Un blog creato da aiutiamo_i_bambini il 17/03/2008

Aiutiamo

Per aiutare la ricerca di bimbi scomparsi, per aiutare bimbi malati, disagiati e che hanno subito violenze. Diffondiamo informazione.

 
 
 
 
 
 




 
 
 
 
 
 
 

COS'È LA SINDROME DI WEST?

La sindrome di West (in inglese West Syndrome) è una forma di epilessia infantile che colpisce un bambino su 150.000 ed è chiamata anche spasmo infantile.

SINTOMI

La sindrome è caratterizzata da spasmi con una grave perturbazione dell'elettroencefalogramma (ipsaritmia) e ritardo mentale. Gli spasmi più caratteristici sono costituiti dal cosiddetto tic di Salaam cioè da una flessione brusca che riproduce il classico saluto mussulmano, spesso della durata di pochi secondi; si presentano qualche volta isolati, altre volte in sequenza di dieci e più e possono ripetersi anche centinaia di volte in una giornata. Se trattate in modo adeguato e precoce molte forme di S. di West possono avere una prognosi favorevole.

CAUSE

La sindrome di West può essere conseguente a malformazioni cerebrali o a malattie metaboliche; in questo caso la sindrome è detta “secondaria” e le sue cause dipendono direttamente o indirettamente dalla malformazione o dalla malattia metabolica. La sindrome può presentarsi anche come unico disturbo in bambini altrimenti normali. In questo caso di parla di sindrome di West “primaria” o “criptogenica”. Le cause della sindrome di West primaria sono ancora in gran parte sconosciute; alcune forme sono probabilmente multifattoriali, dipendono cioè da un insieme di fattori genetici e non genetici. In alcune famiglie si è osservata una trasmissione ereditaria della sindrome legata al cromosoma X. In queste famiglie è stata identificata una regione del cromosoma X che forse contiene uno o più geni coinvolti nella patologia. Si tratta comunque di una malattia nella quale molti aspetti genetici restano ancora da chiarire. Per informazioni sui centri di riferimento e associazioni: Vai alla scheda di Informagene sulle epilessie

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

ADOZIONE

COS'E' L'ADOZIONE?

L'adozione è un istituto giuridico atto a garantire, ad un minore in grave stato di abbandono o di maltrattamento, il diritto a vivere serenamente all'interno di una famiglia diversa da quella biologica.

QUALI SONO LE LEGGI SULL'ADOZIONE?

ESISTONO DELLE ASSOCIAZIONI DELLE FAMIGLIE ADDOTTIVE O PER IL SUPPORTO DI CHI ADOTTA?  

Si. Questi sono i link

A CHI DEVO RIVOLGERMI PER ADOTTARE?

QUALI SONO I REQUISITI PER ADOTTARE UN BAMBINO?

La legge stabilisce che l'adozione è consentita a coniugi uniti in matrimonio da almeno tre anni, o per un numero inferiore di anni se i coniugi abbiano convissuto in modo stabile e continuativo prima del matrimonio per un periodo di tre anni, e ciò sia accertato dal Tribunale per i minorenni.

Tra i coniugi non deve sussistere e non deve avere avuto luogo negli ultimi tre anni separazione personale neppure di fatto.

L'età degli adottanti deve superare di almeno diciotto e di non più di quarantacinque anni l'età dell'adottando, con la possibilità di deroga in caso di danno grave per il minore.

Non è preclusa l'adozione quando il limite massimo di età degli adottanti sia superato da uno solo di essi in misura non superiore a dieci anni.

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: aiutiamo_i_bambini
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 32
Prov: GO
 
 
 
 
 
 
 

NO ALLA LEGGE PRODI-LEVI

In un paese democratico come l'Italia bisogna avere il diritto di parlare, di esprimere le nostre opinioni. Questo dovranno farlo anche i nostri figli.

STOP ALLA CENSURA

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Arrestato

Post n°45 pubblicato il 13 Maggio 2009 da aiutiamo_i_bambini
 

 Tentativo di violenza su un alunno
Arrestato professore nel napoletano

Un professore di 66 anni è stato arrestato, nel Napoletano, a Pomigliano d'Arco con l'accusa di atti sessuali su minore

La vittima è un suo alunno di 14 anni. E' stato il ragazzino ad aver denunciato ai carabinieri, alla presenza del padre, quanto accaduto. Ha raccontato di aver subito atti sessuali a scuola: grazie alla sua reazione la violenza non è stata portata termine. Ieri, l'arresto in flagranza, a casa del ragazzo. Il docente del liceo Cantone, approfittando dell'assenza dei genitori, si era recato lì con una scusa: ancora un tentativo di violenza osteggiato dall'adolescente. Sul caso procede la compagnia di Castello di Cisterna diretta da Orazio Ianniello

 
 
 

Stefania, mia conterranea

Post n°44 pubblicato il 05 Maggio 2009 da aiutiamo_i_bambini

Stefania

Stefania ha 10 anni e vive a Mossa, in provincia di Gorizia con papà Andrea e mamma Ester.
Sin dai due mesi di vita Stefania soffre di crisi epilettiche finchè sei anni dopo, a Milano, le viene diagnosticata un'encefalopatia epilettogena, una patologia causata da una massa bianca presente nel cervello che le causa un ritardo psicomotorio. Stefania non parla, non cammina e si nutre con un biberon.

Numerose manifestazioni benefiche si sono svolte in aiuto della bimba in Friuli Venezia Giulia.

Ora è in cura negli Stati Uniti, nella stessa clinica in cui si è verificato l'incidente di Francesco Pio, fatale alla nonna del piccolo.

Stefania ha bisogno di queste cure perlomeno per cercare una speranza di miglioramento.

Possiamo aiutarla tutti

CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

INSIEME PER LA SPERANZA ONLUS

CAUSALE: AIUTIAMO STEFANIA

CODICE IBAN : IT08 Y063 4012 4121 0000 0002 331

Sito internet http://www.insiemeperlasperanza.it/index.html

 
 
 

Francesco Pio Martinisi

Post n°43 pubblicato il 05 Maggio 2009 da aiutiamo_i_bambini



Francesco Pio Martinisi, il piccolo casertano sofferente di tetraparesi spastica in cura nel centro americano di Ocean Hyperbaric Oxygen Neurologic Center di Lauderdale-by-the-Sea, è restato ustionato al 90 % ed è in condizioni molto gravi a causa dello scoppio della camera iperbarica in cui si trovava per seguire la terapia insieme alla nonna, morta in seguito alle lesioni subite nell'incidente.

Le condizioni di Francesco sono gravi ma stazionarie.

 

 
 
 

Nuovo arrivo

Post n°42 pubblicato il 05 Maggio 2009 da aiutiamo_i_bambini

Alessandro

Mi è giunto un messaggio nella posta privata di Libero. Era Gio, la mamma di Alessandro, un bambino di 7 anni affetto da tetra paresi discinetica. Come molti altri bimbi ha bisogno di cure in un centro Americano in Florida dove ci sono delle cure particolari per i bambini che soffrono di queste patologie, ma chiaramente i costi sono molto alti e le possibilità economiche della famiglia non lo permettono. Per questo c'è bisogno del vostro aiuto. 

Il blog creato dalla mamma di Alessandro è questo:

http://blog.libero.it/ALETOSCANO/

 
 
 

Scusate

Post n°41 pubblicato il 05 Maggio 2009 da aiutiamo_i_bambini

Mi scuso con tutti per la prolungata assenza ma il tempo a mia disposizione e davvero poco. Cercherò di essere più attiva possibile nell'aggiornare il blog in futuro.

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

AIUTA RICCARDO PIO

 
 
 
 
 
 
 

counter

 
 
 
 
 
 
 

Il telefono azzurro

___________________________________________________________________

La pagina del sito www.chilavisto.rai.it con la segnalazione di tutti i link sui siti della scomparsa dei minori del mondo

http://www.chilhavisto.rai.it/Clv/LINKS.HTM

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

avv.clariziogabriellagenisidanielagarofanibilli49mariannar1971pesepeppinac_cuccovillonevermore5rossella307lucadiferdinandogiuseppefavilla1fede.bertoncelliketty_6od1sVeroccolina
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Magnetic powder core Powder core Soft Magnetic Powder...
Inviato da: bamboo furniture
il 31/07/2013 alle 03:50
 
Crystal Candle Labra Crystal Candle Holder Crystal Flower...
Inviato da: bamboo furniture
il 29/05/2013 alle 04:52
 
Plastic Tube Cosmetic Tube Cosmetic Packaging Cosmetic...
Inviato da: bamboo furniture
il 13/03/2013 alle 01:33
 
Pvc panel Pvc corner Pvc ceiling Pvc ceiling panel Pvc...
Inviato da: bamboo furniture
il 10/10/2012 alle 04:09
 
bathroom vanities bathroom vanity bathroom...
Inviato da: bamboo furniture
il 11/07/2012 alle 05:04
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 

L'AFFIDAMENTO

CHE COS'E' L'AFFIDAMENTO?

L'affidamento familiare consiste nell'accoglienza di un minore per un periodo di tempo determinato presso una famiglia, un single o una comunità di tipo familiare, qualora la sua famiglia d'origine stia attraversando un momento di difficoltà e per vari motivi (difficoltà educative e/o genitoriali, malattia, carcerazione, ecc.) non riesca a prendersi temporaneamente cura dei figli e può essere diurno o part-time (quando è limitato ad alcune ore durante la giornata), oppure residenziale (quando il minore va a vivere, per un periodo di tempo, presso la famiglia affidataria, pur mantenendo, di norma, rapporti e incontri con la propria famiglia naturale).

QUAL'E' LA LEGGE CHE LO REGOLA?

In Italia l'affidamento familiare è regolamentato dalla Legge 184/1983, che è stata successivamente modificata dalla Legge 149/2001.

QUALI SONO I REQUISITI PER DIVENTARE AFFIDATARI?

Possono offrire la disponibilità all'affidamento coppie (coniugate e non coniugate) con figli e senza figli e anche persone singole.

Non sono fissati particolari vincoli di età degli affidatari rispetto al minore affidato.

A CHI DEVO RIVOLGERMI?

Ci si può rivolgere ai servizi sociali del Comune di residenza per dare la disponibilità a diventare affidatario oppure alle associazioni private che si occupano del settore.

 
 
 
 
 
 
 

DA DOVE ARRIVATE