Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 41
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giulia_770.itllavinavololowtruedetective1valerio.palma7v.fasano39massimocoppaSeba49carlino23enricoc.esimona_780carpersicomarco07lisamenegolamm.cannistra
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Gli ultimi 50 anni dedic...Il bacio! »

5 minuti LE NINFEE DI CLAUDE MONET al Palazzo Ducale Genova...

Post n°7710 pubblicato il 23 Giugno 2020 da simona_780car

Ammirare da vicino uno dei quadri più rappresentativi della produzione di Claude Monet in perfetta solitudine o insieme a pochi familiari? A Palazzo Ducale si può, con un progetto espositivo che trasforma il distanziamento sociale nell'occasione per sperimentare un'esclusiva esperienza di osservazione e contemplazione artistica.

Le presenza di quest’opera di Claude Monet costituisce l’occasione per riaccendere i riflettori sugli anni trascorsi dal pittore francese nella dimora di Giverny; situata in Normandia, è oggi annoverata tra le più celebri case d’artista in Europa. Con la moglie e i figli, Monet la raggiunse nel 1883: colpito dalla luce unica del luogo, lo ritenne perfetto per dipingere alcuni dei suoi più iconici lavori, incluso il ciclo delle Ninfee.La mostra genovese introduce i visitatori nella dimensione privata di Monet a Giverny grazie alla proiezione di un video d’epoca, risalente al 1915 circa, che mostra l’artista all’opera nel famoso giardino della residenza. Tra fiori e salici piangenti, l’artista aveva collocato anche un ponte giapponese e lo stagno delle ninfee. Nell’olio su tela esposto nel capoluogo ligure, quest’ultime appaiono incorniciate da due cascate di salici. Tra gli onirici riflessi delle nuvole.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI

E sono anche guai miei:( Ferma un attimo il tuo cervello...
Inviato da: simona_780car
il 11/07/2020 alle 13:42
 
Nininini Rebecca :) anche schizzo!!! Ciao
Inviato da: giulia_770.it
il 07/07/2020 alle 20:57
 
Grande Maestro ...Grazie
Inviato da: samuele_bandi
il 06/07/2020 alle 21:03
 
Oggi un genio Italiano in silenzio ci ha lasciato il mondo...
Inviato da: Fernando
il 06/07/2020 alle 11:01
 
Una vita dedicata all’arte...le sue musiche dono per...
Inviato da: stefano_75sc
il 06/07/2020 alle 10:56