Creato da candidacreatura il 07/11/2008

Significar per verba

Rifletto dunque scrivo...

 

..è la vita..e non mi stanca...

Post n°47 pubblicato il 20 Dicembre 2010 da candidacreatura
 
Foto di candidacreatura

Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; mi sono fatto amici per l'eternità. Ho riso quando non era necessario, ho amato e sono stato riamato, ma sono stato anche respinto. Sono stato amato e non ho saputo ricambiare. Ho gridato e saltato per tante gioie, tante. Ho vissuto d'amore e fatto promesse di eternità, ma mi sono bruciato il cuore tante volte! Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto. Ho telefonato solo per ascoltare una voce. Io sono di nuovo innamorato di un sorriso. Ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e… ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale (che ho finito per perdere)… ma sono sopravvissuto! E vivo ancora! E la vita, non mi stanca… E anche tu non dovrai stancartene. Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perchè il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante! Charlie Chaplin

 
 
 

Le 100 verità

Post n°46 pubblicato il 29 Gennaio 2010 da candidacreatura
 

1. Ultima cosa che hai bevuto: Ovviamente una birra!...
2. Ultima chiamata:  mistero...
3. Ultimo messaggio: A.
4. Ultima canzone ascoltata: Emily tries but misunderstands, ah ooh
She often inclined to borrow
somebody's dreams till tomorrow dei Pink Floyd
5. Ultima volta che hai pianto:  No, non lo dico..Necesse est DIMENTICARE. 

6. Hai mai frequentato due persone contemporaneamente? No…Sarei da compatire
7. Sei mai stato tradito?  Si…

8. Hai mai baciato qualcuno e poi ti sei pentito?  Si..una sola volta!

9. Hai perso qualcuno di speciale?  Si..la mia nonnina..mi manca da morire..non è più con me da 11 anni
10. Sei mai stato depresso? Lo sono ora
..:(
11. Ti sei mai ubriacato e poi hai vomitato? Ma che domande... SI!! 

ELENCA TRE COLORI CHE TI PIACCIONO:

12. Rosso
13. Blu
14. Nero

QUEST' ANNO HAI:
15. Fatto nuove conoscenze? Si
16. Smesso di amare qualcuno? Direi di si... capita. Evvaiiiiiiii!!! Finalmente!
17. Riso fino a piangere? Si...Ma, anche piangere e poi ridere...

18. Incontrato qualcuno che ti ha cambiato la vita? ... piu' che cambiata, complicata…direi modificata in meglio... in peggio??? L’uno e l’altro.
19. Capito chi sono i tuoi veri amici? Non ne ho…
20. Beccato qualcuno che stava parlando di te? Si…ma in bene
21. Baciato una tua amica? Non ho amiche..ergo…
22. Quante persone tra i tuoi amici di facebook conosci realmente? Una parte
23. Quanti bambini vuoi avere? Già dato... 
24. Hai animali domestici? Avuti…criceto, cane, gatto, oca, agnello, cardellino, faina, quaglia, …una vera fattoria anzi meglio un’arca (di Noè)
25. Vuoi cambiare il tuo nome? Mi sarebbe piaciuto il nome: Angelica o..Laura
27. Dove hai festeggiato il tuo ultimo compleanno? A casa altrui ...
28. A che ora ti sei svegliato stamattina? 6.00 La sveglia è impazzita! Non mi sveglio a quell’ora di solito…

29. Che stavi facendo la notte scorsa a mezzanotte? Pensieri sparsi…. al Pc
30. Qual è la cosa per la quale non riesci ad aspettare? Sono la pazienza personificata Giobbe al confronto sarebbe un pivello….So attendere..

1. L'ultima volta che hai visto tuo padre? L'altro ieri al pranzo della domenica.
32. Qual è la cosa che ti auguri di cambiare nella tua vita? Vorrei 150 mq di comodità...

33. Che cosa stai ascoltando ora? Ventola del Pc,  il silenzio della notte finalmente e the hearth asks the pleasure first
34. Hai mai parlato con una persona che si chiama tommaso? No
35. Che cosa ti da sui nervi in questo momento? Il fatto che esistano al mondo persone che gratuitamente si prendono gioco di te..
36. La pagina web più visitata? Il blog (mio)
37. Qual è il tuo vero nome? M. A.
38. Soprannomi? Mary

39. Sei fidanzato? No..W la Libertà! :D
40. Segno zodiacale? Scorpione
41. Uomo donna o transessuale? Donna

42. Scuole elementari? Fatte un bel pò di tempo  fa...
43. Medie? Fatte un bel po' di anni fa
44. Superiori? Magistrali
45. Colore dei capelli? Biondo scuro

46. Lunghi o corti?  Via di mezzo
47. Altezza?  1.73
48. Hai una cotta per qualcuno?  No...!
49. Cosa ti piace di te?  Fisicamente o caratterialmente?...bocca e gambe, intelligenza, rispetto, dolcezza, sensibilita'..devo continuare???
50. Piercings? No..mai!
51. Tatuaggi?  No

52. Sei di destra o di sinistra? Date un occhiata al blog e capirete..W La libertà!!!

"Una mattina, mi son svegliato..o Bella ciao, bella ciao..bella ciao ciao ciao.." Ancora e sempre..

PRIME VOLTE:
53. Prima operazione?  E chi si ricorda!
54. Primo piercing?  Nessuno..l’ho detto.
55. Primo miglior amico?  Non posso dire di aver avuto primi o secondi amici..
56. Primo sport a cui hai partecipato?  Nisba
57. Primo animale domestico?  Gatto, cane, uccellini, un gatto selvatico, una volpe, uno zoo insomma

58. Prima vacanza? Pescara 
59. Primo concerto? Nada

60. Prima cotta? Amichetto della scuola elementare

IN QUESTO MOMENTO:
61. Stai mangiando? Non ho ancora cenato…e non ho fame...
62. Stai bevendo? Non ho sete
63. Sei sul punto di? Tirare a pugni contro il muro per la rabbia
64. Stai ascoltando? The hearth asks the pleasure first - Michael Nyman

65. Stai aspettando? Il suo sms..ma non suo..di lui..no..no... Va bene...

IL TUO FUTURO :
66. Vuoi bambini? Fatto!
67. Vuoi sposarti?  Fatto!
68. La carriera che hai in mente?  Carriera…??? No grazie!
69. Labbra o occhi ? Occhi..e labbra
70. Abbracci o baci?  BACI  e tantiiiiii
71. Alto/a o basso/a?  Alto...
72. Più giovane o più vecchio/a? Più giovane
73. Romantico/a o spontaneo/a?  Spontaneo e Romantico
74. Una bella pancia o belle braccia?  Belle braccia

75. Sensibile o esuberante?  Sensibile
76. Storiella o relazione seria?  Relazione

77. Provocatore o indeciso? Provocatore...gli indecisi proprio no!!

HAI MAI
78. Baciato una persona che non conoscevi? No
79. Bevuto un liquore forte?  Non mi piacciono i liquori, ma è capitato..
80. Perso gli occhiali o le lenti a contatto?  Lente a contatto..una!
81. Fatto sesso al primo appuntamento?  No comment

82. Spezzato il cuore di qualcuno?  No……………………! Però a  pensarci bene forse si…
83. Avuto il tuo cuore spezzato?  Altro che..e con questo siamo a....?
84. Ti sei mai ubriacato?  Si…
86. Buttato giù qualcuno?  No..anche se la voglia c'era
87. Pianto per la morte di qualcuno? Si...ma è stato un dolore segreto, non ho versato lacrime ma piango ancora dentro di me da 11 anni

88. Avuto una cotta per una tua amico/a?  La domanda nn è chiara..
89. Credi in te stesso? Si..certo..in chi se no?
90. Nei miracoli? No

 91. Nell'amore a prima vista? Siii...  è il sogno di TUTTI!
92. Nel paradiso? No..niente...
93. In Babbo Natale?  Ho creduto per lungo tempo al Babbo di tutti i bambini del mondo..
94. Nel Karma?  No..razionalista ad oltranza…Se non posso sperimentarlo con i 5 sensi nulla esiste per me
95. Nel bacio al primo appuntamento?  Si..ma certo..può essere magia pura
96. Negli angeli? No

RISPONDI SINCERAMENTE:
97. C'è una persona che vorresti fosse lì con te?  Si... per assaporare la dolcezza del suo abbraccio. La vita è un anelito perennemente insoddisfatto
98. Hai mai detto a qualcuno di amarlo e non era vero?  Assolutamente no!!
99. Sei felice in questo momento? No, la felicità è un’utopia..e se c’è è fatta di attimi
100. Intitolerai questa nota le cento verità? Ma nn avevi un titolo piu' belloccio??!!..

 

 
 
 

Non cantare più!

Post n°45 pubblicato il 26 Gennaio 2010 da candidacreatura

                                  

Voglio il silenzio

Per dormire qualsiasi ricordo della voce udita,

incompresa,

che fu perduta

perché l’ho udita…

All’improvviso, pauso in ciò che penso

Scrivere è necessario, vivere non è necessario

Non sono niente.

Non sarò mai niente.

Non posso volere d’essere niente.

A parte questo ho in me tutti i sogni del mondo.

 

Da Tabacaria - F.Pessoa

 

 
 
 

Di sera sul ciglio della strada..

Post n°44 pubblicato il 21 Gennaio 2010 da candidacreatura
 

Di sera sul ciglio della strada..

Un saluto, un abbraccio

Una parola, una carezza...

Un bacio

Le mani tra le mani..

E le carezze ancora

Un bacio ancora

E la tua voglia

presa al laccio della mia..

Ancora… ti prego… ancora!

Luce gialla di fiochi lampioni lontani

E una preghiera: ....Non lasciarmi..

Ancora un istante di ineffabile ebbrezza

prima dell’addio..le mani tra le mani e un bacio.

Un bacio ancora..

E son mille i baci che ti do e che ancor ti darei..

Se tu non andassi via...

se solo tu non andassi via..

Ancora una carezza..

Le dita tra i capelli tuoi

Profumo intenso...Ebbrezza senza fine

Un bacio..

L’ultimo prima  del saluto...Lo sguardo accorato

Fisso nell’azzurro dei tuoi  occhi

E poi l’addio…tremendo.

 

 

 
 
 

Dulcis in fundo

Post n°43 pubblicato il 14 Gennaio 2010 da candidacreatura
 

Il dolce, si sa, si trova sul fondo,   a me però è capitato di trovarlo sul tardi, in Tv, quando era spenta ogni altra “face” tranne la mia, e tutto l’altro tace(va) tranne i miei pensieri sempre in preda ad un continuo  turbinio interiore …Dopo i consueti  pellegrinaggi da un canale all’altro mi accomodo, ormai stanca di ovvietà ed oscenità, su Rai Due,  rapita, due ore  dopo la mezzanotte, da   un programma per palati raffinati,   cervelli insonni e per anime inquiete, Inconscio e Magia – Psiche, diretto da Gabriele La Porta.  L’argomento la filosofia, l’inconscio,   le riflessioni su opere a volte  poco note come questa lirica del grande D’annunzio che, per citare il  La Porta, “sulle sonorità del grande compositore svedese Grieg,  canta il tormento, il dolore voluttuoso di un amore assoluto, “mortale”, quanto senza fine, atemporale, infinito…”.

Capita ben poche volte nella vita che un componimento produca una folgorazione così repentina,  come è capitato a me nel cuore di una notte  invernale solitaria. In quell’atmosfera quasi sospesa  e silenziosa  le riflessioni sono venute giù a cascata,  emozionandomi così a fondo da riempirmi gli occhi di lacrime.

Quanti veri amori, quanti amori nascenti possono dirsi immuni dal terribile giogo del dolore? L’amore se è  incommensurabile è  allo stesso tempo  piacere e passione (nell’accezione latina  del termine), ovvero  passio. L’ innamorato,   preso dal suo oggetto d’amore, nel suo voluttuoso vagabondaggio tra la consapevolezza  di essere il destinatario di tanto Amore ed il timore inaccettabile di perdere la suprema bellezza del momento, lancia al cielo una preghiera: possa essere l’amore più forte della morte stessa.  La morte non spezzerà l’incantesimo dell’Amore ma lo renderà eterno, immutabile, infinito perché ha avuto un inizio ma non avrà mai fine.

La forza del granito, l’immensità del mare, le anime assorte chiuse nel tormento e nell’estasi  di una unione perenne e segreta sono immagini d’Amore di una intensità che travalica il Tempo e il Luogo.

Il letto di porpora è il crogiuolo della passione, ove recuperare e sanare, annullandola   in un amplesso primordiale,  la divisione delle  anime, quel  dualismo che  l’Amore estingue  in una fusione in cui la carne dell’uno, compenetrandosi, diventa la carne dell’altro. Gli ultimi due versi del componimento sono di una potenza straordinaria, quasi il suggello (un sigillo, un marchio a fuoco) sulle  immagini così prepotentemente evocative che li  hanno preceduti. L’Amore, nella sua massima espressione, quando il Tu e l’Io si fondono nell’Uno, attinge all’Infinito. Come non pensare al Cantico dei Cantici, simbolo di un amore senza tempo e senza luogo, perenne?

 

Chi è colei che sale dal deserto, appoggiata al suo diletto?

Sotto il melo ti ho svegliata; là,dove ti concepì tua madre,

 là, dove la tua genitrice ti partorì. Mettimi come sigillo sul tuo

cuore, come sigillo sul tuo braccio; perché forte come la morte è l'amore,

tenace come gli inferi è la passione: le sue vampe son vampe di fuoco,

 una fiamma del Signore! Le grandi acque non possono spegnere l'amore

né i fiumi travolgerlo. 

 

Sopra un «Erotik»
[di Edvard Grieg]

Voglio un amore doloroso, lento,
che lento sia come una lenta morte,
e senza fine (voglio che più forte
sia de la morte) e senza mutamento.

Voglio che senza tregua in un tormento
occulto sien le nostre anime assorte;
e un mare sia presso a le nostre porte,
solo che pianga in un silenzio intento.

Voglio che sia la torre alta granito,
ed alta sia così che nel sereno
sembri attingere il grande astro polare.

Voglio un letto di porpora, e trovare
in quell’ombra, giacendo su quel seno

come in fondo a un sepolcro, l'Infinito.

 

 

 
 
 
Successivi »
 

CONTRO LA GUERRA

 

POETI

"Molti si chiedono cosa c'è nella testa dei Poeti:

scintille d'oro che illuminano i pensieri dell'anima".

Anonimo

 

Ciò che si è

rende felici molto di più di

ciò che si ha.

Arthur Schopenhauer

L'arte di essere felici

 

"Bisogna avere un amore, un grande amore nella vita, perchè costituisca un alibi alle ansie immotivate che ci opprimono".

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 
 

PEACE, LOVE & FRIENDSHIP A TUTTI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pippoppa04angeloal65LuijodglxxWaterVioletxxMenzogneDopoMenzogneazul2008moltopiacere76alllaseracandidacreaturacelebritysorrentin1magicone2003radepierstrong_passionfiorlettaFRANCESCONEPSQUALE
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: candidacreatura
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 53
Prov: PZ
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom