caos cosmico

di tutto un po

 

Un regalo dalla carissima amica Silvana
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

E' passato un anno??!!!! Ciao cara passo per farti ...
Inviato da: bertacchia
il 23/12/2009 alle 14:05
 
,Auguri per una serena Pasqua a te ed i tuoi cari... con...
Inviato da: bertacchia
il 11/04/2009 alle 17:00
 
Passiamo una giornata gioiosa senza dimenticare di dare uno...
Inviato da: bertacchia
il 08/03/2009 alle 15:19
 
Ciaooooooooooooooo....bacini , bacetti,...
Inviato da: bertacchia
il 23/02/2009 alle 10:57
 
Sparita?...
Inviato da: Thasala
il 19/02/2009 alle 22:14
 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: bertagls
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 119
Prov: EE
 

I MIEI LINK PREFERITI

- www.viaggiinscooter.it
- www.motocicliste.net
- www.scooteradventure.it
- motoclub tingavert
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

ULTIME VISITE AL BLOG

king0188perlagentepasqualina2008ninokenya1janezz66agrisole.pbsilvia.mucincarlovalentini1947ner.oneLaGattaBianKaRobyMultasimoncina73maja2012tiddiarobertolisa.74
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

Io perfino nelle pause in cui piango sui miei fallimenti, le mie delusioni, i miei strazi, concludo che soffrire sia da preferirsi al niente.

Oriana Fallaci

 

Nell'ebbrezza del dolore si trova talvolta un certo sollievo.

 

Fino a quando esisterà lo spazio e con esso le creature viventi,possa anch'io concorrere a cancellare i dolori del mondo.

 

Solo con te farei l'amore,

dice la donna mia,

solo con te, anche se mi volesse Giove.

Dice: ma ciò che dice una donna e un amante impazzito

devi scriverlo sull'acqua che scorre.

 

.....tacesse, m'avrebbe dimenticato,

sarebbe guarita,

invece sbraita e m'insulta:

non solo ricorda,

ma cosa ben più grave è furente.

Brucia d'amore, per questo parla.

 

Il nostro amore non si muove

Testardo come un mulo

Vivo come il desiderio

Crudele come la memoria

Stupido come i rimpianti

Tenero come il ricordo

Freddo come il marmo

Bello come il giorno

Fragile come un bambino.

 

L'umanità non è perfetta in nessun caso, non più nel male che nel bene.Lo scellerato ha le sue virtù, come l'uomo onesto ha le sue debolezze.

 

Tutti preghiamo qualche dio,

ma quel che accade non ha nome.

Il ragazzo annegato un mattino d'estate,

cosa sa degli dei?

Che gli giova pregare?

C'è un grosso serpe in ogni giorno della vita,

e si appiatta e ci guarda.

 

 

Post N° 326

Post n°326 pubblicato il 20 Dicembre 2008 da bertagls

...E' da tempo che non aggiorno il blog... non ce la faccio, il tempo mi scivola addosso senza neanche darmi la possibilità di rendermene conto...
Gli impegni familiari si sono moltiplicati e anche il ritmo lavorativo è aumentato per cui il tempo che mi resta è poco. Non riesco a tenere aggiornato come vorrei questo mio angolino fatto di cose...anche superficiali, ma che un po' mi distraevano, per cui penso che per tutto il periodo delle feste lo metterò a riposo.
Non posso quindi che lasciarvi con un grande grande AUGURIO


che questo Natale sia assolutamente speciale per ognuno di voi!!!

AUGURI AUGURI AUGURI

 
 
 

Post N° 325

Post n°325 pubblicato il 11 Dicembre 2008 da bertagls
 

GO NA SORELA...

Go na sorela
buna come la luna
bela come na stela
me ghe ole be tant
che pode miò di quant...


...TANTI AUGURI SORELLONA...
 

 
 
 

Post N° 324

Post n°324 pubblicato il 06 Dicembre 2008 da bertagls
 
Tag: ricette

CROSTATA FARCITA

iNGREDIENTI: 200gr. di farina per dolci autolievitante, 100gr. di farina di nocciole, 150gr. di zucchero, 1/2 cucchiaino di cannella, 100gr. di burro, 1 uovo, marmellata.

Miscelare gli ingredienti secchi, aggiungere il burro a pezzettini e lavorare velocemente fino a formare una palla. Mettere in frigo per 1 ora. Dividere l'impasto in 2 parti, con la prima foderare la teglia, farcire con abbondante marmellata, sbriciolare la seconda metà sopra la marmellata fino a coprirla completamente. Infornare a 200° per 30/35', lasciare raffreddare e cospargere eventualmente con zucchero a velo.



Mi sono dimenticata di fotografarla intera e questo è quello che rimane...

 
 
 

Post N° 323

Post n°323 pubblicato il 06 Dicembre 2008 da bertagls
 



L'albero di Natale, quello classico è l'abete bianco, è forte di una tradizione che risale addirittura al Medioevo quando, nel grande Nord, prima dei solstizi (il momento in cui il sole tocca a mezzogiorno il punto più basso dell'orizzonte) si andava nei boschi a tagliare uno di questi giganti che nelle case si decorava poi con ghirlande, uova dipinte e dolci. Condannato a lungo dalla chiesa, l'albero di Natale fu riscoperto grazie ad Elena di Macklenburg che nel 1840 introdusse alla corte di Francia l'usanza di appendere ai suoi rami regalini, lumini e frutti dorati dai molti significati simbolici.

 
 
 

Post N° 322

Post n°322 pubblicato il 06 Dicembre 2008 da bertagls
 

Ecco due raffinatissimi cuscini fatti da me!
Volevo farne un regalo,ma sono così belli, ma così belli che quasi quasi li impacchetto per me!



 
 
 

Post N° 321

Post n°321 pubblicato il 04 Dicembre 2008 da bertagls
 
Tag: poesie

NON CHIEDETEMI QUANTI ANNI HO

Ho gli anni di Pasolini e di Leopardi,
del passero solitario e di Silvia,
delle lucciole che non rischiarano più il canto dei grilli.
Ho gli anni di un bambino che la maestra
ha cacciato dietro la lavagna
perchè era brutto e cattivo.
Ho gli anni di un Gesù Cristo
che non porta nessun ladro con sè in Paradiso,
di una carezza, di un pianto leggero,
di un aquilone strappato dal vento.
Ho gli anni di un sorriso,
di un gatto preso a calci dai compagni di gioco,
di un ospedale a quattordici anni
e di una madre che resiste,
di uno per cui nascere
è comunque bello.
(Federico Tavan)



 
 
 

Post N° 320

Post n°320 pubblicato il 04 Dicembre 2008 da bertagls
 
Tag: poesie

Il sole era,
                bello
                       alto
                            tutto





FELICE GIORNATA

 
 
 

Post N° 319

Post n°319 pubblicato il 03 Dicembre 2008 da bertagls
 

"L'essere amata  è per la donna un bisogno superiore a quello di amare."
(sigmund Freud)



...buona notte...

 
 
 

Post N° 318

Post n°318 pubblicato il 03 Dicembre 2008 da bertagls
 
Tag: poesie



DUE GATTI
Due gatti succhiano lentamente il latte dalla madre.
Uno è nero con gli occhi grigi,
uno è a strisce con il muso come un topo.
Due gatti giocano con una palla di neve.
Poi scavano per nascondersi.
Due gatti felici.
Due gatti smettendo per un momento
di abbracciarsi sul prato
guardano in sù.
Tutto pieno di rondini il cielo
ma tra l'una e l'altra
un buco dove scoppia il blu.
Sul prato sono diventato un gatto
che guarda in sù.
(Federico Tavan)



 
 
 

Post N° 317

Post n°317 pubblicato il 03 Dicembre 2008 da bertagls
 
Tag: ricette



Che buone le crepes!
Facili e gustose, gli ingredienti sono sempre in casa e in un attimo sono pronte!

Ricetta classica: 250gr. di farina, 3 uova, 500ml. di latte, sale burro, olio per friggere.
In una ciotola setacciate la farina con un pizzico di sale, aggiungete le uova intere, la farina e il latte. Continuate a mescolare fino a che otterrete una pastella liscia. In una padella antiaderente fate scaldare un po' di burro o olio e versatevi un mestolino di pastella, appena si solidifica giratela e fatela cuocere dall'altro lato. Continuate fino alla fine della pastella.
Ecco... ora aspettano solo di essere spalmate con marmellata, crema pasticcera, miele o cioccolato, c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Ogni paese ha la sua. Le crepes hanno tanti nomi come pfamkuchen, pancakes, omelette, pulaciuke, vale la pena di andare in giro per il mondo a scoprire le differenze!

Ovviamente, siccome io sono una golosona vi ho dato la versione dolce.... ma si possono fare anche salate!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: bertagls
Data di creazione: 13/03/2008
 

 

 


 
la pioggia lascia che i ricordi si affaccino, liberamente, attraverso le finestre del tempo ed è nei giorni di pioggia che l'aria si riempie di malinconia..........

 


 
 


 
La felicità è farfalla, datele la caccia e vi sfuggirà, sedetevi tranquilli ed essa si poserà sulle vostre spalle
 
 
"La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, di essere amati a dispetto di quello che si è"
 

 
 
Felice è, dunque, l'uomo dal giudizio retto: felice chi è contento della sorte che ha, qualunque sia, ed è amico di quel che ha; felice colui al quale la ragione suggerisce in tutto come deve regolare le sue cose.
 
 
 
UN AMORE.....PELOSO!
 

MARAMAO........

Dedicata alle "miciomaniache/ci" una sfilata di splendidi gatti

 

OCCHI DI GATTO

Scattanti,curiosi, nobili, giocherelloni e teneri mici da strapazzare di coccole.........

E con quegli occhioni sgranati sembrano proprio leggerti dentro!

 

TENERISSIMI