ilcuoredilina

raccontodime

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

« IL MONDO DEI BAMBININESSUNO E ' MAI CONTENTO »

UNA COSCIENZA SPORCA

Post n°1067 pubblicato il 07 Aprile 2019 da angelina414
 
Foto di angelina414

UNA COSCIENZA SPORCA .

C'è chi ha la coscienza sporca e chi pulita . Ma quella sporca è così abbondante e diffusa nel mondo che non esiste nulla per poterla distruggere . L'uomo, nel percorso della sua vita , accetta dei ruoli con , delle maschere che gli derivano dalle società che lo condizionano, senza neppure che lui se ne rende conto. Ogni individuo , assume un atteggiamento diverso, ed necessita di assumere maschere diverse.

Ne consegue che, quando cammina per le strade ,e si ferma e si guarda in una vetrina , guardandosi come rifratto si accorge che quello che vede è solo una copia ,e che non è affatto lui . E tuttavia in un attimo sfuggente si rende conto che sta mettendo sotto terra il suo " IO" per essere gradito agli altri senza neppure rendersene ovviamente conto.

Ed è in quei momenti che capisce di aver dilapidato la sua vita, di essere stato solamente un fantoccio nelle mani degli altri. Ecco che lo specchio diventa l'irripetibile ponte di accesso a ciò che in realtà lui è,e finalmente se ne rende conto ,si sente all'improvviso un criminoso e ne ha quasi terrore, poichè solo alla vista ,lo potrebbe portare a una vera paranoia .La coscienza è quell' ente che porta dolori quando le altre parte del corpo e tutta in ottima forma .

Lo specchio indica l'atto di guardarsi dentro per fare un esame di coscienza, e gli spaventa vedere il male che c'è dentro di lui. Come metafore , teme " Lo specchio dell'anima" che potrebbe presentargli la sua coscienza imbrattata .Ma per la sua salvezza ci sarà sempre la speranza , quando la coscienza mentre dorme di notte o anche di giorno ,si presenta a lui per rimproverarlo, quando lui meno se lo aspetta.

Scrisse Totò :Di notte, quando sono a letto, nel buio della mia camera, sento due occhi che mi fissano, mi scrutano, mi interrogano, sono gli occhi...

DELLA COSCIENZA.

Lina Viglione .

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: angelina414
Data di creazione: 22/11/2013
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

attimoxattimo_20130annamatrigianounsorrisopertedgl1daunfiorevita.perezilromantico.mdiegonobile.dfrancesca632sens.azionimission_impossible.0Clover_Woodcassetta2Seiprofumo_dellavitaTerzo_Blog.GiusCoralie.fr
 

ULTIMI COMMENTI

Io non guardo l'abito, guardo il monaco.
Inviato da: cassetta2
il 28/05/2019 alle 10:00
 
Giusto. Tanto qualsiasi cosa diciamo o facciamo troveremo...
Inviato da: Mr.Loto
il 04/04/2019 alle 09:22
 
TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 04/03/2019 alle 18:25
 
Mi trovo perfettamente d'accordo con quanto ho appena...
Inviato da: Mr.Loto
il 22/02/2019 alle 09:30
 
...credo molto in un destino carissima:)))) bel post...
Inviato da: SEMPLICE.E.DOLCE
il 17/01/2019 alle 18:43
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom