Creato da affascinantemaschile il 21/03/2009

Camera Con Vista

sul confine

 

« Maddalena di MontefioreGiovanni Boldini »

Joseph Mallord William Turner

Post n°2 pubblicato il 21 Marzo 2009 da affascinantemaschile
 



 [ Ombra e le tenebre ]   [ poesia ]

                      

   

Tramonti infuocati e tenebre da incubo. Limpidi pleniluni e albe iridescenti. Il pittore romantico Joseph Mallord William Turner anticipa di un secolo le opere più estreme degli impressionisti, Dando vita a un presagio di arte astratta. Nasce a Londra nel 1775 ed entra alla Royal Academy a soli 14 anni. Visita Venezia, Roma e Napoli,dove ha l’incontro “fulminante” con la luminosità mediterranea, che diventerà protagonista dei suoi dipinti. Passa da suggestive vedute con ancora elementi realistici, a sconvolgenti squarci di colore, dove il dettaglio svanisce lasciando spazio all’infinito. Predomina una natura immensa e angosciante: cupe tempeste, sconvolgenti abissi che sembrano inghiottire chi guarda, scorci vertiginosi. Crea scenari romantici, fonti di bellezza sublime e di orrore, a cui fa da contrappunto la fragilità dell’uomo. Ma nelle ultime opere  trionfano visioni di pura luce, che suggeriscono la tensione verso l’assoluto


[ Tramonto ]  [ poesia ]


[ Tempesta ]   [ poesia ] 

                                                                                              

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

....USARE QUESTO LUOGO....

Questo è un luogo in cui si dà spazio agli artisti, che qui evocano, con i propri quadri,  delle emozioni; se volete vedere le opere associate alle mie parole, alla base di ogni riproduzione pittorica, troverete una scritta .. [ poesia ] .. cliccandoci si và in un luogo chiamato  "Rimando d'Amore". Una volta in quel luogo vi basterà, cercare nelle voci del menu " Home di questo blog"  (nella colonna di sinistra) per poter leggere tutte le opere presenti. Al piede d'ogni immagine troverete il titolo dell'opera in arancio. Cliccando su questo verrete indirizzati nuovamente qui. Un' altra maniera di usufruire di quello  spazio sono le riproduzioni sulla colonna di sinistra, cliccandole avrete maggiori informazioni sugli  autori delle opere che avete scelto.

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK