Cureprimarie

Considerazioni e riflessioni sulla medicina del territorio

 

ORARI DI AMBULATORIO

Ambulatorio di Flero -Via S.Martino 33

tel. segretaria 0302761962 (8.00-9.45)

-su appuntamento tutti i giorni, tranne il sabato, 8.45-10

-accesso libero: Lun-Merc-Ven 17-19

E-mail: giuseppe.belleri@crs.lombardia.it

Ambulatorio di Fenili Belasi (Capriano d.c.)

Via Chiesa 31

Tutti i giorni, tranne mercoldì e sabato, 10.45-12.15

Su appuntamento dalle 11 alle 11.40

Tel. infermiera 3331790880 (10.30-12)

 

SPAZIO WEB DEDICATO AGLI ASSISTITI DEL SSN

http://digilander.libero.it/bellegi0/

Tel. cellulare 3288337643

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Zzingarofra.doctorladyred1mauri.laudaliuf.08castolfacoconaamauri.claemilytorn82roelefmapabAntonioAPapagnitrigroambrosiadossi88sali29
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

 

« Dall'OMS arriva l'enne...Luci ed ombre del Libro ... »

Il Governo Clinico della patologie croniche: report 2013 dell'ASL di Brescia

Post n°50 pubblicato il 11 Maggio 2014 da bellegi0
 

Sul sito dell'ASL di Brescia sono stati pubblicati gli ultimi dati (fine 2013) sul Governo Clinico (da ora GC) della patologie croniche, progetto ormai entrato con il 2014 nel decimo anno di attività: http://www.aslbrescia.it/media/documenti/cure_primarie/anno%202014/Medici%20Cure%20Primarie/Monitoraggio%20PDT/rapportoGC2013_H.pdf

Qualche dato di contesto per inquadrare meglio il progetto di GC: l'ASL provinciale di Brescia supera il milione di abitanti e ha poco più di 700 MMG in attività (più o meno la popolazione del Friuli o del Trentino AA, il doppio della Basilcata e il triplo del Molise). Il GC della patologie croniche è al decimo anno di attività e testimonia quantità e qualità del lavoro svolto dalla medicina generale, in continuità ed integrazione con il livello specialistico, a dimostrazione della sua vocazione/mission all'interno del SSR e del ruolo delle cure primarie nell’assistenza agli assistiti affetti da patologie croniche sul territorio. 

L’esperienza è partita nel 2005, dopo fase di elaborazione diffusione dei Percorsi Diagnostico Terapeutici ed Assistenziali (PDTA) nel primo lustro degli anni 2000 (diabete,ipertensione etc.). L’estrazione dagli archivi dei medici degli indicatori di processo/esito e l'invio annuale dei dati, per le elaborazioni statistiche e la redazione deireport individuali e di gruppo da parte dell’ASL, è incentivato dalla specifica indennità della convenzione, ma servirebbero ulteriori risorse in relazione all'impegno richiesto nella gestione dei PDTA e ai risultati conseguiti dalla comunità professionale a livello di popolazione. Il modello è esportabile inogni ASL, previo investimento in formazione, informatizzazione ed organizzazione del lavoro ambulatoriale, della durata di 6-12 mesi.

L'accordo del 2005 che ha dato il via alla fase sperimentale era sottoscritto dall'ASL e dalle organizzazioni sindacali e professionali della MG con l’obiettivo dimigliorare la gestione ambulatoriale delle patologie croniche, promuovere l’appropriatezza degli interventi sanitari e valutarne efficacia e qualità, in processo continuo di verifica e miglioramento delle performances, sia individuale che collettivo. Negli anni successivi, dopo una intensa fase di formazione tradizionale e informatica, si è via via allargata la cerchia degli aderenti, dagli iniziali 25 MMG fino agli attuali 550 circa, vale a dire circa l'80% della popolazione medica dell'ASL provinciale. Dopo la fase sperimentale si è passati al consolidamento, grazie al confronto trapari in piccoli gruppi di miglioramento a livello distrettuale, che hanno consentito di allargare la partecipazione con estrazioni e report quadrimestrali.

Purtroppola Regione Lombardia non ha valutato con la dovuta attenzione la portata del progetto per cui non è stato ufficializzato ed adeguatamente incentivato: ireport sono quindi passati, da quattro anni a questa parte, da quadrimestraliad annuali, che sono probabilmente meno efficaci per il monitoraggio continuo dei processi assistenziali. Tutta la documentazione relativa al Governo Clinico è reperibile sullo spazio Web della Rete UNIRE (http://spazioinwind.libero.it/reteunire/) e nel sito www.aslbrescia.it (sezione operatori--> medici delle cure primarie-->strumenti professionali-->malati cronici e PDT-Monitoraggio).

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: bellegi0
Data di creazione: 08/09/2012
 

MI PRESENTO....

Sono un medico di Medcina Generale che esercita la professione dal 1981 in un paese alle porte di Brescia in medicina di gruppo. Da anni svolgo anche l'attività di animatore di formazione nei ranghi della SIMG (Societa' Italiana di Medicina Generale), di ricercatore in Medicina Generale (audit, governo clinico, formazione sul campo, ricerche epidemiologiche ed osservazionali) tutor del tirocinio valutativo per l'esame di stato e docente alla scuola di formazione in Medicina Generale di Brescia.

Ho collaborato con le principali riviste Italiane della MG, come Occhio Clinico, Medicinae Doctor e rivista SIMG. Dall'inizio del secolo modero e partecipo alle discussioni pubbliche su Mailing Lista locali (rete UNIRE di Brescia), nazionali e sui gruppi professionali di FaceBook. I miei interessi spaziano dalla metodologia clinica alla psicologia cognitiva, alle medical humanities in generale, con paticolare riferimento alla diagnosi e all'errore in MG.

Sito Web personale: www.giuseppebelleri.it

 

INDIRIZZI SI POSTA ELETTRONICA E NUMERI DI TEL.

-Studio di Flero tel 0302761962

e-mail: giuseppe.belleri@crs.lombardia.it

-Abitazione tel. 0302762039

e-mail: giusbel@teletu.it

-Spazio WEB

http://digilander.libero.it/bellegi0/

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.