Creato da estate_82 il 21/03/2005
I pensieri li lascio qui, in un vasetto sottovuoto tra le marmellate, qualche buona bottiglia di vino e le conserve di pomodoro..
 

Contatta l'autore

Nickname: estate_82
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: FE
 

Life Style


Se io non fossi un uomo, vorrei essere un cane.
Alessandro Magno
 

Libri sul Comodino


Eraldo Baldini, Alessandro Fabbri - Quell'Estate di Sangue e di Luna

Enrico ha 11 anni e guarda in tv, affascinato, le immagini dell'Apollo con papà Paolo, mamma Clara e lo scettico nonno Siro. Nessuno può sapere che anche qui, a Lancimago, 500 anime, sta per accadere qualcosa di importante: ma molto, molto brutto... Una serie di avvenimenti terribili, nei nove giorni della missione Apollo, faranno scoprire agli abitanti che cos'è il vero orrore. Enrico, superando il silenzio e l'ottusità degli adulti, con la fantasia come unica arma, riuscirà a comprenderlo e a fermarlo. Per sempre? Ma che succede se il patto con una antica potenza è rotto? Enrico una idea se l'è fatta: e infatti lo ritroviamo, adulto, che torna a Lancimago, con il figlio di undici anni.
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

Bestiolina4ideegrafiche68pesci9dglMaheopacopapacoleon369LavitaeunafolliaveronicarinaldoMrJakowskiestate_82bellarisata3gnoccabologneseerin_2010tiberi.corradocorrimichi
 
 

Io e il mio Nintendo





 

On air..


Coldplay - Viva la Vida


Christofer Cross - Sailing
 

Area personale

 




Meez 3D avatar avatars games
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 

 

« Messaggio #617Messaggio #620 »

30 Ottobre 2008

Post n°618 pubblicato il 30 Ottobre 2008 da estate_82



Ho  scoperto Facebook..

Feisbuc è un incredibile tuffo nel passato, un covo di persone che pensavi non
avresti mai più ritrovato e che a un certo punto ti spuntano tutte
insieme dal nulla. Forse questa è la sua unica utilità. Ricongiungerti
con pesone che non vedi e non senti da una vita, che quando ripensi ai
momenti passati con loro ti sembrano passati secoli..


Allora su Feisbuk ho trovato:

- il mio fidanzato, mia sorella e alcune sue amiche e amici, anche dei bei vecchi tempi.
- le mie amiche di quando da bambina passavo le estati alla Canottieri,
ovvero, l'Eli, la Roby Palumbo, Enri dei Demoni, e ho scorto anche
l'Annachiara e Vasco, voi del gruppo Canottieri ve lo ricordate?

- sempre parte del gruppo Canottieri ma che merita un trattino a parte
c'è il mio amico Giulio che è emigrato in Germania da mille mila anni e
da allora ha fatto perdere le sue tracce, dopo che siamo cresciuti
insieme, dopo i tramonti sulla Iole sul Po, dopo le serate e i
pomeriggi che ha passato a raccogliere le mie confidenze di adolescente
inesperta e io le sue.

- alcuni miei compagni delle elementari, tra cui l'Anna e l'Agnese
Mattia G. Matteo S. e poi non ho ancora finito di cercare perchè certi
non me li ricordo.. comunque in paricolare uno di questi mi è rimasto
impresso perchè leccava la colla Pritt..

- alcuni miei compagni delle medie tra i quali l'Anna e l'Agnese (le
stesse delle elementari) Zagatti, Rando e Ghetti, quest'ultimo è stato
il primo per i quale mi sono strutta per amore! (Si dice strutta??)

- Alcuni compagni del liceo e famigliari annessi (sorelle e simili)
tipo le Alici la Iaia e la Rosati, poi la Patty che avevo giù ritrovato
per caso. Poi ho visto la Betta in una foto e anche Giulio S. Cosa
aspettate ad aprire una feisbuc anche voi????

- gente degli anni del liceo ma non mia compagna tipo Sandri&Salerno e Toni.
- Gente che per un po' di tempo ha riempito e mie giornate e poi così all'improvviso è sparita come Anzul, l'Anto, Leo, Zullo..
- i miei amici di blog, ovvero la Sabry, la Marta, la Marta (sono 2 in
tutto) Helloween, il Fagiano, l'Annalisa, la Nana, il Doc.

- i miei amici di Joppolo&Co. tipo Lulà, Cà, l'Ire, OmbriOmbri, Fungo..
- i miei amici di San Paolo tipo Axel, la Carly, L'Ali, la Patty di nuovo..
- Gente di altre contrade come i fratelli Malossi e Mari.
- Altra genete che conosco e che ho incontrato e forse non avrei più rivisto...

Ieri sera cena con i Soliti Sospetti.. Ovvero, con i reduci del grande gruppo di amici che erano i Soliti Sospetti.

Mi è tornata voglia di scrivere, anche
se ho l'impressione di avere poco da dire. O forse è solo che non mi va
di dirlo qui? Non saprei.

Intanto da domani, a grande richiesta, torneranno i miei consigli per risparmiare, ne ho già in mente un paio!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog