Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giulia_770.itercontrosoffittatorelange_itpietro_791.itstefano_75sclilla_1940manu78_itmimma_serenaagnese_740annalisa60_itfilippo_781.itcassandra_70bsstellagatakemi_1976
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« VIENI CON ME...Il Meglio.. »

Sei tradizionalista o sperimentatore?

Post n°7406 pubblicato il 21 Ottobre 2019 da manu78_it

Ciascuno fa l'amore come gli va. Ci sono gli affezionati del fine settimana, quelli invece che amano sperimentare sempre e comunque, c'è chi ha bisogno dell'intimità della sua camera da letto....

e chi invece apprezza il brivido dei luoghi alternativi e "a rischio" come l'ascensore o la sala riunioni dell'ufficio.

E c'è anche un folto popolo di astinenti, single o accoppiati, che fanno più o meno tranquillamente a meno del sesso, come pure non mancano i casual lovers, in pratica i libertini del terzo millennio, e quelli che per l'amore scelgono i cosiddetti “friend with benefits”, ovvero quelli che fanno allegramente l'amore con l'amico del cuore, senza alcun coinvolgimento sentimentale.

la ricerca commissionata a livello europeo da C-Date il portale di dating diventato punto di riferimento in Europa per il Casual Love. Lo studio ha preso in esame 5.670 individui fra i 25 e i 60 anni, le loro abitudini e il modo in cui fanno l'amore. Il primo dato che salta agli occhi riguarda la frequenza con cui gli italiani fanno l'amore: si tratta di un'attività quotidiana o quasi per il 23% del campione, quasi uno su quattro. La maggioranza (52%), confessa però una frequenza settimanale, per lo più durante il week-end. Un altro 14% lo fa meno spesso ancora, ovvero a livello mensile e, infine, un 2% che fa sesso una volta ogni sei mesi, si potrebbe dire, per usare una metafora giornalistica, in edizione straordinaria. Da segnalare un significativo 9% che confessa di “praticare” ancor più raramente, o addirittura quasi mai. Si tratta, ovviamente di affermazioni degli intervistati ...

 e voi come siete?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI