IoSonTornatoIo

Modello di Autocertificazione per la Maturità Emotiva

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: maidicartone
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 38
Prov: AN
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 

« Messaggio #150Messaggio #152 »

Chi preferisce chi

Post n°151 pubblicato il 06 Ottobre 2006 da maidicartone

Come al solito sto a riflettere sui perché della vita e mi pongo questa domanda: chissà perchè spesso una donna di età X viene attratta da un uomo di età X+n (dove n è un numero intero positivo il cui valore è statisticamente assestato tra 7 e 21). Dato che non ho trovato una risposta soddisfacente ho scomposto il problema (deformazione professionale, sono un programmatore ;) ) e mi sono chiesto: cosa rende un uomo appetibile col passare degli anni? e cosa rende una donna meno appetibile col passare degli anni? ovviamente a livello caratteriale/emotivo, si intende, non parlo di aspetto fisico. A questo punto, resomi conto di come i due sessi viaggino in senso opposto, pensandoci su ne ho concluso che i fattori scatenanti di questa "discordanza" sono 2:
1) i modi in cui le esperienze amorose agiscono sulle scelte future dei due sessi;
2) l'effettiva predilezione di uno o dell'altro sesso verso una specifica tipologia di carattere.
Prendiamo il punto 1. Qui effettivamente le reazioni dell'uno e dell'altro sesso si equivalgono e credo che la differenza sia molto influenzata dai caratteri dei singoli. Comunque, è chiaro e lampante che una persona che passa diverse esperienze amorose fatte si di bei momenti ma spesso anche di scontentezze e litigi, inevitabilmente cambi il suo modo di essere. Entrambi i sessi si accostano all'amore con sempre più freddezza e calcolo, perché sulla propria pelle hanno sperimentato che “buttarsi a corpo morto” spesso coincide con cocenti delusioni, quindi per autodifesa prendono le distanze dall'altro sesso. Questo nella donna si traduce in una sorta di “fossato” che si scava attorno per tenere lontani anche i più agguerriti pretendenti, nell'uomo in un atteggiamento menefreghista nella fase di corteggiamento che spesso lo porta a non forzare i tempi e a non “battere il tempo finché è caldo” come invece avrebbe fatto qualche anno addietro. Qui entra in gioco il punto 2. Eh si, perché un uomo, dopo che ci prova una,due,tre volte con una donna in questo stadio della sua esistenza, SE NON È VERAMENTE INNAMORATO la annovera tra le “f...e di legno” e la manda a cagare, anche perché di isteriche il mondo è pieno ne cerca un'altra che gliela da in tempi ragionevoli. La donna invece, quando l'uomo non la caga manco di striscio, spesso è affascinata da questo modo di essere, specialmente quando lei è piuttosto giovane. Il perché onestamente non saprei spiegarlo, forse perché un uomo che si comporta così da una immagine di se più forte, più alla “non deve chiedere mai”, per l'innato spirito autolesionista di molte donne, o per altri motivi...
Potrebbe quindi essere questo aspetto della relazione uomo-donna a determinare il motivo di tanta predilezione delle giovani per uomini (spesso anche di molto) più grandi di loro?
NO NO FERME lo so cosa state pensando giovani donzelle...”l'uomo più grande è più maturo e meno superficiale” AHAHAHAHA ma va la...tra i 35 e i 40 in un uomo inizia una flessione di profondità d'animo direttamente proporzionale alle capacità sessuali..diventiamo spesso arroganti, insensibili e rudi..proprio quello che piace a molte di voi hihihihi Nel frattempo quel vostro coetaneo che venderebbe l'anima al diavolo per entrare nella vostra vita non è degnato nemmeno di uno sguardo. NON FACCIO FAVORITISMI EH! Anche i “signori uomini” dovrebbero abbassare la cresta perché al giorno d'oggi una donna di 40 anni è nel pieno della maturità emotiva, fisica e soprattutto sessuale e fisicamente ci sono donne ai cui livelli certe 20enni si sognano di arrivarci. Quindi, un colpo al cerchio e uno alla botte..
Intendiamoci, questo modo di intendere le cose va a vantaggio di noi uomini che ci ritroviamo (aspetto fisico permettendo) sempre più piaciuti col passare degli anni, personalmente compio 26 anni tra 10 giorni e da poco ho iniziato un periodo di crescita di influenza verso il gentil sesso.
Però secondo me sarebbe una bellissima cosa se gli uomini più grandi guardassero alle loro coetanee con più interesse e se le giovani donne mostrassero più rispetto per i ragazzi della loro stessa età. In fondo, non sarebbe una cosa fantastica crescere vivendo tutte le esperienze insieme, dividere tutto, con una persona che ha vissuto l'infanzia e l'adolescenza, gli anni più belli della propria vita, nello stesso periodo vostro? :)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: maidicartone
Data di creazione: 12/04/2005
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mc.campanozzipupettaperFrancescoRuNaWaYbRyDesimonap82iosontornatoiosoulplacewiola.cLatoOscuroDTopoGigiomanga83osm0sieros.g71icyjackallminsterr999toorresalottergs
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom