IL CARTOLIBRATEO

anno XVI - Un blog per rimbambiti

 

PERCHE' PIANDELOA?

ULTIMI COMMENTI

Non so se l'abbia gi annotato qualcuno ma il...
Inviato da: stefano Russo
il 08/09/2019 alle 09:26
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody USA National...
Inviato da: National Forecast
il 25/07/2018 alle 20:54
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody USA National...
Inviato da: Sat24
il 25/07/2018 alle 20:53
 
...
Inviato da: cartmanzoni
il 18/10/2017 alle 08:16
 
Ho letto molto volentieri questo post. Complimenti da...
Inviato da: diletta.castelli
il 11/10/2016 alle 14:46
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

andreaarnesano1987piandeloacartmanzonimichele.martelossipeter.mnrosadegabrieleCherryslgiosboafrodisiaco74Illidan11bersagliere.3333bonato.giannioltre.lo.specchioado_ido
 

PERCHE' PIANDELOA?

Citazioni nei Blog Amici: 92
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

IL MIO Q.I.

web stats
 

Hit counters

 

 

« MATTINA SCHIFOSAADORO IL CAPODANNO »

PIAN DE LOA (STACCATO)

Post n°116 pubblicato il 17 Dicembre 2006 da piandeloa
 

L'amico champ&polp si chiede cosa significhi il mio nick, e lo accontento volentieri. E' anche facile scoprirlo, sufficiente scriverlo staccato e cercarlo su google. Ma se volete una bella foto di Pian de Loa, la vedete in alto a destra, l'ho scattata io l'anno scorso. E' o non un posto meraviglioso? La baracca la usano i pastori durante la transumanza, poche settimane all'anno. Saranno una dozzina di metri quadri, la tipica baracca da pastori, all'interno c' un piccolo lavello, un fornello, un tavolo con la panca attorno, e sopra al tavolo c' un piccolo soppalco per dormire. Una volta il comune dava in affitto la baracca a chi la volesse, a prezzo modico, con contratti di due o tre anni. Ci si poteva andare a mangiare o fare quello che si voleva, ma quando ne aveva bisogno un pastore bisognava lasciargliela. Di solito la affittavano dei ragazzi che poi la usavano per andare a fare qualche grigliata e bevuta, o semplicemente per avere un posto dove trombare in pace. Per qualche anno l'ha avuta un mio amico, avevamo 18\20 anni,e ci si andava spesso in compagnia a mangiare e bere. Qualcuno magari trombava anche, ma ovviamente erano sempre gli altri...Per ho dei bellissimi ricordi di quel posto, delle bellissime storie di amicizia, che chiss perch riescono meglio davanti a un fuoco.
Unico problema: se vi capita di andarci e vi viene voglia di mettere gi una coperta l davanti, state bene attenti: Una volta, tolta la coperta, abbiamo visto non una, ma 4 o 5 vipere schizzare via. A volte mi chiedo ancora come sia possibile che nessuno sia mai stato morso. Ma la cosa che ricordo pi nitidamente di quel posto sono il buoio e il silenzio della notte. Per arrivarci si prende una stradina che si stacca dalla statale, si fanno un paio di chilometri, poi si fanno 7-800 metri a piedi. Mi capitato di tornare alla macchina al buio pi completo, senza la luna, guidato solo dal chiarore misterioso delle montagne. Un'esperienza che tutti dovrebbero fare, quella del bosco di notte. Insieme a quella del bagno nel torrente.

E oggi, alla faccia vostra, Supergina mi ha invitato a mangiare i suoi mitici e ineguagliabili tortelli di zucca. Ti!!!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: piandeloa
Data di creazione: 28/04/2006
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: piandeloa
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Et: 60
Prov: MN
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Locations of visitors to this page