a volte...

Post n°11 pubblicato il 15 Agosto 2009 da acqua.ve

...vorrei solo che tu leggessi quanto scrivo,chissà se lo fai.

Chissà dove sei,forse lì,nella tua isola,e ora sei in ferie...Chissà cos'hai pensato quando non mi hai visto,quando d'improvviso me ne sono andata senza dirti niente,senza lasciare tracce di me,lasciandoti un regalino,un pensiero,come al solito,nel solito posto,e poi ...sparire.

Chissà se te la sei presa,se te ne sei fregato,se ci sei rimansto male.Non so,non lo so,sai,Respiro.Non lo so proprio.Non so come continuare la vita senza di te.Io capisco,sai.lo capisco.Se volessi mi potresti leggere,le coordinate le hai,te le ho date.Tu mi tenevi a distanza.La paura...chissà perché ti faccio tutta questa paura.

Lo so,la mia condizione,e poi..la tua,il lavoro,le responsabilità....il non volerti sentire coinvolto,il non volere pasticci,tu ami la tua libertà...Io,a dire il vero,poco so,e quel poco mi ha davvero molto ferito.Ma cosa darei,sapessi,cosa darei e cosa farei pur di rivederti,pur di risentirti,pur di riabbracciarti.Il cuore scoppierebbe di gioia.Dopo tutto questo tempo..mi sembrano secoli,sai?E sono neanche due mesi.Eppure...

Mi bastava vederti per star bene.Nutrivo,e forse ancora nutro,un amore per te,un ricordo,un pensiero,un affetto cosi coinvolgenti,cosi profondi,cosi teneri,Respiro..Se tu potessi essere qui,se tu mi potessi capire,se solo mi potessi "sentire"...e nella tua solitudine,nei tuoi (forse pochi,ma ci saranno) momenti di solitudine mi potessi sentire,parlare,vedere...

Ti amo ancora,sai?Credo che ti amerò sempre.Per ciò che ho provato per te.Per il tuo modo di essere.Per quello che eri per me.

Ferita,sì,ferita.Ma non si può sostituire il mio Respiro.Si può incontrare,cnoscere altra gente.Ma che non sarà mai te.Quello che ho tanto amato,a cui facevo regali,che baciavo di nascosto e di sfuggita,beandomi dei suoi occhi,con cui c'era un'intesa quasi perfetta.Respiro....dove sei...ritorna...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

mi sembra di...

Post n°10 pubblicato il 02 Agosto 2009 da acqua.ve

impazzire.

Non so piu' che fare.Ho tagliato i ponti cn te,sono in una situazione difficile,non ti ho piu' scritto.Nè piu' visto,per mia scelta.Me ne sono andata all'improvviso come tu facesti con me ancora tanto tempo fa.

Non so cosa farei per poterti parlare,per poterti vedere un'altra volta soltanto.Sarebbe solo dolore.Non mi scrivi,non mi parli,non ti infomrmi su di me,te ne stai lì,con quella tua faccia da ebete su quell'ebete social network di Facebook.

Io incontro gente sfigata,penso a te,vorrei parlarti,vorrei vederti.Non vorrei tutto questo tuo menefreghismo,tutta questa tua indifferenza.Te ne stai in compagnia di tutte quelle donne.

Io sono disperata.

Non solo perché non mi vuoi,non mi hai voluto.Ma è stato il modo,quell'allontanarmi e quel ferirmi,quasi pulendoti i piedi su quel mio sentimento.

Non meriti niente.Forse ti basta solo il sesso,l'odore del sesso di tutte quelle schifose che hai attorno.Non ti interessa il sentimento.No mentire a te stesso e agli altri.Non te ne sbatte un cazzo di niente e di nessuno.Solo che,a differenza di me,sei libero di fare come vuoi e di incontrare chi vuoi.Io no.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

non vedo l'ora....

Post n°9 pubblicato il 25 Maggio 2009 da acqua.ve

..di non vederti piu'.

Domani sarò da te,farò finta di niente,come tu ora stai facendo finta che io non esisto.Tu e la tua donna,le tue compagnie,il sesso,l'amore,i soldi,il successo,la carriera,la soddisfazione.Hai tutto ciò che vuoi,quindi non credo a una parola di quelle che mi hai detto.Spero solo che tutto finisca,finisca presto,perché è un'inutile tortura.

Sto vivendo le pene dell'inferno a casa,ho deciso che mi farò aiutare.Ho ricominciato con le gocce,mi sembra di impazzire.Tu sei freddo,distante,non ci sei,non ci sei mai,mi hai allontanato.Non credo che tornerò da te la prossma volta,non me ne frega piu' nulla,sei morto,morto,morto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

e dire che...

Post n°8 pubblicato il 23 Maggio 2009 da acqua.ve

...Ieri ti ho anche sentito,ma solo per una questione di salute..e poi mi hai richiamato,ma solo per spostare l'appuntamento....

Non riesco a convincermene.Non riesco a convincermi del fatto che non posso mai parlarti,mai stare con te.Ma poi..a cosa servirebbe,ormai?Dopo la tua "verità",a cosa servirebbe?

Ci sono momenti in cui fingo che tu sia morto.E il mio sarebbe solo un dialogo con un morto,una sorta di monologo interiore esternato.Una sorta di lunga lettera di addio.

Altre volte,invece,tutto,emozioni,ricordi,parole,discorsi,odori...tutto mi riempie la mente,si impossessa di me fino a darmi un senso di soffocamento,una specie di stordimento,da cui voglio riprendermi.

Se hai un legame con un'altra,bastava che me lo dicessi già molto tempo fa,senza che io dovessi soffrire cosi a lungo e cosi tanto per te.Sembrava una cosa altalenante,la nostra,e a dire il vero non sembrava neanche che ti dispiacesse cosi tanto.Ma forse si trattava solo di orgoglio,non certo di amore.

Sai cosa...mi sento ridicola.I miei sentimenti,i miei pensieri,il mio desiderio di te,le mie preoccupazioni per te...tutto mi sembra ridicolo,inutile e senza senso.Ma perché tu ne hai tolto il senso.

Vorrei solo che un giorno tu capissi.Tu stessi male veramente,non come mi hai detto di stare.Che non potessi trovare via d'uscita,tranquillità,serenità,riposo.Che non ti divertissi con le altre come mi hai fatto capire.Che il tuo fosse un dolore vero,come lo è il mio,ora.Anche se ormai i miei sentimenti non contano e io mi sono ridotta a uno schifo.

Bastava che mi parlassi onestamente,senza farmi sapere i tuoi fatti privati,che nessuno ti ha mai chiesto,ma neanche senza trattarmi male,come hai fatto.Io ho una convinzione:che tu stia male con te stesso.Per comportarti cosi devi avere della rabbia,delle situazioni irrisolte dentro di te che ti fanno agire cosi.Non è solo un fatto di carattere,che tu sia un innamorato deluso,una persona non sincera o un puttaniere piuttosto che un superficiale o chissà cos'altro.

Io sono qui che ragiono di te,mentre tu sei lì in compagnia di chissà chi.

Pensare che ti ho sempre stimato per la tua mente fervida,per il tuo entusiasmo,la tua allegria,il tuo attaccamento al lavoro.A volte avrei voluto essere al posto tuo,poter essere un ricercatore,uno studioso per poter avere anche io le mie soddisfazioni,la conoscenza e la collaborazione di un sacco di persone.Non lo so,Respiro.Credi che sia facile disinnamorarsi?Credi che sia facile andare con un altro per consolarsi?Io cosa sono stata?Una specie di trofeo o una piccola consolazione per il tuo orgoglio ferito?

Io non posso averti,non posso fare l'amore con te,anche se ancora adesso lo farei,solo per tutto l'amore che ho sempre avuto per te.Non posso stringerti,non posso abbracciarti.Ma quel che è peggio è che non posso nemmeno credere a una tua sincerità.Ti amo per i tuoi atteggiamenti piu' belli.Ma poi salgono in superficie tutte le brutte parole e tutti gli allontanamenti.

Temevi solo che io mi attaccassi troppo a te.Temevi di non potermi piu' staccare.Temevi che fossi un pericolo.Una donna piena di sentimento è molto piu' pericolosa di una cui basta solo una scopata.

Però ancora non trovo una giustiificazione al tuo atteggiamento dell'ultima volta in cui siamo stati insieme.E te l'ho detto anche l'altra volta,in quel breve momeento di tempo da soli.Mi è ancora limpido nella mente.Eppure non so dare una giustificazione.Forse sentivi la pssione,non avevi niente da perdere e non hai voluto rinunciarci.Già,solo che poi io ero felice,ma sapevo che tutto finiva lì.Come sempre,con te.

Vorrei solo che tu fossi qui.Vorrei poterti vedere,parlare,toccare,annusare.Vorrei sentire che tu mi vuoi bene,vorrei che mi stringessi forte.Ne ho tanto bisogno.Mi attaccavo a te perché ho tanto bisogno di tenerezza,affetto,dialogo,comprensione.Mi sembrava che tu mi potessi capire,che c'era una sorta di corrispondenza fra noi.Io non volevo metterti alle strette,darti ultimatum o cazzate simili.Mi bastava che tu,in un modo o nell'altro,ci fossi.Ne avevo proprio bisogno,capisci?Ma a te non serviva,già avevi il tuo amore,le tue storie,le tue donne,i tuoi affetti,la tua vita piena di gioia e di soddisfazioni.Io ero forse un "di piu'",o forse solo un cane che elemosinava tanto da accontentarsi delle briciole.Cosi mi sono sentita l'ultima volta che siamo stati assieme.Io volevo darti tutta me stessa,farti qualcosa che avevo sempre desiderato,una cosa tutta per te,che mai avevo fatto,ma che sentivo fortemente per te.Però io?Io..a me bastava abbracciarti,vederti,baciare quelle belle labbra...le potessi avere ancora con me,Respiro...

ma dove sei,dove sei....

f

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

dimmi....

Post n°7 pubblicato il 20 Maggio 2009 da acqua.ve

..che potrò abbracciarti ancora,che potrò baciarti ancora,dimmi che ci sei ancora.

Mi sembra che ormai tutto sia perduto,e mi chiedo com'è possibile rimuovere,far finta di niente,come se nulla fosse successo.

Ho cercato di chiamarti,tu non hai risposto,non si capisce mai se non rispondi perché sei occupato o perché non vuoi rispondere..forse dall'ultimo dialogo fai l'offeso.Allora ti ho mandato un messaggio per chiederti delle informazioni,hai risposto,sebbene molto freddamente.

E' difficile capire gli uomini,è praticamente impossibile interpretare in modo giusto le persone,soprattutto quando poco o niente si esprimono...Forse fra noi ci sono stati malintesi,incomprensioni a causa della comunicazione..E' che ormai io non posso parlarti,a te non interessa che io lo faccia,tu non vuoi,e niente partirà ormai da te.

Stasera non sto per niente bene,è da giorni che non sto bene.Ho questa allergia al polline che mi fa tossire molto,mi distrugge la gola.Mi hai detto che non posso prendere niente,ma fra la toss e il caldo non riesco piu' a dormire.Cosi,quando posso,scrivo e penso a te.

Vorrei che tutto fosse piu' semplice,piu' chiaro,piu' diretto,piu' bello,piu' immediato.Eri la mia anima,capisci?Io vorrei slo rivedere i tuoi occhi che sorridono per me.Vorrei sentirmi speciale,vorrei essere speciale per te.Invece ho solo un sacco di domande,un sacco di dubbi che non posso sciogliere.Sono impotente,capisci?Non posso niente.Spero sempre che mi pensi,che ogni tanto il tuo pensiero corra a me,non importa come,ma vorrei che ci fosse.Vorrei che la mia vita fosse felice,vorrei che ci fossi tu.

Tu,anima mia.Con te riuscivo a esprimere tutto ciò che provavo,tutti i miei desideri,la mia immaginazione..e forse tu ne hai fatto cattivo uso,forse tu l'hai anche usata male,tutta questa confidenza.Non so se questa sia stata cattiveria nei miei confronti che serviva a nascondere un certo fastidio,magari un disagio o delle paure.Io mi chiedo,piango ancora,ti immagino,e magari tu sei lì che liberamente scopi con tutte le donne che ti capitano sottotiro...Sono solo una grande cretina.

Vorrei che ci fosse un cambiamento finalmente positivo di te nei miei confronti.Vorrei che tu ti rendessi conto che sono stata una bella cosa per te,e che non vuoi perdermi.Vorrei che tu un giorno potessi leggere tutto questo,ma non so ancora se farò bene o male,né se o quando ti permetterò di leggerlo.

Vorei andarmene via,sai?Vorrei andarmene perché non sto bene,perché tutta questa mia vita non è vita,perché vorrei finalmente innamorarmi della persona giusta che si innamorasse di me,finalmente!Di qualcuno che mi ritenesse importante,non un diavolo,una strega o altre cazzate.Di qualcuno che avesse idee simili alle mie,che mi coccolasse tanto,che mi apprezzasse facendomi sentire bene.Non è vero che bisogna per forza star male.Tu,coi tuoi divertimenti,sembri spassartela parecchio....E chi lo sa.

Chi sa cosa c'è davero nella testa delle persone,nela tua testa,nei tuoi sentimenti.

Un giorno leggerai tutto questo.E chissà che magari tu mi capisca un po' di piu'.

Buona notte,Respiro.f

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

annadattilostefaniarzfrancescabarone1984Lorys2002arebours0federica_1999unamamma1maddy.andreolifedericaboverielena.leonstella.monettimarchesesilvanasHiengavva0cavalletta1985
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963