« »

Post n°24 pubblicato il 18 Ottobre 2005 da antispawn2
Foto di antispawn2
NON APRITE QUEL POST
(EPISODIO PILOTA)

Liberamente (e miseramente) ispirato a
"IL BUIO" di E.K



C' qualcosa che non va: tutto il giorno che ti senti strano
mentre continui a fissare il vuoto appollaiato sul divano


senti un nodo che ti pesa sul pomo d'adamo
e nell'attesa che ti passi ti gusti quel leggero gusto amaro


dici a te stesso che sei solamente un p stressato
ti convinci che non hai niente e domani sar gi passato


dopotutto una giornata storta
capita a chiunque che ti importa


.................tanto passa.................
.................tanto passa.................



E la notte dentro il letto ti rigiri
quando prendi sonno tutto a un tratto non respiri


sussulti di botto, chiudi gli occhi e li riapri
sudi freddo e i tuoi pensieri adesso sono muti


poi la vedi in piedi accanto al mobile
una figura che ti fissa immobile


con quel suo sguardo imperturbabile
ancora non ci credi: impassibile


chiudi gli occhi e ti blocchi un istante al buio della stanza
quella presenza ancora pi inquietante adesso verso di te avanza


ti assale l'ansia, cerchi di farti forza
ma quando riapri gli occhi quel'immagine scomparsa


....................................................
....................................................


Ti alzi dal letto lentamente
ti asciughi il sudore dalla fronte


ti pulsano forte le tempie
mentre la pressione ti stende


stranamente questo sogno ricorrente
ultimamente sempre pi frequente


vai bagno per bagnarti il viso
quando poi all'improvviso


senti una voce che ti mormora
che il cielo dietro di te si fatto porpora


senti una fitta al cuore come un morso
il battito accelera attraverso lo specchio: lo spettro del rimorso


che il riflesso genera mentre fai l'ultimo sforzo
chiudi gli occhi e nuovamente quell'incubo scomparso


..................................................
..................................................


Ma ti senti scosso
fai un passo


ti riprendi, un altro passo
vuoi tornare a coricarti, un terzo passo


vorresti voltarti
ma c' quel mostro ad aspettarti


c' quel vuoto a tormentarti
li ben nascosto: forse per te troppo tardi.......................................



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Ultime visite al Blog

Stile4stefano.dandrea1981thunderblue1971valery330marcostilelaProvincialottanonsoloinfissicarpitricvit2007claudia84_zauroraborealedgl14cynzya1976gattopardodemaddifabio1234567890plinski1gano_di_maganza_88
 

Chi pu scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963