Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sergio_410.itcasciceccacciborello.mariaangelucci.internilucrece4mariodesertomichele.zambettikandy_77mi_piaci15lilla_1940emporio.dilenakipinobati69idanielatraverso
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Dopo l'amore.....Divertita.. »

Dadaisti e Surrealisti, i grandi Rivoluzionari del '900 in mostra a Bologna

Post n°6470 pubblicato il 20 Ottobre 2017 da giulia_770.it

fino al 11/2/2018...

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, oceano, spazio all'aperto, natura e acqua

Da Gerusalemme a Bologna, precisamente a Palazzo Albergati, sono arrivati i capolavori degli artisti più rivoluzionari del ’900. Una grande mostra internazionale con oltre 200 opere, tutte provenienti dall’Israel Museum di Gerusalemme che, dal 16 ottobre, racconta, attraverso cinque sezioni tematiche – Accostamenti meravigliosi, Desiderio: musa e abuso, L’automatismo e la sua evoluzione, Biomorfismo e metamorfosi e Illusione e paesaggio onirico - la determinazione a rivoluzionare l’arte, una rottura con il passato per inventare un mondo completamente nuovo. Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Calder, Picabia e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività geniale e straordinaria.Dadaisti e surrealisti veri innovatori nel mondo dell’arte.
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!