Creato da canesenzacollare il 21/08/2008

Il futuro è avanti

filosofia di vita vissuta

 

 

Le olimpiadi dell'ignoranza »

Il perchè di un blog

Post n°1 pubblicato il 21 Agosto 2008 da canesenzacollare

Non so come ne perchè ma oggi, mentre leggevo sul blog di una conoscente, mi sono detto ma perchè non mi faccio pure io un blog tutto mio e così ho cliccato dove dovevo e seguito le istruzioni. Devo ammettere che appena finito le varie operazioni mi sono chiesto se veramente ero intenzionato di tenere un blog e di scriverci sopra ma ora sono qui e sto scrivendo. Da qualche tempo ho una certa repulsione allo scrivere e al parlare di filosofia di vita ma forse è come dicono e solo provandoci avrò la risposta. Così è la mia vita da tanto tempo per non dire da sempre, cercare le risposte dove sono ecco l'unico modo per non vivere col dubbio. Certo questo lo si può fare con le domande su noi stessi ma di certo anche queste risposte aiutano a conoscere gli altri perchè come dice non ricordo chi, sono negato coi nomi, in una sua canzone: Gli altri siamo noi.

Ciao a tutti quelli che mi leggeranno e anche a tutti quelli che non lo faranno.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/filosofiadivita/trackback.php?msg=5279290

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
pettiross
pettiross il 24/08/08 alle 09:59 via WEB
BENVENUTO !! nel mondo dei blogger mio caro amico, così come a suo tempo qualcuno mi scrisse benvenuta in questo mondo di pensieri e di parole personali , da condividere quando si può, lo scrivo a te. Quel che hai scritto mi piace, ma copme al solito nelle nostre lunghe discussioni telefoniche , non sono daccordo su una cosa, che noi uomini somigliamo agli animali nell'apparire. In realtà la loro è una vita diversa,e abbiamo molto da imparare secondo me dal mondo animale, proprio per tornare ad avere una coscienza e un modus vivendi che sia fatto laciando spazi alla fantasia,ritrovare valori ormai persi e pensare che quel che conta non è apparire , ma essere, come ci hanno insegnato da piccoli e come non si insegna più ai figli, se non in casi ormai quasi rari.Mi piace il titolo che hai dato al tuo blog e spero tu continui a scrivere è u esperienza molto bella , è come fare un viaggio nel mondo dei pensieri liberi, si impara sempre qualcosa. Un bacione, donatella
 
 
canesenzacollare
canesenzacollare il 24/08/08 alle 22:04 via WEB
Ciao Donatella, grazie per il benvenuto e per le tue parole. Quando ho parlato dell'apparire degli animali, ho pensato al pavone ed alla sua ruota e quindi la mette in mostra essendo parte di se. Noi uomini assomigliamo agli animali perchè siamo pure noi degli animali, solo che, al contrario di loro, abbiamo avuto in dono un cervello che potrebbe darci, e ci da, un potere immenso, l'unico problema è il saperlo usare. Per quanto riguarda il tuo "caro amico", mi sembra una normale risposta al mio "conoscente" ma qui, lo sai, non saremo mai d'accordo, primo perchè non credo nell'amicizia fra uomo e donna, secondo perchè trovo che la parola amicizia sia troppo spesso nella bocca di persone che non ne conoscono neppure il significato. So che questo non è il tuo caso, e ne ho avuto prova, ma tu sai quanto tento di dare il giusto peso a certe parole. Un abbraccio Pao
 
   
pettiross
pettiross il 31/08/08 alle 10:15 via WEB
ecco, considera la differenza, quella che io sono,nonostante qualche incomprensione sono anni che ci conosciamo. Dò il giusto peso anche io alle parole e lo sai.Quando scriverai di me come amica, sarò contenta. bacio
 
     
canesenzacollare
canesenzacollare il 31/08/08 alle 23:30 via WEB
Che dire, Ok non sempre sono importanti le parole ma a volte lo sono molto, quindi perchè usarle o non usarle se veramente non le trovi adatte. Penso che è più importante in un rapporto la sua qualità che il come lo si chiama, sia quel che sia e liberi ognuno di chiamarlo come vuole. L'amicizia poi ha un significato così profondo per me che non mi è facile usarne il nome così tanto per dire. Non credo nell'amicizia fra uomo e donna pur sapendo essere un buon compagno di viaggio per alcune donne che ho conosciuto e che ancora mi capita di vedere. Magari hai ragione tu, non è vero, e mi faccio solo delle seghe mentali ma darti il titolo di amica non mi viene, non mi viene e basta. Poi perchè sta domanda richiesta, tu sai come sono e com'è il nostro rapporto. Ora pensandoci bene non capisco nemmeno perchè sto qui a parlarne. Sarda Pseudofemminista
 
     
pettiross
pettiross il 04/09/08 alle 08:37 via WEB
bè , non ti viene da chiamarmi amica e pazienza, mi riterrò una semplice e banalissima conoscenza che dura solo da sei anni. Peccato perchè io ti considero un amico , ma se la cosa non è reciproca,va bene, sei un conoscente passante da anni.Come ti pare Paolo, l'amicizia non deve essere imposta, la si deve percepire. ciao
 
     
canesenzacollare
canesenzacollare il 05/09/08 alle 21:30 via WEB
Appunto, ognuno sente amico chi crede, non vedo il perchè di queste prese di posizione su una parola. L'importante è come uno si comporta e come vive un rapporto, non come lo chiama. Su questo ci discutiamo e ci ridiscuteremo ma ripeto, l'importante sono i fatti, di parole ne sono piene tante bocche. Ciao
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Isabelle1453canesenzacollarepettirossmark49_4possoresistereatuttowhisper62berger.pimpanaos_2009aenaellemystere6farlocchi_pensierise_forse_maicambiarepaginaaNOELI68
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963