Creato da ericarg il 25/01/2008
by ericablog

FACEBOOK

 
 

Contatta l'autore

Nickname: ericarg
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 65
Prov: EE
 

Tag

 

Ultimi commenti

si, anch'io bevo tè verde e pare sia molto buono! per...
Inviato da: esternoluce
il 14/01/2016 alle 17:01
 
ciao cerco questo libro potreste venderlo? grazie Micaela
Inviato da: Micaela
il 31/08/2015 alle 17:41
 
l'ho letto ed è molto bello
Inviato da: Francesca
il 24/08/2013 alle 14:55
 
Grazzie!
Inviato da: dernières lectures
il 31/07/2013 alle 13:59
 
Pensieri in Libertà
Inviato da: puzzle bubble
il 02/05/2012 alle 23:30
 
 

I miei SITI Preferiti

Il sito di Marbe

Il sito di Caribù

 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

I miei TELEFILM preferiti

 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

COPYRIGHT

© Tutti i post sono proprietà letteraria dell'autrice del blog. E' vietata ogni riproduzione, qualunque sia la forma, se non con il consenso scritto ed esplicito dell'autrice stessa. © Se fossero riscontrati inesattezze, errori o altro nei post del blog, siete cortesemente invitati ad informare ericablog tramite messaggio o email  ; grazie erica

 

Premi Ricevuti

 

Grazie, Osvaldo !

Brillante Weblog, premio per siti e blog che risaltano per la loro brillantezza nei temi e nel design
e con lo scopo di promuovere tra tutti ancora una volta la blogsfera nel mondo.

Grazie, Marbe!

1° PREMIO  CONCORSO The Fastest Reader

 da cenerentola_07 con la seguente motivazione :

un topo di biblioteca,  la sua vita è tra le pagine di qualche libro.

da cenerentola_07 con la seguente motivazione :

 a Erica per il suo altruismo e la sua saggezza.

 

Il mio BLOG è...

 

 

« Wind at my BackIl postino spara sempre ... »

 “Pearl Harbor”

Post n°85 pubblicato il 23 Giugno 2008 da ericarg
 

 “Pearl Harbor” di Randall Wallace  Editore Sonzogno   Pagine 306

Ho letto la settimana scorsa questo libro, che avevo trovato per caso più di un mese fa nelle offerte vantaggiose della mia cartoleria di fiducia. E' il racconto scritto del film omonimo con  Ben Affleck, Kate Beckinsale e Josh Hartnett
Non ho visto il film ma penso che la versione cinematografica sia sicuramente molto più spettacolare per quanto riguarda la ricostruzione degli avvenimenti storici, l'attacco del porto di Pearl Harbor in particolare o la battaglia sopra l'Inghilterra tra aerei inglesi e tedeschi.
Anche se nel libro vengono indicate le cifre dettagliate dei soldati americani morti sulle navi bombardate dai Giapponesi e viene ampiamente descritta l'azione a sorpresa che provocò l'entrata in guerra degli Stati Uniti, fino ad allora volutamente neutrali
Una cifra considerevole di morti, feriti e dispersi, un vero massacro fu in effetti l'attacco a Pearl Harbor, anche perchè alcune navi si capovolsero e, nel rogo del porto, intrappolarono vivi tutti gli uomini che erano all'interno e che non poterono essere salvati in tempo

Il libro inizia nel 1941. Evelyn è una giovane infermiera, che si innamora di un aitante aviere, Rafe. Rafe  ed il suo amico Danny,  inseparabili fin dall'infanzia, condividono da sempre la passione per il volo. Insieme si sono arruolati nell'aviazione americana con la consapevolezza che, prima o poi, saranno chiamati alle armi dall'incombente minaccia tedesca, già scatenata in Europa.

 Ma Rafe, pur innamorato profondamente della giovane e bella Evelyn,  decide di partire volontario nella Raf inglese per difendere Londra dagli assalti degli stukas nazisti.  Durante un duello aereo Rafe viene colpito e scompare nella Manica.

Dato per disperso in azione, l'amico Danny e l'inconsolabile Evelyn, trasferiti nel frattempo nella base americana di Pearl Harbor, alle Hawai, ne piangono la scomparsa e finiscono con l'innamorarsi l'uno dell'altra.


Nel frattempo i Giapponesi stanno preparando il loro attacco a sorpresa alla base navale americana, dove il Presidente Roosvelt ha radunato tutte le principali navi da guerra.
Il 6 dicembre 1941 ricompare a sorpresa Rafe che non era morto, ma al contrario è riuscito a salvarsi miracolosamente, sostenuto dalla forza di volontà e dall'amore, ed è tornato in patria. La sua presenza è un vero choc e per il suo amico e per la sua ex ragazza, che ha appena scoperto di essere incinta.
Ma le amarezze della vita quotidiana e la rottura di un rapporto amichevole ed amoroso profondi vengono messi in disparte dalla guerra e dalla tremenda battaglia che si scatena improvvisa.


Non tolgo la suspense per un finale piuttosto prevedibile e scontato
Trionferà l'amore, naturalmente, ma dal raid aereo americano sul Giappone, vendetta e sfogo per far capire ai nemici che l'America non è stata messa completamente in ginocchio, uno dei due amici non tornerà vivo per festeggiare ...

L’autore  Randall Wallace  è nato nel Tennessee e si è laureato presso la Duke University. Sportivo, è cintura nera di karate e  amante della boxe, del tennis e del golf. Ha scritto anche  la sceneggiatura di “Braveheart”, che ha ricevuto, insieme a Mel Gibson, dieci nomination agli Oscar, ed ha lavorato per la televisione come sceneggiatore e produttore

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ericablog/trackback.php?msg=4947416

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Micaela il 31/08/15 alle 17:41 via WEB
ciao cerco questo libro potreste venderlo? grazie Micaela
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

In " Non solo Libri ? " ci sono attualmente ...

naviganti !

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

La colomba della Pace

La colomba della pace vola nel web di sito in sito. Qui è passata il 25 gennaio 2008
 

Hanno detto ...

Fanno un deserto e lo chiamano pace Tacito

Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli  Martin Luther King

Per  un istante le nostre vite si sono incontrate... le nostre anime si sono sfiorate  Oscar Wilde

L'uomo saggio capisce quando deve fermarsi  Anonimo

Beati quelli che hanno fame e sete di giustizia Gesù  di Nazareth

Amico è colui che ti permette di scoprire arcipelaghi inesplorati dentro di te

Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore Einstein

 

Sono nato

non per partecipare

all'odio

 ma per partecipare

all'amore

Sofocle

 

MONACI BIRMANI 2007

 

MONACI TIBETANI 2008

 

Una Poesia di Gianni RODARI

Ci sono cose da fare ogni giorno :

lavarsi, studiare, giocare, preparare la tavola

a mezzogiorno.

Ci sono cose da fare di notte:

chiudere gli occhi, dormire, avere sogni

da sognare, orecchie per sentire.

Ci sono cose da non fare mai, né di giorno

né di notte, né per mare né per terra:

per esempio la guerra.

 

Il mio SITO

   

le bambole, i pupazzi, gli abiti dei peluches 

 in PupazziePensieri

il sito nato dalla mia arte creativa e dalla mia passione per la grafica e la fotografia

 

Pensieri in Libertà

Pensieri in Libertà  è il  blog che scrivo dall'ottobre 2006

Passate anche di lì se vi va ... 

 

Award Amico Blog

 

Arrivederci a presto !

 Vi aspetto per il  prossimo post ;

un caro saluto

erica

 
 

Ultime visite al Blog

aulincpdeu1paola1.amonteverde333iononsonoio3francis62008nicolacatefederica.iaurora.correnteesternolucefabdineanna_rigoniabfishsrlclzgppgiuericarg
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

bannerino