Creato da anima_virgiliana il 31/01/2006

LEGGER...MENTE

Mentre leggi queste pagine, spero che ripenserai non alle cose brutte, ma alle belle. A ciò che è stato, non a quello che avrebbe potuto essere. Al tempo che trascorremmo insieme, non a quello in cui fummo separati. Ma, soprattutto, spero che penserai a me.................... (Jamie Ford)

ULTIME VISITE AL BLOG

dany69loveVoltoDiFiabaeee2009GattaccioRomanomariomancino.mmaurodiruvo06chiaracomeilsole1alessiabrusiSky_Eagleregasibambinodolce11crazy_21_1945sannitatoscanoalidorate700be_my_lollipop
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 
 

 

« ADDIO 2014IL CAMMINO IMMORTALE »

CIO' CHE INFERNO NON E'

Post n°514 pubblicato il 30 Dicembre 2014 da anima_virgiliana
 

Era da molto tempo che volevo leggere un libro di D'Avenia. Ovviamente volevo leggere il suo primo strafamoso libro, ma, sapete come funziona, rimanda una volta...due...tre....Mi è capitato poi di leggere la trama di questo suo ultimo romanzo ed ho deciso di iniziare con lui a conoscere l'autore. Io penso che un libro debba subito catturare il lettore e questo ti affascina fin dalle prime righe con una scrittura molto fotografica che stimola anche le sensazioni. Il protagonista è Padre Pino Puglisi, 3P per tutti, il parroco del quartiere Brancaccio, ucciso dalla Mafia perchè reo di non chinare la testa. Ma insieme a 3P, D'Avenia racconta Palermo con molta passione, facendo respirare al lettore oro e polvere, tutte le contraddizioni di una città straordinaria e terribile. Attraverso gli occhi di una ragazzino ricco, si scopre il quartiere Brancaccio, periferia della città dove Padre Puglisi cerca di salvare giovani bambini attraverso l'istruzione ed il divertimento, perchè solo con loro, anime pure, si può sperare di ottenere un luogo migliore, facendogli scoprire la bellezza di un'altra realtà oltre a quella mafiosa. Federico poi scoprirà anche l'amore, ma a Brancaccio imparerà ad uscire da una gabbia dorata che gli era stata costruita intorno dal benessere e prenderà coscienza di ciò che lo circonda. Poi ci sono i bambini di 3P, esseri selvatici che però, se amati, sanno infondere gioia. Il libro mi ha catturato e non posso che consigliarlo.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/anima46030/trackback.php?msg=13060846

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Marion20
Marion20 il 30/12/14 alle 15:50 via WEB
Grazie per questo consiglio, buon anno! Marion
 
anima_virgiliana
anima_virgiliana il 30/12/14 alle 15:59 via WEB
Prego, vedrai che non ti deluderà. Buon 2015!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: anima_virgiliana
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 48
Prov: MN
 

STO LEGGENDO.........

La morte a Venezia

di Thomas Mann

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom