Creato da ciaorossa68 il 03/01/2007

Il mirto e la rosa

Esperienze dell'Anima

 

 

« Messaggio #468Messaggio #470 »

Post N° 469

Post n°469 pubblicato il 19 Dicembre 2008 da ciaorossa68

Una volta dietro un'apparente calma nella mia vita c'era il caos
Spesso mi ritrovavo a sedere su quella panchina per cercare di comprendere
cosa accadeva intorno a me
ed era sempre difficile come ogni cosa che della mia vita
Ora  se mi guardo allo specchio  vedo una donna diversa
piu' forte
finalmente serena
Non potrei ora immaginare nulla senza di te
mi ritrovo a pensarti
ed a volte ho solo paura di svegliarmi
di scoprirti un sogno
hai cancellato tutto
volti..e pensieri...
sei entrato in me andando oltre
arrivando dove nessuno era mai riuscito
sei arrivato nel mio cuore
urtando contro ogni mio spigolo che tentava
di proteggerlo
ed io in silenzio scacciando i miei pensieri
ti ho lasciato fare
ora quando mi ritrovo tra le tue braccia
capisco cosa ho sempre cercato
e mi rendo conto di quanto nulla ci sia stato prima di te
briciole con cui tentavo di sfamarmi
ma che mai mi saziavano
attimi di felicità a cui mi aggrappavo
e solo ora ne comprendo  il motivo
quando hai avuto poche carezze rubate....
ora sembra così difficile lasciarsi andare a tutto questo
sembra quasi un appropriarsi di qualcosa che non mi spetta
mi rendo conto di quanto sia difficile lasciarsi amare...molto piu' che amare 
tutto sembra strano
ma tu ci sei
ed io tra le tue braccia
con il tuo respiro vicino al mio voglio restarci
e recuperare tutto il tempo che ho passato a cercarti
tutto quel tempo
che non ho sprecato
perchè mi ha permesso di arrivare fino a te
così come sono
ed ora imparerò a dirti quanto ti amo



 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ciaorossa68
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: RM
 

Femminapensante

 
     Poeta chi legge

 

ULTIMI COMMENTI

lo sai sono tagliato con l'ascia (tajà cul piulot). io...
Inviato da: q_fabbro
il 31/08/2009 alle 23:00
 
Vero. Quando c'è troppo rumore si perdono le cose...
Inviato da: Arvalius
il 28/07/2009 alle 10:25
 
ciao
Inviato da: Passofalso69
il 24/07/2009 alle 23:49
 
Bella
Inviato da: Passofalso69
il 08/06/2009 alle 21:01
 
Spalanca le ali comincia a volare… Con l’aiuto del vento...
Inviato da: timoniere_1962
il 06/06/2009 alle 22:53
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cris.socianianimaqualunqueRinascitaLibriciaorossaluli.11mgf70testipaolo40disastre_fIlGrandeSonnosasha810alekosdgl0emmefishippolito.michelajacktruth
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

CORRO A LEGGERE

 

 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

TROPISMO PSICOLOGICO

Non ci si innamora sempre e necessariamente di una
persona che interessa, nemmeno della migliore o della
piu' intelligente o piu' scaltra. Il bello e' che non sappia
mo bene perche' ci si innamori.
Qualcosa nell'innamoramento assomiglia al tropismo,
quel misterioso meccanismo biologico che fa ritrovare
alle rondini il tetto dove l'anno prima hanno fatto il nido
...che fa risalire ai salmoni le acque del Pacifico fino ai
ruscelli della Scozia. Come facciano a orientarsi e' miste
rioso, me e' li che vanno ad accoppiarsi e in nessun altro
posto.Il tropismo, in sostanza, non e' altro che una cala
mita bilogica che spinge in una determinata direzione
...."affettiva".Allo stesso modo il tropismo psicologico fa
sentire attratti, direzionati verso un tipo di persona piut
tosto che un'altra.....una seduzione dell'anima, quella che
si chiama affinita' elettiva.

 
 

FACEBOOK

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom