Creato da Euthanasia12223 il 26/01/2013
ovvero, « Merda d'Artista », in ermetici esperimenti, sull'« Humana Fragilitas ».

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

calleguadianaCuore.NudoEsploro7christie_malryEuthanasia12223SEMPLICE.E.DOLCEnessunatracciadimegufo2005dinobarilitobias_shufflefenormone0MarquisDeLaPhoenixgioiaamoreOvunqueSei1982v_e_n_u_s_i_a_2011
 

Ultimi commenti

Mi rieccheggia Apollinaire.
Inviato da: christie_malry
il 13/05/2014 alle 10:58
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« -Infectum-Inestetismi »

-Afasia, ovvero Κρέων

Post n°8 pubblicato il 12 Maggio 2014 da Euthanasia12223
 

« Breccia gli usci
del baccanale baccano
mio, silente

ai tuoi piedi rigurgito intona
una nera melodia.

Trovi travi che ti trafiggono
gli occhi? »

 

 

Non amo particolarmente « Afasia » per via della eccessiva componente autobiografica di cui è intrisa, sebbene ne sia particolarmente soddisfatta della conclusione.

« Κρέων », cioè Creonte, il re di Tebe seguitamente all'allontamento di Edipo a Colomo, fu responsabile della condanna a morte di Antigone, figlia di quest'ultimo, per aver rivendicato in quanto inalienabile il diritto alla sepoltura, negato dal sovrano, per il fratello Polinice: celeberrimo, e potente a livello stilistico, il passo dell' « Antigone » del tragediogrado Sofocle nel quale il re e la fanciulla si scontrano per via di una disarmante inconciliabilità di idee/ideologie.
Il nome di questa figura mitica fu scelto come primo titolo del pezzo in relazione dell'aprioristico rifiuto del sovrano nell'accogliere punti di vista differenti dal proprio, in virtù della particolare vicenda accadutami che ha avuto modo di inspirarmene il componimento: nel momento in cui ho iniziato a sviluppare disprezzo nei confronti di componenti autobiografiche eccessivamente prominenti, l'ho sostituito con un più generico « Afasia », che ha anche la proprietà di fungere da oggetto le cui conseguenze sono descritte nel corpo del pezzo.

Source all'immagine

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/humanafragilitas/trackback.php?msg=12801094

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento