Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sergio_410.itcasciceccacciborello.mariaangelucci.internilucrece4mariodesertomichele.zambettikandy_77mi_piaci15lilla_1940emporio.dilenakipinobati69idanielatraverso
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« ALLEGRI!!!Dal 1° gennaio...A molte donne il solo pe... »

C’è chi ha apprezzato l’iniziativa e chi, invece, l’ha giudicata pessima..

Post n°6475 pubblicato il 26 Ottobre 2017 da manu78_it

"I bimbi non devono disturbare" è lʼavviso del titolare di una pizzeria di Conegliano.

"Il piacere di stare a tavola aiuta a crescere meglio": questo il cartello che Stefano Durante - titolare da 17 anni della pizzeria Saporoso a Conegliano, in provincia di Treviso - ha fatto affiggere all’ingresso del suo locale. Un adesivo che ritrae una famiglia seduta per pranzo, poi riproposto in miniatura su tutti i menù. Il motivo? I piccoli non devono disturbare gli altri commensali e rimanere a tavola, nel rispetto di tutti i clienti.

...E’ giusto che i figli rimangano a tavola e il pasto sia un momento di condivisione con la famiglia".

Che ne pensate?

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!