Creato da estremalatitudine il 19/06/2008

estremalatitudine

racconti di vita, di sesso

 

 

« corto 34 (bis) seguitocorto 76 »

corto 75

Post n°409 pubblicato il 13 Settembre 2014 da estremalatitudine

Bianca come il latte, di quella carnagione che crema 50 se no le veniva la febbre, sempre il cappello in testa, sempre a riparo, le lunghe gambe accoccolate esattamente dentro il cono d'ombra della tenda, ecco si alza e correndo va verso il mare dove si tuffa senza esitazioni, refrigerio, finalmente, e poi riemerge, lì vicino a riva, mettendosi in ginocchio sott'acqua, solo la testa fuori, capelli rossi fuoco bagnati proprio mentre di fianco a lei, poco, poco distante, ecco, vicino, dopo poche bracciate, si mette dritto un ragazzo di colore, scuro, secco, nudo, completamente, nudo, emerge e lei annota il culo nervoso, le piccole chiappe, la schiena flessuosa, poi lui si rigira, come a guardare l'orizzonte e scopre, nel ruotare, il cazzo più grosso che lei abbia mai visto, nero, scuro, con la cappella leggermente scoperta, rosso cardinale, rosso carminio, rosso profondo.

Bianca come il latte, nero come la pece. Si vede, si immagina, sogna. Un attimo. Si chiede cosa si prova, così grosso, dolore?

Mai provato desiderio di nient'altro. Quello che ha, quello che fa il suo fidanzato basta e avanza. Solo adesso lontano. Lavora. Non poteva quella vacanza tardiva. Per questo sogna, si immagina, si chiede. Intanto lui si rigira ed esce dall'acqua. Camminando quel coso ballonzola tra le cosce e si intravede anche da dietro, tanto è grosso.

Sotto l'ombrellone l'amica sorride. Ha notato la scena. Quando rientra, commenta. Com'è vederselo lì a neanche mezzo metro?

"ma secondo te, come è con uno così?" "beh, immagino si debba fare attenzione, no?" "pian piano..." "e già pianino pianino si fa la strada per Roma, no?" ridono.

Il ragazzo intanto si sdraia, poco più in là, qualche metro, sulla schiena, ovviamente, deve esserne proprio orgoglioso. uomini! come se fosse quello che conta, ecco, sì, insomma. ridono.

La sera a cena lo vedono, tutto tirato, elegante, un nero con i soldi, evidentemente. bene. buon per lui, no? ridono ancora.

fuori stagione, pochi clienti. ragazze solo loro. al bar dopo lui le avvicina e in un inglese perfetto inizia a parlare. la sua amica capisce poco, meno. tocca a lei, bianca come il latte, parlare. Frasi stentate, silenzi, lui la invita a ballare, mai ballato con uno di colore, ci prova, la stringe, niente, nessuno strano contatto, solo il ricordo, quel ricordo, la spiaggia, il caldo, lei bianca che sta all'ombra e si butta in mare e lui, lui che esce completamente nudo lì di fianco a lei.

il suo odore è strano, lo sente preciso sul suo collo, lungo, il collo, più alto di lei, nonostante i tacchi, nonostante tutto, più alto, il collo, profumo, strano. Lui si china e le teste si avvicinano un poco. L'amica li chiama, li richiama, bisogna ordinare da bere, il cameriere nero anche lui. Secondo te? anche lui? ridono ancora.

"facciamocelo portare in camera, no?" propone l'amica. "cosa??" "la capirihna, no? c'è una bella terrazza. Meglio che stare qui sotto, in questa specie di taverna, no?" "sì, va bè, ma sei proprio troia!" risponde ridendo. e acconsente. Lo dice al cameriere. si allontanano. Il nero le segue. Il cameriere pure.

"Adesso lo sappiamo!" "e già" e ridono, il mattino seguente, bevendo caffé e mangiando brioche.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

QUEL CHE C'È E QUEL CHE NON C'È

Qui ci sono storie di sesso. Non necessariamente tutte eccitanti, ma a volte sì. Non necessariamente tutte esplicite, ma a volte sì.

Qui non c'è vita vera, ma solo letteratura, ovvero vita attraverso la tastiera.

Se non vi va di leggere di questi argomenti, lasciate stare.

Se vi interessano, spero di riuscire ad essere all'altezza delle vostre attese.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Signorina_Golightlydnicola1964pietro.alzari1VeraImXfettaxdonneover40dgljimmy_makedamjan.naciniemilio_dibenedettopa.ro.lejuschidonnasofia69sagredo58giogio696rocco55_1
 

FACEBOOK

 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom