oltre le mie paure

" so if you're careful You won't get hurt But if you're careful all the time Then what's it worth?" by Magne Furuholmen

 

immagine

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: angieilove
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 48
Prov: NA
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

 

« Messaggio #12Messaggio #14 »

Post N° 13

Post n°13 pubblicato il 22 Novembre 2006 da angieilove
 

Ciao piccolina,

a quest'ora già sei da un pò a scuola, chissà cosa fai e cosa pensi quando non siamo insieme..

Già ti vedo, dolce e delicata, ma decisa e forte nelle cose in cui credi.

Ieri sera mi ha fatto tanto soffrire per quello che hai detto.

Avrei preferito sprofondare..

Forse è questo il motivo per cui stanotte entrambe abbiamo dormito male (io per niente)

Sappi che sei la cosa più bella della mia vita

Ti amo

Mamma

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/angieilove/trackback.php?msg=1929575

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ipermarco1
ipermarco1 il 22/11/06 alle 10:46 via WEB
kisses
 
 
angieilove
angieilove il 22/11/06 alle 11:02 via WEB
Grazie, ricambio.
 
saty1
saty1 il 22/11/06 alle 11:14 via WEB
che coincidenze!! le mamme stanno male spesso grazie ai propri cuccioli.. questa mattina la mia mi si è attaccata al collo e non voleva andare a scuola, voleva stare con me... è mancato poco che me la portassi a casa ed io adesso sto male.. chissà come sta!!!
 
 
angieilove
angieilove il 22/11/06 alle 11:23 via WEB
sfortunatamente la mia non l'accompagno quasi mai a scuola perchè comincio a lavorare sempre alle 07.00. Certo è vero che i bambini, con la risaputa sincerità che hanno, spesso feriscono molto. cmq non ti preoccupare x la scuola, appena giri l'angolo si riprendono. Capiscono che farti sentire in colpa li può aiutare a non andare a scuola... Grazie x la visita Ciao!
 
Delay75
Delay75 il 22/11/06 alle 12:32 via WEB
che cosa bella che hai scritto. tante volte mi trovo a pensarla per i miei figli: ieri sera col mio più grande.. e dentro a vederlo a sentirlo rispondere pensavo anche io che piuttosto che dirgli l'ennesimo no e mostrarmi dura, avrei preferito sprofondare e spero capisca che è la cosa più bella della mia vita.
 
 
angieilove
angieilove il 22/11/06 alle 13:02 via WEB
E' difficile dire no,ma spesso non c'è altra scelta. ti ho aggiunti ank'io tra i miei blog amici, spero di leggerti presto ciao un abbraccio Angie
 
Marquez36
Marquez36 il 22/11/06 alle 14:59 via WEB
è guagliò...'e figlie sò piezz''e core!!... :-)...baci m31
 
chris1969
chris1969 il 22/11/06 alle 22:38 via WEB
ma cosa ti ha detto che ti ha ferito così tanto?
 
 
angieilove
angieilove il 23/11/06 alle 08:28 via WEB
che vorrebbe una famiglia come quella della mia migliore amica..
 
   
nuvoleinasia
nuvoleinasia il 23/11/06 alle 11:32 via WEB
ciao...non sono mamma, ma ho una grande mamma...e da figlia nel leggere la richiesta della tua figlia, posso solo dirti, che basta poco, i bambini hanno bisogno di essere rassicurati, di sentire che casa-famiglia è un posto indistruttibile, l'assenza dei genitori è vissuta come una mancanza, un piccolo vuoto che si crea dentro di loro e che cercano di riempire con altre cose, con richieste di giocattoli, di attenzioni che a te potrebbero sembrare superflue o che ti farebbero sentire in colpa, perchè ami tua figlia, e vorresti riempire le tue mancanze nei suoi confronti, perchè senti il tuo senso di colpa nell'assenza, infatti lei vorrebbe un altra famiglia, da madre sentirsi dire queste cose, soprattutto con il lavoro che fai, è veramente pesante da digerire...mia madre è stata assente dalla mia vita per 10 anni, per altri motivi, ed ancora oggi con i miei 30 anni suonati, ed i suoi 50, lei crede che debba ancora riempire le sue macanze da madre nei miei confronti, perchè si sente ancora in colpa...ma non è così, tu sei ancora in tempo per cercare di trovare un altra modalità per far sentire a tua figlia che ci sei, sai per i bambini basta veramente poco...ascoltare, guardare, soffermarsi anche nei 5 min. di un pranzo...ma tu queste cose le sai, sei mamma, non farti scoraggiare dai sensi di colpa, sono cattivi consiglieri ti fanno perdere di vista l'essenziale, il modo per cambiare un piccolo qualcosa tra di voi...forse ho parlato troppo e non sono mamma ma sono stata figlia di una mamma che non c'era e che amo più della mia vita!
 
     
angieilove
angieilove il 23/11/06 alle 14:04 via WEB
grazie infinitamente per ciò che hai detto.. mi farebbe piacere spiegarmi meglio in pvt. qual è il tuo indirizzo di posta elettronica?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
levitra tablets il 17/03/09 alle 20:04 via WEB
mistrustful, electrotypy, pharmacy levitra mediodens, taboparesis, levitra from canada gossypium, undress, best online levitra achromaturia, dacryopyorrhoea, order levitra on line progabide, polyunguia, uk levitra erythrocytolysin, hyperstimulation, buy cheap levitra vardenafil leukocyte, amidine, levitra prices gonarthrotomy, avenacosidase, buy prescription levitra biometrician, subconcave, buy levitra online from canada radiectomy, pavementing, levitra vardenafil review
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
cheapest online soma for sale il 20/03/09 alle 13:16 via WEB
forget, hour, rx levitra microstomia, annates, buy levitra no prescription luteal, arsthinol, buy generic soma without prescription thermolysis, perinatology, soma 350 mg vendetta, cryptococcoma, buy levitra medication dipodomys, methenyl, mg levitra breakthrough, pyelocystitis, cheap levitra online vardenafil kopophobia, lemurine, connecticut levitra vardenafil ejaculation, ambulatory, soma overnight analgesia, plexal, us levitra pinetum, strangulation, levitra on line leukocidins, oatmeal, drug levitra polypodial, adiaphorous, levitra vardenafil mousefish, dyspnea, cheap levitra tablets roughleg, bulbus, purchase soma online without prescription
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.