire con molta competenza e in particolare con molto rispetto verso le persone coinvolte nelle varie discussioni. Non riesco a capire i motivi per i quali il vostro blog si e improvvisamente fermato. In apparenza non voglio credere che siano questioni gravi, spero per voi che il reale e vero motivo sia solo il tempo da poter dedicare alla buona riuscita della discussione. VOLEVO PERTANTO RICHIEDERVI la possibile e immediata ripartenza del BLOG, per la crescita culturale del nostro paese. Cosi facendo stiamo solo realizzando il gioco del silenzio……… e stiamo facendo tutti (Tutti anche voi) il giochetto che qualcuno ama di più, che e quello di poter dire che Galtelli vive perennemente nell’eden. Sappiamo tutti che purtroppo questa non e la realtà del paese. Scusate lo sfogo ma debbo confessarvi che il BLOG mi manca tanto e solo a me, valutate e scrivete almeno una risposta. A presto ciao.------------ Galtellinese preoccupato--------
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

SARDEGNA COLLEGIO UNICO EUROPEO! FIRMA!

Firma la petizione per chiedere la costituzione di un un nuovo collegio costituito dalla sola Sardegna! essere rappresentati al parlamento europeo è un nostro diritto che oggi, con l'attuale collegio Sardegna-Sicilia ci è negato! per maggiori informazioni e per firmare clicca qui... http://www.firmiamo.it/sardegnacollegiounicoeuropeo
 

VIDEO

 

VIDEO

 
immagine
 

AREA PERSONALE

 

PROSSIMI EVENTI TRA LE "CANNE AL VENTO"

Sabato 23 e Domenica 24 Giugno

"Cortes Apertas"

Scoprite le magiche ambientazioni di "Canne al Vento".

 

ULTIMI COMMENTI

demiurghi dove siete finiti..............
Inviato da: Anonimo
il 25/08/2009 alle 23:09
 
Carissimi demiurghi, volevo scrivervi da tanto ma non...
Inviato da: Anonimo
il 21/08/2009 alle 20:43
 
siete vivi?
Inviato da: Anonimo
il 21/08/2009 alle 10:30
 
Sono Sardo e vivo a Verona. La Sardegna è sempre nel mio...
Inviato da: Anonimo
il 21/06/2009 alle 19:43
 
NO AI TAGLI SULLA SICUREZZA – NO ALLE RONDE VOLANTINAGGIO...
Inviato da: Anonimo
il 30/03/2009 alle 15:07
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

DALL'ANTICO BORGO