Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

valeriaroberti.vcunigghiu49avvrobertocirillobiamark2como64speedy.72bludiprussiaeditricerita_predimimma_serenascary5kraken80laina69simona_780carivannanni1954
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Enormi passi indietro su...Incredibilmente positivi... »

Da oggi in edicola...Il primo album di figurine dedicato all'arte...

Post n°7075 pubblicato il 15 Marzo 2019 da simona_780car

Scambiare Botticelli con Michelangelo?

album di figurine dedicato all'arte

Ma quali calciatori, ora l’album più ambito sarà quello dedicato ai grandi
c
apolavori dell’arte!

“Tutti i bambini sono degli artisti nati; il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi”.

^___^

 

La citazione di un certo signor Pablo Picasso non è altro che uno dei tanti riferimenti alla naturale propensione dei bambini verso il potere immaginifico dell’arte. Proprio come i primi uomini che esprimevano le proprie emozioni attraverso i graffiti, i bambini, quando sono ancora privi di condizionamenti sociali, hanno una mente aperta al tutto e sono quindi in grado di abbandonarsi alla contemplazione di un’opera d’arte liberi da quel tentativo che noi adulti abbiamo di catalogarla in qualche modo nelle nostre impalcature mentali.Numerosi studi scientifici dimostrano che l’arte è essenziale nello sviluppo evolutivo del bambino perché libera quella potenzialitá di guardare ‘oltre’ che rappresenterà poi in futuro la capacità fondamentale di saper analizzare qualsiasi questione in tutte le sue sfaccettature, sfruttando le infinite possibilità dei due emisferi del cervello.Eppure, nel mondo della scuola, l’arte viene sempre relegata come materia secondaria e anche nell’ambito familiare le cose non vanno tanto meglio. Tablet e giochi elettronici hanno da tempo sostituito la pasta da modellare come il pongo o il das e in generale i vari lavoretti manuali con la carta, le immancabili forbici con le punte arrotondate e l’inconfondibile odore della colla da applicare con il pennellino.

L’album – il primo di una collana che si occuperà di tutti i protagonisti della storia dell’umanità – sarà in edicola dal 15 marzo. Molte insegnanti hanno già richiesto le copie per i propri alunni, approfittando della possibilità offerta sul sito del progetto. Sempre nel sito ufficiale, sarà possibile anche in seguito ordinare le figurine mancanti. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!