Creato da roxchef2 il 19/09/2011

passione ristorante

TUTTO PER LA RISTORAZIONE DALLA A ALLA Z

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: roxchef2
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 58
Prov: VE
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

 

« carnevale a venezia tra ...

e frittoe venexiane

Post n°18 pubblicato il 14 Febbraio 2012 da roxchef2

forse molti di voi sapranno che la vera ricetta della serenissima non conteneva uova.....quindi questa e' un'altra ricetta molto antica su cui molti pasticceri veneziani di allora facevano riferimento 

Ingredienti 
200 g di farina 
40 g di zucchero semolato 
40 g di uva passa 
40 g di pinoli 
40 g di cedrini canditi 
12 g di lievito di birra 
0,5 cl di grappa o rum 
olio di semi di arachidi (per friggere) 
zucchero a velo o semolato per coprire 

questa e' una delle ricette della serenissima cui si avvicinano di piu' all'originale popi con l'andare dei tempi i cambiamenti e le varie tradizioni la ricetta ha preso pieghe diverse......arrivando a quella che usano nei primi del 900 le ns nonne e bisnonne.... 

altre curiosita' sul carnevale 
un tempo il Carnevale era molto più lungo e cominciava addirittura la prima domenica di ottobre per intensificarsi il giorno dopo l’Epifania e culminare nei giorni che precedevano la Quaresima, oggi il Carnevale ha la durata di circa dieci giorni in coincidenza del periodo pre-pasquale ma la febbre del Carnevale comincia molto tempo prima anzi, forse non è scorretto dire che, a Venezia, la febbre del Carnevale non cessa mai durante l’anno. Una sottile euforia si insinua tra le calli della città più bella del mondo e cresce impercettibilmente, sale con la stessa naturalezza dell’acqua, sfuma i contorni della cose, suggerisce misteri e atmosfere di tempi andati.

 

Ingredienti
  • 50 gr di lievito di birra
  • 1260 gr di farina
  • 750 di latte tiepido
  • 4 uova
  • 280 di zucchero
  • 280 di burro
  • 30ml di grappa
  • 400 gr di uvetta
  • 200 gr di canditi tra arancia e limone
  • 100 gr di pinoli precedentemente tostati leggermente in forno
  • sale
Istruzioni
  1. prima devi incorporare le uova zucchero e lievito sciolto in un po' di latte e burro....montandolo quasi a crema
  2. mano a mano aggiungi la farina e il latte alternando
  3. fatti aiutare dalla planetaria....o lo sbattitore...
  4. nel frattempo aggiungi l'uvetta che precedentemente avrai messo nella grappa
  5. i pinoli e i canditi(alcuni veneziani usano anche i fichi secchi nella ricetta aggiungendone circa 125 gr ma io non li uso)
  6. ora dovresti avere una pastella consistente che metterai a lievitare in luogo tiepido....ricorda devi lavorarla per circa tre volte ti consiglio di farla la sera prima e friggerla alla mattina in modo che lieviti bene.....
  7. ci possono essere delle fritelle che potranno risultare un po meno consistenti dopo cotte e le riempirai di zabaione o crema pasticcera o nutella......
  8. le vere frittoe venexiane hanno un lievitatura di circa sei ore e oltre.......infatti mia nonna le faceva con il lievito madre....
  9. per la frittura ti consiglio l'olio di arachide....
  10. le fai cadere con due cucchiai.......

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sibillixlory.hillil.cuculoninogg1979santina.berlingovale.biscaromartinapicciniKingoSbirganesch78Teoroscoccynella08nilox4smaniottogiancarlocristiancolombo01roxchef2
 

OLIO TOSCANO

esclousivista per le zone  venezia
per ordinazioni anche private contattatemi saro' lieta di fornirvi tutte le indicazioni
l'olio e' davvero buonissimo
IL VERO MADE IN ITALY
contatTemi tramite mail
oppure tramite cellulare....
347/1521439
il presente cellulare e' strettamente per contatti di lavoro....
PER INFO
roxchef@gmail.com


 

rif.roxchef


 

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963