Creato da igor_2007 il 17/07/2008

Mare e dintorni

Dedicato al Mare

 

 

« dove il mondo reale non esistel'uomo e il pesce spada »

Mulini si ma a vento

Post n°632 pubblicato il 17 Marzo 2011 da igor_2007

 

 

Il libro si struttura in due parti (1605-1615). Il protagonista della vicenda - un uomo sulla cinquantina, forte di corporatura, asciutto di corpo e di viso - è un hidalgo spagnolo di nome Alonso Quijano, morbosamente appassionato di romanzi cavallereschi, alla lettura dei quali si dedica nei momenti di ozio. Le letture lo condizionano a tal punto da trascinarlo in un mondo fantastico, nel quale si convince di essere chiamato a diventare un cavaliere errante. Si mette quindi in viaggio, come gli eroi dei romanzi, per difendere i deboli e riparare i torti.

Alonso diventa così il cavaliere don Chisciotte della Mancia e inizia a girare per la Spagna. Nella sua follia, Don Chisciotte trascina con sé un contadino del posto, Sancio Panza, cui promette il governo di un'isola a patto che gli faccia da scudiero.

Come tutti i cavalieri erranti, Don Chisciotte sente la necessità di dedicare a una dama le sue imprese. Lo farà scegliendo Aldonza Lorenzo, una contadina sua vicina, da lui trasfigurata in una nobile dama e ribattezzata Dulcinea del Toboso.

Purtroppo per Don Chisciotte, la Spagna del suo tempo non è quella della cavalleria e nemmeno quella dei romanzi picareschi, e per l'unico eroe rimasto le avventure sono scarsissime. La sua visionaria ostinazione lo spinge però a leggere la realtà con altri occhi. Inizierà quindi a scambiare i mulini a vento con giganti dalle braccia rotanti, i burattini con demoni, le greggi di pecore con eserciti nemici. Combatterà questi avversari immaginari risultando sempre sonoramente sconfittosuscitando l'ilarità delle persone che assistono alle sue folli gesta. Sancio Panza, dal canto suo, sarà in alcuni casi la controparte razionale del visionario Don Chisciotte, mentre in altri frangenti si farà coinvolgere dalle ragioni del padrone.

 

Mai trovato romanzo più attuale

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

MAGNOLIA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

igor_2007peliosELEMENTO_SCOSTANTEnina237930deliaemmeadagio.14LastSecretGirlcoluciCONSIGLIA316fin_che_ci_sonoConcluSionerry30norma3330maresogno67
 

ULTIMI COMMENTI

Versi emozionanti e toccanti:mi piace la metafora della...
Inviato da: LastSecretGirl
il 10/01/2019 alle 08:30
 
Ciao
Inviato da: ConcluSion
il 07/05/2017 alle 09:31
 
Son passata per curiosità in questo blog. Questa poesia è...
Inviato da: EMMEGRACE
il 04/07/2016 alle 09:35
 
...è vero piace molto anche a me. Erri De Luca è...
Inviato da: igor_2007
il 26/03/2012 alle 18:59
 
Bellissima, non la conoscevo.
Inviato da: unafatastrega
il 26/03/2012 alle 15:24
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

L'UOMO E IL MARE

L'UOMO E IL MARE
Charles Baudelaire 


Sempre il mare, uomo libero, amerai! 
Perché il mare è il tuo specchio;
tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua,
e un abisso è il tuo spirito non meno amaro.
Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine;
l'abbracci con gli occhi e con le braccia,
e a volte il cuore si distrae dal suo suono
al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento.
Discreti e tenebrosi ambedue siete: 
uomo, nessuno ha mai sondato il fondo dei tuoi abissi;
nessuno ha conosciuto, mare, le tue più intime ricchezze,
tanto gelosi siete d'ogni vostro segreto.
Ma da secoli infiniti senza rimorso né pietà lottate fra voi,
talmente grande è il vostro amore per la strage e la morte,
o lottatori eterni, o implacabili fratelli!
 

L'ANIMA DEL MARE

 

 

LA NOTTE SALUTA IL SOLE

Un altro giorno nasce. La notte saluta il sole e tutto è ancora tranquillo, quasi irreale, immobile. Solo un gabbiano vola...

 

DE GREGORIO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

...RIPOSANDO SULLE ROSE