Creato da: grandedrago il 21/10/2004
Meravigliosa/ Luna, a notte fonda/ mi siede accanto.

***

A tarda sera

coi gusci

di noce disegnavamo

stelle più luminose.

La tv era spenta,

ma trasmetteva

un Sogno lieve,

una voce nella notte

che animava

i quadri,

le rose del lenzuolo

gonfio appena

d'un alito

di quiete.

 

Nel cassetto,

ieri, ho ritrovato

il tuo sguardo,

un piccolo

veliero,

questo guscio

nascosto

sopra un raggio

di vecchia Luna.

***

 

Scusa se ho

osato sognarti

ma la mia mente

sai, non m'appartiene più

 

come la barca

del pescatore

in tempesta

 

come il petalo

ghermito dal vento

all'Anemone

 

trasvola

i flutti

del sogno

estatico.

 

 

Carlo Bramanti

 

 

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

Ultime visite al Blog

grandedragoIOeMR.PARKINSONpuoidirloquihold72alda.vincinicla.sannamiciona540shantiom0Stolen_wordsalbachiara.bkryllefante.59moLolieMiumisteropaganoOliverSacks
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

 

Ho avuto in dono una porzione di cielo,
ci ho messo dentro i pensieri più neri
e ora aspetterò che diventino stelle.

 

***

 

Dimentica

il desiderio,

domande e risposte.

Dimentica

le persone e il mondo.

Sii l'attimo illuminato,

la rosa

che nessuno coglie.

 

 

Carlo Bramanti

 

 

 

Blog recensioni libri

Post n°84 pubblicato il 08 Ottobre 2018 da grandedrago
 

 

Blog recensioni libri autori esordienti

https://blog.libero.it/wp/recensionilibriesordienti/

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

"Nella luce degli aironi", romanzo, Carlo Bramanti

Post n°83 pubblicato il 17 Settembre 2018 da grandedrago
 
Foto di grandedrago

"Nella luce degli aironi", romanzo

 

 

"C'è una bellezza nascosta e io ne sento il profumo. Oltre le case diroccate, oltre mandorli senza età. Spirituale, profonda, eterna perché sincera. Oltre le ansie intollerabili, oltre il ventaglio bucato alla stazione dell'ultimo treno. C'è una bellezza nascosta, che ora sa di noi".

Dal romanzo "Nella luce degli aironi", di Carlo Bramanti

(Primo premio concorso "Creatività infinita 2018")

#carlobramanti

#nellalucedegliaironi

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Carlo Bramanti, I sentieri di giada del poeta errante, libro

Post n°81 pubblicato il 05 Gennaio 2018 da grandedrago
 

E se anche ora tu mi tappassi gli occhi/con delle mandorle/arse dal sole/di Luglio,/io saprei/vedere/i tuoi capezzoli/penetrarmi lingua e cuore/ancora attoniti.

 

Il mondo visto da chi è fuori dal mondo: tra quadri a volte crudi e realistici, a volte sognanti, un accorato richiamo alla vita e alla poesia di strada. Fuga, luce e salvezza: l'universo poetico di Carlo Bramanti ruota attorno a questi tre elementi, e lo fa attraverso haiku, poesie e racconti brevi. Non a caso la silloge contiene il componimento italiano più breve sia mai stato scritto fino ad ora.  È un linguaggio volutamente scarno, senza fronzoli, una sincerità matura che va a imprimersi subito nel cuore del lettore.

“Siedo al tramonto/ Persino il vaso rotto/ contiene luce”

 

 

Carlo Bramanti

#carlobramanti

 

www.ibs.it

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

libro "I sentieri di giada del poeta errante", Carlo Bramanti

Post n°80 pubblicato il 28 Dicembre 2017 da grandedrago
 
Foto di grandedrago

 

~

 

Siedo al tramonto

Persino il vaso rotto

contiene luce

 

~

 

Haiku. Dal libro "I sentieri di giada del poeta errante", Carlo Bramanti

#carlobramanti

(www.ibs.it)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Storia di uno specchio segreto e di una poesia chiamata Aurora

Post n°79 pubblicato il 19 Dicembre 2017 da grandedrago
 
Foto di grandedrago

 

 

 

"Prima di cercare Atlantide, trova te stesso".

 

dal libro "Storia di uno specchio segreto e di una poesia chiamata Aurora"

Carlo Bramanti

#carlobramanti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »