Blog
Un blog creato da gates_of_dawn il 30/10/2003

Check Point

travelling through inner and outer space..

 
 

ALI DI CARTA

 

Copertina del libro Il cimitero di praga

 Umberto Eco
Il cimitero di Praga


 

Copertina del libro Libertà di Jonathan Franzen

Jonathan Franzen
Freedom

 


 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

venere_privata.xcassetta2IlGrandeSonnodaunfiorewalter.bortolossirenato.gabaldoDifettoDiReciprocitaventodamareclementeambroil_fiume_di_susicarezzadellanimaannarita.martellaliberantegates_of_dawnaltrodanoi
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

« Insonnia Ci sto provando 1 »

Insonnia 2

Post n°271 pubblicato il 05 Novembre 2006 da gates_of_dawn
Foto di gates_of_dawn



Entro nella sala d'aspetto. Un buonasera a mezza voce, di cortesia. Mi immergo nel libro che ho portato da casa, mi traghetta attraverso le quasi due ore di attesa. Normale, dal mio medico. Lui è uno che ascolta.

E' il mio turno. Entro, mi saluta. Cosa c'è che non va?
Sto male.
Fisicamente, o.. ?
O..

Sguardo interrogativo, ma anche, sono sicura, un'ombra triste appena percepibile.

Non dormo. In una settimana ho passato due notti interamente in bianco. Mi alzavo e scrivevo, o guardavo una cassetta in cuffia. Poi al lavoro, con quella lucidità adrenalinica e malata che si ha dopo 24 ore senza dormire.  Sto facendo casini anche in ufficio, arrivo in ritardo.. Prima di decidermi a venire da lei ho preso dei giorni di ferie, quando mi addormentavo alle 5, e alle 7 non sentivo tre sveglie. Per fortuna è un momento di non molto lavoro, ma è come se girassi a vuoto anche lì.. Mangio troppo, fare le cose più semplici mi sembra a volte insormontabile. E poi.. E poi.. non riesco a piangere. Non riesco più. Non va bene, no, per niente..

Quando sono uscita dal portone, il vento mi ha raggelato gli occhi.

 




Non preoccupatevi per me.. :-) Va tutto bene.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog