Creato da: BucoNell_Orzoro il 16/09/2008
that is the question...

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

biancoenerodgl0gigol.TPULTIMA_ECLISSEGiocodimano5esteta_dei_piediiFioriDelMale_72sentiero567Mcgrath1983VerystrongforyouL.Ecume.Des.Joursrossodipassione70rossarosa_2017plisdongoinsiemesorriamo01Kill_ha_vistO
 

Ultimi commenti

Eh...ma se io l'aggiorno...tu sei costretto a...
Inviato da: errata.coccige
il 23/08/2011 alle 20:16
 
Lo vogliamo aggiornare un pò questo blog o lasciamo tutto...
Inviato da: TrentaeQuaranta
il 05/08/2011 alle 10:09
 
offesissima io.. pagherà caro!
Inviato da: deabendata10
il 03/03/2011 alle 15:14
 
diciam che fulci ha fatto film migliori!!
Inviato da: frankblack1976
il 17/02/2010 alle 20:08
 
penocchio vorrai dire :)
Inviato da: BucoNell_Orzoro
il 28/04/2009 alle 14:30
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

 
« Guarda là, c'è una capa...Eu's Arse »

Tu sai che io ti amo o mio intimo benefattore

Post n°34 pubblicato il 26 Gennaio 2009 da errata.coccige
 
Foto di BucoNell_Orzoro

Quando ero piccola avevo Ciccio Bello, chi non ricorda quel caro bambolotto che faceva pipì?

L'avevo desiderato per mesi...e dopo mesi arrivò, lui, Ciccio Bello che fa pipì.

Dopo un pò notai una cosa, sto bambolotto era emme, e io avevo deciso che mio figlio doveva essere effe e no emme, quindi volevo una Ciccio Bella e non un Ciccio Bello con il pisellino di fuori!

Non esistevano le Ciccio Belle...niente, razzismo puro nei confronti delle effe. Sorvolo sul messaggio subliminale che ne consegue.

Per la piccola Buco non era mica un problema, nono, anzi...

Una mattina si alza convinta, prende Ciccio Bello, prende un taglierino e pansa: "Ora, ti trasformo in una Ciccio Bella!". Teglierino alla mano pisellino di Ciccio Bello davanti e zac! No, niente zac...era più difficile del previsto. E taglia taglia...non si scalfiva neanche di un millimetro, nulla!!

Quel bambolotto che fa pipì aveva un pisellino duro come la sella di un cosacco (cit. Maurizia Paradiso) e Il più duro che abbia mai testato e visto.

Conclusione, Ciccio Bello conservò intatto il suo pisellino e io mi son tagliata.

Morale della favola? Boh.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963