arteghiberti

arte, pensieri e informazioni sull'artista Andrea Mazzuoli Ghiberti

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

I MIEI PREFERITI

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

 

Vergogna mandare notizie fuorvianti e calunniatorie

Post n°11 pubblicato il 14 Ottobre 2006 da ghibertiarte
 

Comunicato del Viola Club Romagna sul caso "Striscia la Notizia"

13/10/2006

 
Riceviamo e pubblichiamo con piacere il comunicato stampa del Viola Club Romagna "Marco Briganti":

Il consiglio Direttivo intende esprimere il proprio rammarico per il servizio mandato da in onda nella trasmissione “Striscia la notizia” durante la serata di ieri 12.10.2006 su Canale 5 riguardante il Presidente dell'ACF Fiorentina Spa, Andrea Della Valle, con chiare allusioni alla vicenda di “calciopoli”.  

La cena si è svolta in un noto locale del forlivese in data 31 luglio 2005 a conclusione delle premiazioni dell’annuale “Premio Nazionale Sportilia” effettuate in diretta televisiva sulla “Domenica Sportiva” con la partecipazione di numerosi ospiti sia del mondo del calcio e non, giornalisti ecc. ( tra gli altri citiamo Moser, Josefa Idem, Abete, Gravina, Pizzul, Paris, Monica Vanali, Idris ed altri ancora), manifestazione che si svolge a Santa Sofia (FC). Alla cena e rinfresco finale parteciparono molti degli ospiti intervenuti con il solo intento di concludere la serata.

Il nostro rammarico è ancora maggiore in considerazione del fatto che Andrea Della Valle fu invitato, oltre che per ritirare uno dei premi anche per abbracciare e salutare la Presidentessa del nostro club, Maria Lidia Contratti, che proprio nel 2005 perse un figlio, Marco Briganti, grandissimo tifoso viola, in un incidente in elicottero durante una missione di pace in Iraq al servizio della forza multinazionale di pace.

Il consiglio direttivo del club crede che questo vostro servizio sia veramente privo di qualsiasi fondamento, poco obbiettivo e sicuramente lontano da qualsiasi verità. Crediamo pertanto che sia doverosa da parte dei conduttori della nota trasmissione televisiva una rettifica anche per meglio ricordare una persona che amava i colori viola ed ha perso la vita al servizio della patria e siamo a completa disposizione per fornire testimonianze concrete sulla grande signorilità, sensibilità e sincerità mostrata sempre da Andrea Della Valle nell’ abbracciare e ricordare con fatti tangibili il sacrificio del nostro caro Marco.

Cogliamo l'occasione per porgere cordiali saluti.

 
Leggi anche:

 
 
 

CALCIOPOLI

Post n°10 pubblicato il 14 Settembre 2006 da ghibertiarte
 
Foto di ghibertiarte

Il calcio è un malato in fase di peggioramento.

Bergamo e le intercettazioni "selezionate"

 

12/09/2006

 

Centinaia di migliaia di telefonate, due anni di intercettazioni predisposte dalla Procura di Napoli, con incarico delegato ai Carabinieri di Roma. Uno scandalo di grandi proporzioni che però si basa su una piccolissima parte di quelle conversazioni bollenti. L'argomento non è nuovo, seppure trattato ai margini, in questo pasticcio all'italiana che si chiama Calciopoli, o PiediPuliti come ci piace di più chiamarlo. Infatti uno degli accusati eccellenti, l'ex designatore arbitrale Paolo Bergamo, non ha mai nascosto di aver trovato "solo una piccola parte" delle sue telefonate indicate alla pubblica gogna.

E se lo dice lui che quelle chiamate le ha fatte e ricevute! Bergamo l'aveva detto in tv ai primordi dell'inchiesta, l'aveva ripetuto, almeno così confermò lui stesso, ai magistrati di Napoli. Ma di quelle intercettazioni a tuttoggi non esiste traccia. "Mi telefonavano tutti quelli che avevano bisogno di chiarimenti - ha ripetuto ieri sera Bergamo alla trasmissione di Ravezzani 'Lunedì di rigore' - Milan, Inter, Juventus, Roma, Livorno, Lecce, tutti quelli che avevano problemi mi chiamavano e non c’è scritto da nessuna parte che non potessero chiamarmi". In studio c'è Moggi che annuisce, ma gli ospiti sembrano fare orecchie da mercante all'ennesima rivelazione di Bergamo. Le parole del designatore scatenano però il bailamme dialettico, urla, strepiti, nulla che si capisca. Poi un anonimo sibilo, una definizione: "telefonate selezionate". Azzeccata. Ma selezionate da chi? Possibile che qualcuno nella "filiera accusatoria", sia sportiva che penale, abbia voluto far figli e figliastri? Le squadre indagate e condannate sono quelle note, molte altre società invece non sono state toccate dallo scandalo, eppure Bergamo insiste: "quelle telefonate devono esserci, chi non le ha rese note se ne deve prendere la responsabilità. Io le facevo e le ricevevo sullo stesso apparecchio di quelle che mi sono state contestate, un telefonino che non ho mai cambiato e che tuttora conservo". E allora chi ha scelto le conversazioni da rendere note, chi ha occultato le altre? Dove si sono "arenate" le telefonate registrate con rappresentanti dell'Inter, della Roma, di tutte le altre società nominate da Bergamo? L'iter di quelle intercettazioni è noto: dai Carabinieri di Roma alla Procura della Repubblica partenopea, poi l'ufficio indagini di Borrelli in Figc. I magistrati di Napoli potrebbero avere inviato solo una parte della dcumentazione, per legge sarebbe stato a loro discrezione. Ma le carte bollenti potrebbero aver incotrato banchi di sabbia anche in Figc. O addirittura molto prima, uno scenario un po' spy quest'ultimo che paventavamo in tempi non sospetti, nel giugno scorso (leggi l'articolo linkato in fondo) Solo ipotesi. Doveroso comunque chiedere conto della vicenda ai responsabili della giustizia sportiva e di quella ordinaria. Pochi giorni fa .

LINK CORRELATI:

L'Inter, Telecom, Tronchetti Provera e le intercettazioni (15/06/2006)
 
Fiorentina il tuo dovere è denunciare! (02/09/2006)

tratto da Fiorentina.it

 
 
 

 

Post n°9 pubblicato il 06 Luglio 2006 da ghibertiarte

ESSERE

Brividi lungo la schiena, e attorno alle braccia, un lieve vento e la pioggia, poi il sole, un bosco di montagna.

Una  sorgente sgorga pura e fresca e lacrime d'amore si mischiano in un attimo,  sentire l’odore del muschio e vibrare insieme al l’universo in un tempo infinito, trovare l’amore.

Vivere e gioire delle meraviglie del mondo, sentire il corpo e il piacere della vita.

 Visita il sito ghibertiarte

Andrea Mazzuoli

clicca qui

 
 
 

Questa è una mail pervenutami leggiamo e riflettiamo!!

Post n°8 pubblicato il 25 Giugno 2006 da ghibertiarte

Rigiro una mail arrivatami da un amico. Mi sembrava valida. Giusto per far riflettere.

MANDIAMOLI A LAVORARE

Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari  pari a circa ¬ 1.135,00 al mese.
Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)

TUTTI ESENTASSE
+
TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)
La classe politica ha causato al paese un danno di 1
MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!
Far circolare.......si sta promovendo un referendum per l'abolizione dei  privilegi di tutti i parlamentari............queste informazioni possono  essere lette  solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di  portarle a conoscenza degli italiani......
Aggiungo una mia opinione strettamente personale: che tu ti creda di destra o sinistra (oggi si dice centrodestra e centrosinistra, in quanto il solo centro non c'è più.) non fa differenza, credo invece che tutti noi siamo concordi nel perseguire una vita decorosa, fatta di cose concrete e palesi. Ma questi pochi signori, questo sistema, ci ha e ci vuole divisi (oggi lo fa in modo più astuto e subdolo di ieri), facendoci credere che abbiamo fini contrapposti. Spero si avvicini il momento in cui riusciremo ad aprire gli occhi e trovare il modo di sbarazzarci di loro e soprattutto della loro mentalità.

Vuoi visitare il mio sito?

clicca qui


 
 
 

calciopoli

Post n°7 pubblicato il 23 Giugno 2006 da ghibertiarte
 
Foto di ghibertiarte

Galliani ruba il Duomo, Moggi ruba il colosseo, Lotito asporta le piastrelle di una piazza, Della Valle trova una gomma da masticare usata e la raccoglie da terra.
Vengono deferiti tutti e quattro, ma Galliani deve scontare una pena minore, Vi sembra giusto??

Altri presidenti rubano a man bassa e non sono indagati.
Quelli che seguono le regole non sono preparati per difendersi, mentre i furbi sono dei maestri;
Loro rubano e non pagano, mentre gli onesti raccolgono i rifiuti e devono anche pagare.
Vogliamo una giustizia vera.
Se finisce così il calcio è più marcio di prima.


interesse per l'arte?

clicca qui

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: ghibertiarte
Data di creazione: 12/02/2006
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabrielecarulloe.lorenzo66papozibericoidachiantonetenutateresacatalano.giampaoloflyontheroadcarro0dglmanu.volpystudiolegalezuccariildesideratoRegnatMenno0Giacomo.Cosentino87alessandro59bg
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.