**TEST**
Creato da ferrarazzo il 15/09/2008
Si tratta di riflessioni su avvenimenti e fatti che accadono quotidianamente su cui ritengo valga la pena di soffermarsi

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Ultime visite al Blog

forddissechelaboratoriotvferrarazzogiustiziaproletariaferrariorettamorenodgl15giramondo595nicol.rancicostanzatorrelli46Stolen_wordscile54ombrello.rossovirgola_dfun_uomo_della_folla
 

Ultimi commenti

In effetti Lilly,rappresenta un passo in avanti per la...
Inviato da: ferrarazzo
il 03/07/2012 alle 16:24
 
Ciao Cristina...queste sono le notizie che mi rendono...
Inviato da: fatamatta_2008
il 03/07/2012 alle 14:54
 
Buona domenica...
Inviato da: ferrarazzo
il 01/07/2012 alle 11:44
 
Ciaoo Cristina, buon pomeriggio
Inviato da: giramondo595
il 29/06/2012 alle 11:40
 
Vedremo nei prossimi mesi cosa succederà...Se il movimento...
Inviato da: ferrarazzo
il 22/06/2012 alle 16:31
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e i membri possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Ginnastica e record...Giochi olimpici... »

Norimberga all'Italiana per i politici secondo Grillo

Post n°2098 pubblicato il 17 Giugno 2012 da ferrarazzo
 


DaLaStampa.it:
Politica
17/06/2012 - IL CASO

Grillo: "Norimberga per i politici
con diritto di sputo virtuale"

Beppe Grillo. Il suo movimento, secondo i sondaggi, sarebbe al 20%

Il comico sul blog: "Processo pubblico aperto a tutti i cittadini"

torino

Un processo «pubblico» ma «senza violenza» alla classe politica, che conceda ai cittadini il diritto di «sputo virtuale»: lo invoca nel suo blog Beppe Grillo in un post intitolato «Norimberga all'italiana».

«Un processo pubblico alla classe politica è necessario. Senza violenza. Siamo - scrive Grillo - un popolo civile. Truffato, spolpato, fottuto, immiserito, deriso, ma comunque civile. Nessuno può pensare di sostituirsi alla magistratura o di evocare nuove piazzale Loreto. Saint Just e Robespierre non sono esempi da imitare, anche perchè finirono, pure loro, sul carretto che conduceva i condannati alla ghigliottina. Il processo deve essere morale, collettivo. Ogni cittadino deve avere il diritto di sputo virtuale».

«Chiunque abbia ricoperto nella Seconda Repubblica un'importante carica pubblica, tra questi i parlamentari, i ministri, i sottosegretari, i presidenti di regione, i sindaci dei capoluoghi di provincia, i presidenti di provincia, oltre ovviamente ai presidenti del Consiglio e ai presidenti delle Camere - dice ancora - dovrà rendere noto pubblicamente in Rete il suo patrimonio PRIMA e DOPO la sua investitura. Motivare, se esistono, le ricchezze accumulate durante il suo incarico. Case, patrimoni, regalie inconsapevoli. Un atto dovuto che premierà chi non ha nulla da nascondere».

«In questo Paese - rileva - si è radicata l'idea, sbagliata, che sia naturale per un politico arricchirsi, in effetti è difficile trovare un politico in miseria o qualcuno uscito dai Palazzi del Potere con le pezze al culo. Lo stipendio e i benefit che ricevono i politici, pur eccessivi, non sono sufficienti per diventare benestanti. Quindi le fonti, in caso di ricchezza, devono essere state altre. I cittadini vorrebbero sapere quali e anche i magistrati. Conoscere, ad esempio, i motivi per cui il ministro Z o il senatore B si è ritrovato a fine legislatura con un paio di appartamenti in più o mezzo milione di euro sul conto della moglie. Un'analisi patrimoniale, in piena trasparenza, che copra il periodo della Seconda Repubblica, con il disprezzo dei cittadini e l'isolamento sociale verso chi ha abusato dello Stato per i propri interessi e l'intervento della magistratura in caso di reato. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure», conclude Beppe Grillo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
ferrarazzo
ferrarazzo il 17/06/12 alle 22:21 via WEB
Noto che i toni di Grillo sono meno veementi ed è un dato positivo ma mi chiedo a chi serva e a che cosa serva sputare in faccia ad un politico quando con l'istigazione si potrebbe passare a gesti emulativi di altro tipo con effetto boomerang spaventoso. Ma ha un senso un'operazione del genere? Perché Grillo invece di improntare il suo movimento verso una reale caratterizzazione politica che lo m...etterebbe in gioco sul serio, continua ad occuparsi di altre formazioni e di politici che mai porgeranno il fianco a critiche scoprendo le loro carte? Meglio la preparazione ed il lavoro sul campo rispetto a critiche che sono prive di prospettive e risultati concreti. Il cambio in politica passerà obbligatoriamente attraverso una seria preparazione tematica unita all'onestà intellettuale che non è facilmente misurabile ma che dovrà essere l'obiettivo primario di tutti i partiti. Rigore e serietà dovranno connotare il DNA del prossimo Parlamento con un obbligatorio cambio generazionale. Il nostro paese deve poter contare sul rinnovo politico.
(Rispondi)
giramondo595
giramondo595 il 20/06/12 alle 14:01 via WEB
Ciaoo Cristina, buon pomeriggio. Io purtroppo, non credo che Beppe Grillo, sia un politico serio. Chi scrive ciò non lo è. Anzi istiga la gente ed è grave. Bacioni
(Rispondi)
 
ferrarazzo
ferrarazzo il 22/06/12 alle 16:31 via WEB
Vedremo nei prossimi mesi cosa succederà...Se il movimento avrà una certa consistenza o se si tratterà di un fuoco fatuo...
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.