Blog
Un blog creato da fabio1972dgl il 18/12/2005

favole e scorpioni

Uno dei tanti, diverso da tutti

 
 

CREATIVE COMMONS

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

pistolero0ali.di.ventofabio1972dglcostel93fPinkturtlecri740MissTrazimariomancino.mbike34parolesensualidrusilla30lumil_0filottaaincazzataneranera71
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 60
 

ULTIMI COMMENTI

Bellissimo post, molto attuale: ateismo, tradimenti,...
Inviato da: Cassandra_nagra
il 30/04/2012 alle 18:30
 
Gia'...quanto e'vero.... Piacere Fabio
Inviato da: aural2
il 19/04/2012 alle 15:00
 
fabbbb... qua si comincia a preoccuparsi. eh!
Inviato da: laTremenda76
il 29/08/2011 alle 00:19
 
Tristissimo....!
Inviato da: lucciko75
il 23/08/2011 alle 10:41
 
Grazie di avermi permesso di leggerti.
Inviato da: lucciko75
il 17/08/2011 alle 12:56
 
 

Page copy protected against web site content infringement by Copyscape

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

 

« IL MIO NUOVO AMICOIN STRADA »

SOLDATI

Post n°72 pubblicato il 05 Agosto 2010 da fabio1972dgl

 

Non credo in dio, in nessuno dei tanti idolatrati su questo pianeta. Da anni non m'inchino più davanti a nessuna statua, nè maschile nè femminile che sia, e mai più lo farò. Non c'è nessuno che mi protegga lassù oltre le stelle, e non saranno di certo le mie mani giunte contro il vento a farmi rinascere ogni giorno che muoio. Se sollevo lo sguardo oltre il cielo vedo lo stesso orizzonte di sempre. Nuvole e blu, blu e nuvole, la vita di tutti.
E tu mi racconti che sei andato a ballare al festival di balli caraibici a Milano e che li hai conosciuto una svizzera con la fede al dito, e che proprio sotto il ponte che c'è prima della rotonda, a due curve dall'ingresso, si è messa con le labbra a cercare un angolo aperto dei tuoi jeans. E rideva, e diceva non posso, guarda l'anello. Ti teneva fermo e con il palmo aperto ti mostrava la fede mentre la sua amica ballava su note lontane con un ombrello giallo a farle da cavaliere.
Tu mi racconti questo mentre io sono li che aspetto i fuochi d'artificio, seduto sulla panchina sotto il lampione della piazza principale, stanotte che c'è la festa del paese. E tu mi dici che lei era di Mendrisio aveva i capelli lunghi davanti e corti dietro oppure al contrario, non ti ricordi. Eppure le hai visto solo la testa dico. E tu ridi, perchè io sono spiritoso comico e spassoso quando voglio. Cioè raramente ormai. Perchè raramente mi chiedi? Perchè tira vento e non ha senso pregare con i guanti, perchè se dio esistesse le statue non rimarrebbero ferme a guardare i passanti. Sorridi. Non mi vorrebbero con le ginocchia molli contro il pavimento duro, piuttosto mi darebbero non dico il numero di una certa ragazza di Mendrisio ma almeno un po' di musica e un ombrello giallo per non ballare da solo.
E tu mi racconti che quando sei arrivato a casa tua moglie era ancora in piedi perchè stava guardando un film di guerra dove c'era un soldato nascosto in trincea che si fingeva morto in mezzo ai suoi fratelli morti mentre il nemico piantava la propria bandiera in mezzo al cuore del suo capitano. Il soldato, con gli occhi chiusi, stringeva un crocefisso che l'assasino dei suoi fratelli, uguale, portava al collo.
E tua moglie ti ha chiesto dove sei stato, e tu le hai detto che sei stato con me in piazza, quella principale, sulla panchina sotto il lampione perchè c'era la festa del paese. Hanno fatto i fuochi le hai detto. Tua moglie non li ha sentiti perchè ha visto quel film di guerra, con quel soldato nascosto per tre giorni e tre notti in trincea, mezzo morto tra i morti, e alzatosi da li solo quando l'ultimo sparo non gli è sembrato venire dall'aldilà. E tua moglie in mezzo a quel bombardamento non si è accorta della festa.
Poi mi hai chiesto cosa ci facessi io li su quella panchina sotto il lampione nella piazza principale del paese mentre tutto il paese era in festa. Ed io ti ho detto che non credo in nessun dio, in nessuna statua, che non prego nessuno. Ti ho detto che a volte ho il terrore di morire a due curve dalla vita, proprio all'ingresso e che mi sento sempre come in trincea, come mezzo morto in mezzo ai morti. Tu allora hai bagnato la tua fede con una lacrima perchè hai capito che io ho visto le stesso film che ha visto tua moglie e non mi sono nemmeno accorto che i fuochi che sto aspettando li hanno già sparati tutti, anche l'ultimo, quello scoppiato nell'aldilà.
Guardiamo il cielo, blu e nuvole, nuvole e blu. Per tutti.

E allora non sempre chi graffia con le unghie il tuo cuore lo fa perchè ti vuole male.
Forse sta solo cercando un posto dove aggrapparsi.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/fabio1972dgl/trackback.php?msg=9131398

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
piccolabarret
piccolabarret il 05/08/10 alle 14:59 via WEB
è bellissimo questo post..
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 07/08/10 alle 01:45 via WEB
Grazie!! :)
 
Mater76
Mater76 il 05/08/10 alle 19:22 via WEB
Accidenti, cosa vedo??? Hai pubblicato un post!!! E capito qui proprio nel giorno di pubblicazione??? Che culo! (Consentimi) Bello il racconto, molto bello. Sempre intriso di costruzioni ingegneristiche e virtuosismi. Sempre più sveli un'inquietudine interiore di vita, tipico di uno scorpione, che sa graffiare attraverso la mente. Credo che un luogo valido dove aggrapparci non sia tra i morti della trincea, ma sia nei valori impermanenti e spirituali. Secondo me, questa inquietudine è perchè il protagonista guarda ancora nel posto sbagliato. Guardando verso la trincea non fa che vedere morti, non sente i fuochi della festa, viene tradita dal marito e dalla croce, e si chiede perchè di debba aspettare sotto il lampione in piazza. Sotto il lampione tira vento e non ha senso pregare con i guanti e se Dio esistesse le statue non rimarrebbero ferme a guardare i passanti... Lo vedi che il protagonista guarda dalla parte sbagliata? Altrimenti saprebbe che non sono le fredde statue a rivelare Dio, ma la Luce del lampione... Anzi che dico? Saprebbe che non c'è Dio nel buio della notte, nè in nessun lampione artificiale, ma nella Luce del Sole, durante il Giorno. Il protagonista guarda ancora dalla parte sbagliata. Ovvio che vede solo morti! Dì al protagonista che è ora che vada a ballare di giorno, sotto il SOLE. Lì, non ballerà più da solo! Perchè fabio, in verità, noi non balliamo mai da soli... mai! Un bacio, caro
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 07/08/10 alle 01:53 via WEB
Il commento è più bello del post. Davvero:) Oh Mary, credi davvero che basti girare lo sguardo per vedere tutta un'altra cosa? Io no..(peggio per me..). Ma un posto dove aggrapparmi lo cerco anche io, da sempre. E ti ringrazio, perchè sei sempre gentile con me. Un abbraccio.
 
MicinaRock
MicinaRock il 05/08/10 alle 23:00 via WEB
scrivi benissimo..sono rimasta incantata nonostanto sia rientrata un'ora fa dal lavoro..ti aggiungo nei blog amici!
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 07/08/10 alle 01:54 via WEB
Ti ringrazio tanto, felice del tuo commento.
 
no.snob
no.snob il 08/08/10 alle 16:14 via WEB
E' insolito un racconto estivo triste, è insolito anche che tu pubblichi...
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 09/08/10 alle 12:25 via WEB
E' vero avevo smesso di pubblicare ultimamente...(ma non di scrivere....) E questo non è proprio un racconto da spiaggia... Ciao varesotta..
 
elyzzabetta
elyzzabetta il 09/08/10 alle 21:15 via WEB
senza parole
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 10/08/10 alle 12:49 via WEB
Neanche una? Scherzo. Grazie di avermi letto.
 
stefy.gav
stefy.gav il 10/08/10 alle 22:20 via WEB
Mi ricorda molto (metaforicamente) il mito della caverna di Platone. Credo che si abbia una paura fottuta di ritrovarsi in mano la felicità a due curve dalla vita. Personalmente mi terrorizza, eppure continuo ad illudermi e guardarmi attorno. Ho paura, ma un senso a questa vita dobbiamo pur darlo. Bel pezzo! Mi piace!
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 11/08/10 alle 11:47 via WEB
Non conosco il mito della caverna di Platone: sono ignorante! A volte temo che alla felicità di un uomo corrisponda quasi matematicamente l'infelicità di un altro. E siamo tutti soldati in battaglia, gli uni contro gli altri. E non ci si può nascondere in trincea e nemmeno pregare dio, visto che è lo stesso. E allora che si fa? Io non lo so. Grazie:)
 
   
stefy.gav
stefy.gav il 11/08/10 alle 22:46 via WEB
Per ottenere felicità devi ( in genere)necessariamente coinvolgere qualcun altro e di conseguenza questa verrà condivisa. Ritrovarsi accanto una persona felice alleggerisce molte pene. Le battaglie peggiori di cui parli sono quelle interiori, per cui sei appunto combattuto sul da farsi e già questo ti dice che forse non è il momento di agire. Ma qui si entra troppo nello specifico!
 
     
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 24/08/10 alle 12:43 via WEB
Il punto è che io penso troppo. Lo puoi capire guardando il mio naso, storto e aquiino. Chi pensa troppo ha un naso cadente, che punta in basso. Bisognerebbe puntare in alto, senza pensieri. Forse.:)
 
     
stefy.gav
stefy.gav il 24/08/10 alle 13:59 via WEB
Ma tu lo vedi il mio naso?? Dico io: stiamo scherzando?? Un gatto passa tutto il tempo di veglia pensando, eppure ha un nasino quasi percettibile! Caro Fabio: iniziamo col puntare dritto, poi si vedrà di alzare il tiro..
 
     
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 27/08/10 alle 17:58 via WEB
Ok, puntiamo. E facciamo anche fuoco:)
 
laTremenda76
laTremenda76 il 12/08/10 alle 00:37 via WEB
Letto d'un fiato. Fino al brivido delle ultime due frasi.. che brucia. Che bello che sei tornato Fab. La sai una cosa? C'ero anche io la sera della festa, nella piazza principale, sulla panchina sotto il lampione a vedere i fuochi :)
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 24/08/10 alle 12:37 via WEB
Grazie laTrem. E in effetti, mi sembrava d'averti vista nella piazza principale la sera dei fuochi. Eri sotto il lampione:)
 
deagatta80
deagatta80 il 13/08/10 alle 09:27 via WEB
ERA ORA!! che bello rileggerti.. e come sempre, incanti. E come sempre, mi hai fatto riflettere. Cerchiamo tutti un posto dove aggrapparci, per paura del vuoto sotto i nostri piedi. E non ci fermiamo nemmeno a domandarci se la forza di gravità esiste anche lì. Magari si vola, e non lo sappiamo. Un abbraccio
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 24/08/10 alle 12:41 via WEB
Ciao! Come vedi non sono un fantsma vero. Un mezzo fantasma diciamo. Il punto è che spesso può capitare di cercare del sollievo in un altro cuore, e di graffiare senza volere...E fa male due volte. Un abbraccio a te:)
 
morrigan.dea.celtica
morrigan.dea.celtica il 26/08/10 alle 04:57 via WEB
..finita la notte il sole spunta e le nuvole e il cielo rimangono li...il paesaggio è cambiato ( niente feste, fuochi o luci di lampioni) ma qualche altra cosa da vivere che non sia necessariamente un graffio avuto o dato per qualsiasi motivo...ti abbraccio Fabio, bell'emozione prima di dormire, grazie :)
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 27/08/10 alle 17:59 via WEB
Sono io che ringrazio te, soprattutto per le tante volte che passi e non trovi nulla..:)
 
MissTrazi
MissTrazi il 27/08/10 alle 16:42 via WEB
Da quando ti ho incontrato non faccio altro che pensarti. Da quando non hai risposto ai miei messaggi mi sono sentita come mi mancasse un pezzo. Ho ancora la speranza che mi scriva. Che mi cerchi. Perchè,io, ti ho nel cuore....... Paol...
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 27/08/10 alle 18:01 via WEB
Sono contento (direi sorpreso...) che le mie parole ti abbiano fatto innamorare...di un altro! Fortunato Paol..:)
 
gildina4
gildina4 il 04/09/10 alle 23:16 via WEB
Ciao Fabio,belle parole,mi hanno evocato immagini tanto reali quanto familiari.oggi ho fatto un giro in questa nuova città in cui sono da poco e l'atmosfera del tuo racconto è molto simile a quella delle mie lettere morte mai scritte...grazie,buona serata.
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 17/10/10 alle 14:48 via WEB
Grazie a te invece. Spero che nella nuova città tu posssa trovare tutto quello che da sempre stai cercando.
 
Ultimavez
Ultimavez il 14/09/10 alle 16:57 via WEB
fantastico ritrovare le cose belle, ogni tanto.
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 17/10/10 alle 14:49 via WEB
Rieccoti...
 
laTremenda76
laTremenda76 il 26/09/10 alle 16:58 via WEB
...parte la cazziata? Faaaaaaabiooooooooooooo.........
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 17/10/10 alle 14:50 via WEB
A me? Ma se sto andando come un treno...:)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Alessandro il 15/10/10 alle 16:43 via WEB
nn sn uno scrittore, ne un ottimo pensatore, ma leggere è una passione ke diffiilmente riesco a rinnegare... ultimamente ho cominciato a leggere su internet e ho trovato i tuoi post , unici... sarebbe bello leggere un tuo libro!!
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 17/10/10 alle 14:50 via WEB
Oh cavolo, ti ringrazio...ma chi sei?
 
serena1959
serena1959 il 17/10/10 alle 15:29 via WEB
sei bravo davvero...mi hai emozionato.....
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 21/10/10 alle 15:18 via WEB
Grazie a te d'essere passata..
 
likeapoet
likeapoet il 18/10/10 alle 02:15 via WEB
bellissimo testo...complimenti!
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 21/10/10 alle 15:20 via WEB
Ti ringrazio!
 
Mater76
Mater76 il 12/11/10 alle 23:52 via WEB
Buona sera Fabio! Come ti va? Dai scrivi :) Ci conto! Ti abbraccio
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 17/11/10 alle 17:43 via WEB
Ciao Mary..sai che scrivo. E sono velocissimo...
 
ceithre
ceithre il 16/11/10 alle 14:51 via WEB
odio quando mi fai venire il groppone. Mi sento scema qui davanti allo schermo con gli occhi lucidi... almeno mi conforta il fatto che non sarò sola. A quando la pubblicazione di qualcosa?
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 17/11/10 alle 17:44 via WEB
Ti ringrazio per le belle parole. Un altro post? Presto..spero..:)
 
   
ceithre
ceithre il 20/11/10 alle 22:48 via WEB
no, intendevo scritto scritto: libro non hai mandato qualcosa a qualcuno?? Dai! Una collezione di racconti? Chiedo sotto in libreria se hanno un nome di qualcuno a cui mandare il link al blog?? Su ragazzo - manda manoscritti in giro. che ti può costare??? Corraggio
 
     
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 23/11/10 alle 10:53 via WEB
Non so cosa dire. Ti ringrazio. Mi piacerebbe tanto, ma non ci spero nemmeno più.
 
J.A.Prufrock
J.A.Prufrock il 19/11/10 alle 22:21 via WEB
Aspetto il botto di fine anno. Cribbio, scrivi!
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 23/11/10 alle 10:42 via WEB
Hey!! Scriverò...spero..:) Mal che vada sarà botto di inizio anno...
 
laTremenda76
laTremenda76 il 24/11/10 alle 00:29 via WEB
mazza fabio... e si che pensavo di essere stata cazzuta qnd ci siamo parlati "in privato"... la prox volta ti picchio.
 
Vongoletta.Verace
Vongoletta.Verace il 06/12/10 alle 11:42 via WEB
Molto bella questa riflessione...presentata come un racconto..ma che scava nelle pieghe dell'animo umano. Ti lascio un sorriso...e che la tua settimana sia serena. V.V.
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 07/12/10 alle 10:52 via WEB
Credo che tu ti rifersica alle ultime due righe. Credo che accada nella vita..A me è capitato. Ciao:)
 
LAURA179
LAURA179 il 12/12/10 alle 01:55 via WEB
Sentirsi soli in mezzo alla folla.. in un silenzio esplosivo contro a chi ti urla ad 1 millimetro dalla faccia.
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 15/12/10 alle 19:55 via WEB
A volte capita anche questo...
 
   
Mahaut7
Mahaut7 il 15/08/11 alle 10:53 via WEB
Sei una sorpresa, si avverte la tua inquietudine, la tua tristezza nel cuore, la tua malinconia, sei ala ricerca di quel qualcosa che possa farti stare bene, ma niente e nessuno potrà mai sanare questa tua ricerca interiore...se non te stesso.... sei una sorpresa....una piacevole sorpresa.
 
lam_1974
lam_1974 il 20/12/10 alle 09:47 via WEB
Molto bravo articoli benissimo le parole scrivi i tuoi sentimenti più profondi facendoli confondere con i romanzi.Alla fine vengono fuori i tuoi stati d'animo........mi sa il tuo intento è riuscito.Ciao ti ho letto anch'io.
 
 
fabio1972dgl
fabio1972dgl il 07/01/11 alle 11:32 via WEB
Ti ringrazio tanto. A presto:)
 
Pinkturtle
Pinkturtle il 09/05/11 alle 22:38 via WEB
...che poi il tempo passa e anche se sembra sempre uguale, a rileggere 'sto post, le onde della pelle d'oca sussultano invece in modo sempre diverso... Ciao Fabio!
 
LunaIsola
LunaIsola il 10/07/11 alle 19:10 via WEB
Forse chi ti graffia il cuore con le unghie ti vuole molto più bene di chi evita di toccarti con un dito per non farti male... perchè spesso al verità graffia, ferisce... non è la carezza sul viso che dovrebbe rassicurare. La verità è giungere nel centro del labirinto e affrontare il mostro. Chi ti è vicino in questo percorso, ti offre un sostegno e si sostiene al contempo. Bellissimo post... perchè sei fermo dall'anno scorso ? Cristina MCM
 
Mater76
Mater76 il 06/08/11 alle 12:31 via WEB
Blog morto da un anno?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
kriss.kk il 11/08/11 alle 13:09 via WEB
.... un peccato davvero che tu non scriva più da così tanto tempo..... possibile tu non ne senta la necessità?auguriamoci solo che tu stia bene e che ti sia preso solo un anno sabbatico, trascorso il quale, ci lascerai basiti con un tuo racconto. kriss
 
lucciko75
lucciko75 il 17/08/11 alle 12:56 via WEB
Grazie di avermi permesso di leggerti.
 
laTremenda76
laTremenda76 il 29/08/11 alle 00:19 via WEB
fabbbb... qua si comincia a preoccuparsi. eh!
 
aural2
aural2 il 19/04/12 alle 15:00 via WEB
Gia'...quanto e'vero.... Piacere Fabio
 
Cassandra_nagra
Cassandra_nagra il 30/04/12 alle 18:30 via WEB
Bellissimo post, molto attuale: ateismo, tradimenti, solitudini- Ma non sono d'accordo con l'ultima frase, chi graffia con le unghie è ben consapevole del male che fa, potrebbe aggrapparsi senza graffiare- Ciao Fabio passerò di tanto in tanto a leggerti-
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

site statistics

 

favole e scorpioni

 

UNO SGUARDO ALTROVE

 

IO

Io amo, non corrisposto, l'ozio

scrivo due post al mese
uno lo pubblico
l'altro lo cancello

questo mese ho pubblicato quello sbagliato:

questo.

Se qualcuno
per caso,
trovasse una bozza piena d'amore

sappia
che era la mia.

Rimasta mio malgrado
lettera morta.

 

I MIEI MIGLIORI AMICI

Fante John  John Fante

immagine

Charles Bukowski

 

DA LEGGERE E RILEGGERE

DINO BUZZATI  - Un Amore -

JOSE' SARAMAGO  - l'Uomo Duplicato -

ERRI DE LUCA  - Il Contrario di Uno -

CHARLES BUKOWSKI  - Panino Al Prosciutto -

JOHN FANTE  - Chiedi Alla Polvere -

 

MUSICA IN AUTO

GOMEZ  - Split the Difference -

NEGRAMARO  - Mentre Tutto Scorre -

MAD SEASON  - Above -

ROLLING STONES  - Hot Rocks  1964-1971 -

VINICIO CAPOSSELA  - Canzoni a Manovella -