Creato da TuttaTeoria il 30/12/2004

PantaRheiTuttoScorre

Niente e' realmente importante.Tutto e' realmente importante.Meglio vivere di rimorsi che di rimpianti.Non c'e' mai abbastanza tempo.Tutto scorre.....

 

 

Donna bambina

Post n°463 pubblicato il 03 Novembre 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

Riguardo le mie foto da bambina e cero di immaginare come sara' mia figlia..se vado avanti così sara' sicuramente un maschio..ovvio.

Ero brava da piccola..non ho mai dato tante preoccupazioni fino ai dodici anni..dopo quell'eta' ne ho combinate abbastanza.Nonostante questo non sono stata peggiore di tanti..è vero,neppure migliore.

Ero agitata e sicuramente un po' dispettosa e bastardella..mia madre mi chiamava Selvaggia..nome che non escludo dalla lista che ho fatto per scegliere il nome della disperata in arrivo.

So che non potro' scegliere come sara',so che non potra' essere come la desidero..e forse il bello sara' proprio questo.Vorrei soltanto una cosa..chiaro,che fosse sana prima di tutto e poi che fosse un po' stronza..quelle bambine un po' sveglie che a cinque anni sanno gia' come gira il mondo..quelle che sono gia' un po' leader..scelgono le squadre per giocare a bandiera, a strega comanda color..a un due tre stella..quelle che se un bambino fa qualcosa di sbagliato gli vanno vicino e col ditino indice alzato dicono 'questo non si fa'..insomma vorrei una rompi coglioni come la sua mamma..quello che non vorrei è una bambina poco sveglia e molto timida che resta nell'angolo e non sa relazionarsi agli altri..io da bambina ero sveglia..mi sono inebetita un po' crescendo..il suo papa' è sempre stato un leader quindi ci sono buone possibilita' che cresca come dico io..se non sara' così si svegliera' col tempo.

Oggi posto una lettera che mi aveva scritto uno dei miei due fidanzati storici..uno di quelli che avrebbe desiderato un figlio da me..un uomo che mi ha amato tanto e che io amavo meno.Uno che sicuramente mi ha conosciuto bene..e questa era l'idea che aveva di me come mamma.Un bellissimo ricordo


Serena,
mi piace pensare a te e al bambino...Vi immagino, vi vedo in immagini anche banali, se vuoi, molto semplici ma che mi incantano il pensiero...
Vi vedo che salite in auto, tu che lo metti dietro, ben legato, con gesti amorevoli, dolci, ma con negli occhi un piccolo lampo, che fugge e che tradotto in parole suona: "che due coglioni..." perchè tu sei così...e questa scena mi riempie il cuore... i miei amori...sorrrido di voi...vi amo...
Vedo che lo porti da tua madre ...e vi rincoglionite con lui...come tutti gli adulti con i bimbi...facendo facce e versi strani, che ci si augura sempre che il bambino abbia altro cui pensare e non senta nè veda....
Poi vedo i miei baci, la sera quando torno sulla tua pancia...sempre più grande parte anatomica come altre prima e poi centro del mondo con pensieri, paure, angosce, gioie...
mi vedo che ti accudisco, e tu che ne approfitti e dai il tuo contributo per la letteratura delle "voglie" delle donne incinte...l'acqua, i biscotti (le sigarette no!!!), chissà dove e a che ora mi manderai a comperare cosa...
e io non potrò dirti di no...un figlio non può avere una voglia di funghi trifolati su un polpaccio...
come ti ho scritto capisco quelle espressioni un po' ebeti, ma serene e liete di alcuni amici neo-papà o che lo sarebbero diventati...
la mia espressione forse sarà come la loro...ma non posso dirla semplicemente "di felicità"...certo, anche...ma penso che sia consapevolezza...
Per me è questo: è una cosa meravigliosa il volere un bimbo, per me, per te, per noi...
In cosa consiste la consapevolezza?
L'avere deciso, o meglio, scelto con serenità, senza "forzature" di alcun tipo, in modo indipendente (dal mondo, non da te ovviamente)....
Mi spiego: non mi sarebbe piaciuto, avrei sofferto se fosse trascorso il tempo senza lo stimolo, l'idea, il sentire di volere un bambino, ma arrivare a pensarci per la frase, la battuta di un amico, un parente, un genitore: ma cosa aspettate...avete l'età...è un po' che state insieme...
e poi dici: mah, forse, perchè no?...perchè no! pirla!,
Hai perso la scintilla dell'istinto, la fiamma della volontà...sarebbe stato un movimento indotto da altri...ti spostano, noo sei tu che ti muovi....
invece no, mio figlio volgio sia figlio del desiderio...e il desiderio, quello così prepotente non può sempre sottostare alla logica della ragione:è qualcosa di forte, istintivo, "passionale"che proviene anche da regioni che non sempre si controllano...
E' chiaro che poi vedo l'altro aspetto della consapevolezza: quello razionale, del programma, del progetto, della responsabilità per te e per lui, nei vostri confronti....
ma l'incipit, l'idea iniziale, il desiderio sono felice sia nato guardando te, Serena, nel profondo degli occhi, giù giù vicino all'anima...e poi mi sono chiesto quel che provavo, cosa mi hanno detto quegli occhi...e queste poche righe ti dicono quale è stata a risposta...
TI AMO Piccolina...

 
 
 

La scelta giusta

Post n°462 pubblicato il 31 Ottobre 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

'SO CHE NON ABORTIRAI MAI!IL RESTO SONO PAROLE ED IO E TE CE NE SIAMO DETTE TANTE DA UNA VITA.TU SCEGLI GLI UOMINI PER LA LORO INTELLIGENZA E SENSIBILITA' POI LI DISTRUGGI COME UNA MANTIDE PERCHE' L'INSICURA SEI TU DEI DUE.QUANDO STAVO CON LA FRA MI AVEVA RESO PIU' FORTE.RIFLETTI, NON E' UNA CRITICA.TUA MAMMA HA RESO PIU' FORTE TUO PAPA' E TUO PAPA' LE HA DATO TUTTO SE STESSO'


Ieri è stata la giornata piu' difficile, quella di vera crisi.Non sapevo cosa fare, non sapevo piu' niente di quello che stava succedendo.Ho pensato tutto il giorno a quella che sarebbe stata la decisione migliore da prendere..ho capito che non dovevo scegliere perche' lo avevo gia' fatto.Ho cercato tstimonianze su internet, volevo sapere come si sentivano quelle ragazze che avevano deciso di abortire.Si sentono ancora oggi delle merde.Ho letto un libro on line..mi sono sentita meglio, sono stata felice di non aver fatto quella possibile scelta.Forse mi vergogno anche di averci pensato per un attimo..ma sono ancora qui,siamo ancora qui.
Non avrei avuto nessun diritto di scegliere per un'altra persona, mi sarei fatta del male e non avrei permesso a mio figlio di capire cosa vuol dire vivere.
Poi ieri sera mi arriva questo messaggio..mi ha fatto bene,mi ha fatto rendere conto di quelli che sono sempre stati i miei sbagli con chi mi ha amato..è vero,l'insicura sono io e spesso il mio voler demolire gli altri è soltanto per far sì che mi senta piu' sicura io..ma non lo sono.Sto cercando di correggermi per quanto sia possibile..tanto per cominciare ho provato ad essere piu' tollerante con Tommy che per quanto immaturo possa essere non ha fatto altro che darmi amore..adesso sto bene o comunque mi sto rimettendo a posto piano piano.Ho fatto l'impegnativa per tutti gli esami che devo fare e o comprato l'acido folico in farmacia e l'olio di mandorle da splamare sulla pancia.
Sono piu' rilassata e con uno spirito meno agguerrito..continuo così e tutto' sara' bello.(Grazie Leso ti voglio bene)

 
 
 

Mia/Zia

Post n°461 pubblicato il 28 Ottobre 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

Sono le sei passate e sembra notte.Stanotte è cambiata l'ora e mi ha sballato tutto quel poco equilibrio che pensavo di aver trovato in questi giorni..non è vero non avevo trovato niente.
E' quasi finita la giornatae non ho prodotto.Sono apatica e nervosa.Piango e sono isterica.
Ho mangiato quasi tutto il giorno e ho fatto poco altro.
Ho litigato con Tommy e non ho nessuna voglia di vederlo.L'ho sentito e non ho fatto che insultarlo perchè se lo merita.Non ha voglia di fare niente.Non è un gioco un figlio, è una responsabilita',la piu' grossa responsabilita'.
E' ancora lì a giocare a voler fare l'imprenditore..e chi vuol fare l'imprenditore senza aver fatto una gavetta della madonna è per me uno che non ha voglia di fare un cazzo.
Questi i miei dubbi..questo il motivo per cui non sono sicura di questo figlio.Anzi voglio ripetermi,non ho dubbi sul figlio ma sul padre.Se devo mettere al mondo un bambino per farlo crescere dai miei genitori evito di farlo.
I miei genitori hanno 64 anni e si sono fatti il culo abbastanza..non trovo giusto che debbano farselo ancora e non trovo giusto che un figlio nasca con una famiglia gia' a pezzi.
E' vero,lo sapevo anche prima che non era uno con tanta voglia di lavorare.Ho creduto nel suo progetto per un po'..ho creduto nei suoi investimenti e in tutte le sue prove..adesso non ci credo piu'.Adesso non c'e' piu' tempo.
Lui dovrebbe rimboccarsi le maniche e andare a lavorare se davvero vuole un figlio.Io non posso in questo momento.C'e' solo lui che puo' fare qualcosa in questo senso e se non lo fa io non faccio nascere un infelice.
Mi disturba la sua immaturita' e il suo perdere tempo,le sue scuse e i capricci.Voglio un uomo adesso ne ho bisogno.Non puo' esserci fragilita',ci vuole carattere e non lo sta dimostrando in nessun modo.
Sara' difficile ma faro' questa scelta se non alzera' il culo domani mattina per andare a trovare un lavoro.Non cerco ricchezza voglio dignita' voglio un uomo che si svegli alle sette e vada a lavorare pulito e in ordine..non uno che si sveglia quando cazzo gli pare e lavora in casa senza neanche lavarsi la faccia.Odio questa cosa sto male non posso sopportarla.I difetti li accetto ma il fancazzismo in un uomo è inaccettabile.

Sfogata.

Nel pomeriggio è venuto mio fratello a vedere la partita con mio padre.Mi ha scaricato la pupette e fino alle cinque passate non l'ho quasi visto.Oggi è il complimese della Mia.La nonna le ha regalato una copertina fatta da lei a maglia.Le ha anche scritto un biglietto..mia madre si sta fondendo il cervello..gia' non è mai stata tanto a posto ma adesso è incredibile pero' simpatica.Anche cagacazzi..come se la figlia fosse sua.
La topa è tutta rossa in faccia..bolle assurde rosse..per me esplode.La pediatra dice che è il latte e mia madre aggiunge 'chissa' quella stronza di sua madre che cosa mangia!'..gia',mia mamma non ha molta simpatia per mia cognata..a volte. Mi sono addormentata mano nella mano con la bambina e mi sono svegliata perchè ha fatto una seria di puzze micidiali..mi sono spaventata un po'.Ha un viso così dolce..avra' preso da quella bestia di mio fratello..non ci voglio pensare.Vado a pensare ancora un po' al mio futuro..tutti i miei sbagli.

 
 
 

cm 2,12

Post n°460 pubblicato il 25 Ottobre 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

Mio figlio è un fagiolo, l'ho scoperto ieri pomeriggio!
Sono stata in ospedale per fare una vera e propria ecografia..la prima me l'aveva fatta mio padre il 18 quando aveva scoperto la mia gravidanza..ne avevo gia parlato..
Quella di ieri è stata una visita molto diversa e molto piu' bella per quanto una visita lo possa essere.
Arrivo alle due e mezza senza avere un appuntamento.Mio padre è primario del reparto di ginecologia e mi dice che mi chiama appena finisce in sala operatoria.Non aspetto,vado.
Questa volta con mia madre e non con il mio compagno perche' la situazione è ancora delicata.I miei dubbi fino a ieri mattina, la preoccupazione che l'embrione fosse gia' morto e tante altre piccole cose.
Mia madre è tesa ma so quanto mi ama.Siamo in macchina e c'e' un silenzio di quelli insopportabili.So che da li' a poco mi dira' qualcosa con quel tono da provocatrice che detesto se rivolto a me.. e infatti..
''Serena, hai deciso cosa fare della tua vita?'
'No, non ancora..ci ho pensato tanto'
'Lo sai che bisogna fare delle scelte e qualsiasi scelta si faccia bisogna assumersi le proprie responsabilità?'
'Certo che lo so..anche se fino ad oggi di scelte ne ho fatte ben poche o perlomeno di scelte così importanti'
'Ti dico una cosa..se decidi di far nascere tuo figlio e di comportarti come una madre irresponsabile, se butterai tuo figlio in un cassonetto o andrai in giro a fare la puttana o non avrai cura di lui, io saro' la tua peggior nemica ti ammazzero' con le mie stesse mani e se non ci saro' piu' ti maledirò'

Conosco mi madre e so che lo farebbe e per questo è la persona che stimo di piu' al mondo.Mi ricordo che una volta mi aveva detto 'finche' non avrai figli potrai fare quello che vorrai..divertiti,fai la troia se vuoi (con tutto quello che questo comportera'),goditela in tutti i modi..ma il giorno che avrai un figlio sii una mamma e non una di quelle donne che se ne fregano,che lasciano i figli in giro per andare con l'amante..stringi i denti e vai avanti.

Ho riflettuto tanto e ho fatto la scelta che ho ritenuto la migliore .Per una volta ho messo da parte l'egoismo e ho capito che il tempo di giocare è finito e che questa è una grande occasione per dimostrare non solo a parole chi sono e soprattutto quali valori ho.Per far capire anche ai miei genitori che tutto quello che hanno fatto per me non è stato buttato via ma è parte di me.

Mi spoglio e mi sdraio.Fa freddo, fuori piove.Mia madre è seduta su una sedia nell'angolo della stanza e vede il monitor.Io non la vedo perche' il medico copre la vista.
Ho visto i suoi occhi prima di entrare, erano quelli di una mamma preoccupata ma amorevole, forse mi vede ancora una neonata che ha bisogno della sua mamma..e questo mi fa star male perchè un po' ancora quella neonata mi ci sento davvero.

L'ecografista è un collega del papa', lo stesso che ha seguito la gravidanza di mia cognata.E' dolce e si vede quanto ama quello che fa.Mi tratta come una figlia..anzi è sempre stato un po' innamorato di me e io di lui ma di un amore platonico e pulito.
Accende il monitor e mi infila quel coso fallico per l'ecografia..il bambino è ancora lì nella sua camera buia.
Il dottore mi guarda e dice con un sorriso bellissimo  riferendosi a mia madre la' dietro 'volevate proprio diventare nonni!'..mia madre ride e io mi sento libera..non ho piu' paura,mi rilasso.Il rischio di abortire non c'e' piu'.Il sangue che ho perso era dovuto ad un lieve distacco della placenta che ora è a posto.
Mi guarda ancora e mi chiede se voglio sentire il battito del bimbo..sono perplessa..vorrei ma penso sarebbe piu' corretto sentirlo quando ci sara' anche Tommy così rispondo 'magari no..magari aspetto di sentirlo col papà'..ma lui me lo fa sentire lo stesso..bumbumbumbumbumbum..altro che i miei after hours!Mio figlio pompa che è un piacere..stringo il mio pollice tra le altre dita e mi viene il magone che soffoco..pochi istanti..spero che mio figlio sapra' amare come non ho mai imparato a fare io..

Non ho dubbi,voglio che viva questo bambino!E' lungo 2,12cm..un fagiolo dice Tommy quando gli telefono..è commosso..è così sensibile che ancora non capisco come faccia ad amare me che della sensibilta' ho un concetto tutto mio..

Mi rivesto e ascolto tutti i consigli del mio medico preferito.Faccio un po' la scema perche' ho buttato fuori tutta la tensione accumulata in questi giorni.Si apre la porta e vedo il mio papà che è sempre figo col camice..mi bacia sulla bocca come al solito e sento che nonostante i suoi dubbi mi ama tanto anche lui..esco e fumo subito una sigaretta tanto per rispettare le regole della gravidanza perfetta.

Mia mamma mi lascia da mia nipote perche' voglio dire a mia cognata che aspetto un bambino..scendo dalla macchina mi da un bacio sulla bocca anche lei pieno di amore e poco dopo mi scrive un messaggio

SONO CONTENTA..NON HO SAPUTO DIRTELO..SEI,SIETE E SARETE TUTTI NEL MIO CUORE E NEI MIEI PENSIERI PER SEMPRE

 
 
 

@: Minacce

Post n°459 pubblicato il 23 Ottobre 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

E' un continuo perdere sangue tra ieri ed oggi.
'Stai a riposo' dice mio padre ma piu' riposo di questo non saprei cosa inventarmi.
Ho una costante minaccia d'aborto in corso e faccio tre spostamenti, letto, bagno e cucina.
La nausea è continua e fastidiosa..mangio perchè questo bisogna fare per farla passare ma non ho fame.
Penso che tutto sia scritto..ma penso anche che alcuni dubbi che ho non facciano che peggiorare la situazione.

In attesa che la natura scelga per me..anche se forse sarebbe meglio per me e per tutti fossi io a decidere cosa fare della mia vita.

 

h. 19:51

La giornata è quasi finita..quello che c'e' scritto sopra era il pensiero del primo pomeriggio.Poi è venuto Tommy e abbiamo parlato,ci siamo guardati.E' venuta mia madre e ci ha fatto un bel discorso d'amore.I dubbi erano soltanto i miei ma forse è normale durante la gravidanza..un giorno sei certa il giorno dopo no.Adesso sento di assumermi questa responsabilita'..mio figlio lo voglio,i dubbi erano sul papa' del bambino,su noi..ma l'ho guradato negli occhi..gli voglio tanto bene e la vita non è un gioco.Voglio essere ottimista mi sono stancata di fare la depressa che si piange addosso ogni volta.Andro' avanti col discorso adesso mi viene da vomitare e mi fermo così mangio.Appena sto un po' meglio scrivo anche del 18 oggi non ce la faccio.

Grazie a tutti i disgraziati ritrovati e grazie alle persone appena conosciute.

 
 
 

@: Sterilita'

Post n°458 pubblicato il 22 Ottobre 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

 

Per qualche strana ragione che ancora non conosco, sono sempre stata convinta di essere sterile.

Quando qualcuno mi chiedeva '..e tu quando lo fai un bambino?' io guardavo quasi con cattiveria come per dire 'cosa fai,mi prendi per il culo?..io non posso avere figli'.

A volte mi sembrava addirittura sapessero che non ne potevo avere e la loro domanda era per me una cattiveria gratuita,un modo per farmi soffrire.

Sana di mente non lo sono mai stata è vero ma non pensavo di arrivare  a questi livelli..non lo pensavo fino a qualche giorno fa.

Forse tutto è nato qualche anno fa quando,dopo una visita fattami da mio padre (nonche' mio personal ginecologo)scopro di avere l'ovaio policistico..si dice che chi ha questo 'problema che vero problema non è' ( tra l'altro non è risolvibile in nessun modo)possa rischiare la sterilita'.

Puo' darsi che la mia convinzione di non poter procreare derivasse proprio da quell'episodio al quale poi ho aggiunto di mia iniziativa altre idee.

Per esempio mi sono sempre chiesta come mai avendo avuto spesso e volentieri rapporti non protetti (per una personale intolleranza al preservativo)con i miei due ex fidanzati storici non sono mai  rimasta incinta.

Non è che non mi sono mai protetta..in realta' ho preso la pillola per tanto tempo ma da un anno a questa parte avevo deciso di smettere perchè stanca della ritenzione idrica e dei mal di testa costanti dovuti all'abbinamento anticoncezionale-sigarette.

Bene..in un giorno tutte le mie convinzioni sono crollate e ho dovuto dirmi.. 'cazzo,ma allora sei proprio una scema!'..non ho potuto pensare ad altro dopo che l'altra sera, durante una cene a casa dei miei, mio padre alla fine del pasto mi guarda intensamente (il tavolo è rotondo e da sempre quando mangio con loro lui mi è di fronte) e dice 'quel seno li' è di una gravida'.

Mia madre era in cucina a fare il caffè io le urlo (è un po' sorda)ridendo 'mamma hai sentito che cosa dice il papa'?'lei arriva e chiede 'cosa?'..'dice che ho le tette di una incinta'.

 Si siede e la sua faccia ha un colore che non promette niente di buono..mi guarda le tette e riguarda mio padre dicendogli..'visitala subito!'

In quel momento ho forse capito che non mi stavano prendendo per il culo..è stata l'espressione di mia madre che mi ha risvegliato un po' dal torpore mentale ..è la persona che conosco meglio al mondo e so che non scherzerebbe mai su queste cose o almeno,non potrebbe fingere con le espressioni.Lei ha piena fiducia in mio padre e in effetti nel suo lavoro lui non ha mai sbagliato..il fatto è che tante volte mi ha detto 'non sarai mica gravida?'.. e io sempre stupidamente pensavo mi dicesse cosi' per non farmi pesare il fatto che io fossi sterile(certo è che ho una fantasia spettacolare).

Non stavo tanto bene da agosto mi sentivo strana sia fisicamente che psicologicamente.Non avevo voglia di niente..nè di volermi bene e neppure di volerne agli altri.Trasandata,annoiata,apatica,nervosa..una sensazione di mestruazione costante.

Poi ho iniziato a star male anche a livello fisico in modo pesante..nausea,mal di stomaco,di ossa.Stanchezza,intolleranza a qualsiasi tipo di odore profumi compresi.

Dolori al seno assurdi tanto che pensavo di avere una malattia di quelle brutte.

A settembre decido di ricominciare a prendere la pillola perche' i miei peli crescevano a dismisura e la mia pelle era diventata quella di una ragazzina alle prese con l'acne.

Il mio primo pensiero è andato all'ovaio policistico..forse mi stava dando dei segnali come per dirmi 'è ora di riprendere la pillola così ti sistemi '.

La pillola,per chi non lo sapesse, si comincia a prendere il primo giorno delle mestruazioni.

Ricordo che era un lunedì..per essere precisi il 24 Settembre (il 28 è nata mia nipote) quando mi sveglio e andando in bagno ho un abbondante perdita di sangue..(solo dopo ho scoperto che non era un sangue da mestruata ma una minaccia d'aborto).Convinta fosse arrivato il solito impegno mensile' la sera prendo la pillola e sto male come una bestia.Vomito,fitte allo stomaco,mal di testa violento,senso di svenimento.

Vado avanti così per tre giorni e decido di dirlo a mio padre che mi fa smettere la pillola e mi dice che è il caso di andare da lui a fare un controllo.

Rimando perche' sto meglio e perche' la mia pigrizia è patologica.

Sto ancora male ma non ci faccio caso.Sistemo la casa..porto pacchi di vestiti su e giu' dalle scale per fare il cambio di guardaroba,faccio le grandi pulizie per il cambio di stagione (pigra sì ma mai quando si parla di casa mia ,di ordine e pulizia).

La sera in cui sono a cena dai miei,per tornare al discorso, mio padre mi visita sul lettino in cui dormivo quando ancora vivevo da loro perche' secondo lui c'e' qualcosa che non va.Mi fa sdraiare e prima di iniziare mi fa delle domande.

1-Quando ti viene la nausea?

2-Senti spesso il bisogno di urinare?

3-Quando hai avuto l'ultima mestruazione?

4-Ti senti stanca?

5-Con quante persone hai avuto rapporti in questo ultimi mesi (QUESTA L'HO INVENTATA IO PER FARE LA SIMPATICA)

Pian piano le nuvole che ho in testa fanno intravedere un po' di cielo visto che io questi sintomi li ho tutti. Rispondo a mio padre  guardandolo in faccia e mi viene da ridere..non lo prendo per il culo sono soltanto isterica  perche' inizio a pensare che forse non sono sterile e che forse non è piu' un gioco questa mia vita da sconclusionata immatura.

Mi visita in pochi minuti..mi sente l'utero che stranamente mi fa male.Penso di avere un tumore,penso al peggio.

Papa' toglie la mano dal mio segreto si sfila il guanto e lo appoggia sul cassettone di camera mia..abbassa la testa poi la rialza,mi guarda e mi dice..'domani mattina fai subito un test di gravidanza poi mi chiami e vieni in studio che ti faccio un'ecografia'.

Continuo a sorridere da ebete ma senza sapere il perche'.Sono certa che non sono malata,inizio a sospettare che forse aspetto un bambino.

Mia madre è di la' che prepara la copertina a maglia per mia nipote..aspetta di sapere se mio padre mi ha visitato ma ancora non le diciamo niente.

Vado in bagno e faccio ancora la pipì.Mi guardo allo specchio..ho una faccia strana..faccia da pirla la chiamo io.

Chiamo Tommy e parlo a bassa voce come quando ero adolescente e mi nascondevo in bagno per chiamare il fidanzatino del momento per non farmi sentire da nessuno.

Gli dico che forse sono incinta..nell'espressione di mio padre c'era qualcosa di diverso dal solito.In quel momento  mi bussano alla porta..è papa' che mi dice di uscire che ha bisogno di parlarmi.

Entro nello studio e lui è lì in piedi che fuma una sigaretta tirando e aspirando come se stesse  fumando una canna.

Ho ancora quella faccia da idiota ma cerco di trattenere il sorriso di plastica.

Mi guarda e dice 'è un sospetto FONDATO di gravidanza'.

Questa volta inizio a credere che tutta questa faccenda non ha niente a che vedere con uno scherzo o cose simili.Quel 'fondato' mi sa di qualcosa di serio.

Io sto zitta un attimo e poi dico la prima cazzata che mi viene in mente 'ma allora non sono sterile?'.

Rischio di essere ricoverata in una clinica di malati di mente.

 Chiedo a mio padre di non dir niente a mia madre almeno finche' non c'e' la certezza della cosa.Quando mai!

Vado da mia madre che tra una sferruzzata e l'altra mi guarda e non dice niente.Sa gia' tutto..con me mio padre c'e' sempre stata questa gran complicita' :(

Il 17 è successo questo.

Il 18 lo racconto domani..comunque sia..sono incinta a tutti gli effetti e adesso devo dormire che la pupets deve riposare..dico 'LA' perche' spero sia femmina ma il presentimento è che sia un 'IL'.. ma sempre mio figlio è..notte

 
 
 

Post n°457 pubblicato il 30 Marzo 2007 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

C'e' nessuno?

Lo so,sono tornata in fretta..avete ragione sono stata via troppo poco ma prometto che la prossima volta sto via di piu'.

Sto creando un altro blog da un'altra parte..avevo provato a crearne uno nuovo in libero ma non riesco a star dietro alla grafica..voglio tre colonne e me ne vengono due..voglio le immagini a sinistra e mi vengono a destra..insomma,un casino assurdo quindi ho lasciato perdere e sto facendo un blog su blogspot.com..pronto a breve..magari qualcuno di voi che sara' interessato avra' il mio nuovo indirizzo..eh si' lo so,faccio un po' la preziosa ma il tempo cambia e anche le persone (oddio..non che sia maturata..sono soltanto un po' piu' acida e stronza).

Voi che fate?Alcuni vedo che non hanno nemmeno piu' un blog,altri invece ne hanno creato uno (e mi fa piacere)..alcuni li sento ancora..anzi,sento solo una persona..le altre le ho perse un po' di vista ma so che le ritrovero'.

La mia vita fa sempre abbastanza schifo ma non è importante mi ritengo piu' che fortunata.Mi sono licenziata a dicembre e ancora una volta sono in cerca di un nuovo lavoro..voglia di lavorare saltami addosso!Mi arrivera' un lavoro decente prima o poi o no?La speranza non la perdo ancora.Sono tornata a vivere dai miei aspettando di trovare un lavoro e una casa piu' adatta a me..insomma ho fatto tante stronzate in questo periodo di assenza che non meritano nemmeno di essere raccontate..avevo voglia di ritrovarvi..speriamo che qualcuno mi scriva..a presto.

 
 
 

°PASSATEMPO°..non passa niente..

Post n°456 pubblicato il 25 Agosto 2006 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

1) come ti chiami? Serena              

2) come vorresti chiamarti? Andrea/Camilla/Selvaggia (che poi sarebbe anche il mio quarto nome..mia madre mi chiama cosi')                               
3) hai secondi/terzi/decimi nomi? si

4) se si, quali? Carolana(da non confondere con Carolina..questo è CarolAna..la fusione dei nomi dei miei genitori..Carlo e Anna..che fantasia..è originale e mi piace molto..Serena è davvero troppo banale),Rosa(un nome troppo sfigato ma la mia bisnonna poveretta si chiamava cosi')
5) età biologica? 27 compiuti l'11agosto     

6) età psichica? 6/7 anni..certi giorni anche qualcuno in meno
7) età percepita nelle giornate fredde e umide? sui 40 anni..le giornate fredde mi fanno sentire 'donna'

8) altezza? 1.60 una topolina:)
9) altezza nelle giornate fredde e umide? ah beh..nelle giornate umide posso raggiungere anche i due metri!cazzo di domande sono O_°

10) da quanto tempo non ti pesi? da domenica sera..da quel giorno ho capito che faccio davvero schifo..4 kili in un mese sono troppi..una merda di donna

11) colore dei capelli? biondina
12) tintura preferita? vorrei provare a farmi mora..magari quest'anno ci provo
13) colore degli occhi? varde chiaro e scuro..in base alla luce..che ho dentro

14) colore degli occhi nelle giornate fredde e umide? rosa shocking tendenti al giallo fluorescente con dentro delle piccole stelline che lampeggiano

15) Vivi da solo? si..e che bello è?!
16) Se no, con chi vivi?
..in realta' casa mia è un porto di mare..le persone vanno e vengono..oppure le caccio
17) In che città? Provincia di Milano       

18) ma sarebbe meglio vivere a...? Londra
19) ma è certo meglio che vivere in..? Romania
20) animali domestici si o no? tra poco avro' un persiano..
21) se si, quali?/ se no, perchè? odiando i gatti e avendone fatti morire due nel giro di un anno e mezzo mi sembra giusto prenderne un altro..pero' voglio riprovarci..prima o poi devo cercare di arruffianarmi un gatto..non ci sono mai riuscita..è uno dei miei obiettivi

22) mare,montagna,lago,fiume,deserto? ora come ora direi in ordine..mare-deserto-lago-montagna-fiume

23) Riempi i tuoi muri con..? quadri fatti da me,collage di foto o altro,specchi,aforismi
24) I tuoi muri si riempono da soli di...? polvere..che odio

25) Il miglior negozio sotto casa è....? una gioielleria,un bar carino

26) fidanzata/o? ..gia'..penso proprio di averlo trovato
30) l'uomo/la donna ideale trovato/a in un romanzo: vitangelo moscarda..uno nessuno centomila (Pirandello)

31) l'uomo/la donna ideale trovato/a in un film: premetto che non ho un ideale ma direi lo stesso..jeremy irons ne 'il danno'-colin firth ne 'il diario di bridget jones'..
34) fidanzato/a ideale timido/a o aggressivo/a? aggressivo quanto basta..ma molto dolce,non sbruffone ma neanche troppo timido..umile e che non parli a sproposito

38) le tre caratteristiche fondamentali che lui/lei deve avere: responsabilita'-cultura-lealta'
39) caffè con...? schiuma

40) carne o verdura? e se li mettessimo insieme non sarebbe una bella idea?
41) polenta o cus cus?
polenta e salsicce..il cus cus è quello tipo riso?ho una fame della madonna..scelgo anche il cus cus
42) il colore di quasi tutti i tuoi vestiti?
 nero e verde militare
43) profumo al...? odore della pelle..il profumo toglie 'personalita''..soprattutto chi esagera..che fastidio
44) dal parrucchiere ogni...?
due anni fa avevo iniziato andare costantemente una volta settimana..ma piu' di tanto non riesco a seguire un programma..adesso dovrei andare perche' mi sto trascurando un po'
45) il tuo lavoro ideale è.. la psicologa,l'insegnante

46) scarpe comode o eleganti? comode quando ingrasso..eleganti quando sto bene..mi sento leggera e amo portare i tacchi..con qualche chilo in piu' li porto in modo poco disinvolto
47) videotelefonino o telefonino citofono? videofonino che uso come un normalissimo telefono..ho fatto 2 volte la videochiamata..non si vede un cazzo e mi fa sentire un'idiota
48)se avessi 50€ veramente in più li spenderesti per...? libri e dvd
49) se avessi 500€ veramente in più li spenderesti per...?elettrodomestici

50) viaggio di nozze perchè ti sposi o ti sposi per fare il viaggio di nozze? Non mi sposo,convivo e faccio tanti viaggi..non di nozze

51) Entri in una cabina telefonica e ti trasformi in...? me stessa un filo piu’ alta e un po’ piu’ umana

52) E' scomparsa New Orleans..ti dispiace di più per...? non capisco

53) Ci siamo sbagliati...in effetti Dio esiste ed è...? un amorale che commette un sacco di peccati ma in fondo resta una brava persona
54) Ci siamo sbagliati...in effetti il muro di Berlino non è mai caduto ma....? e non è mai esistito se non nella canzone dei pink floyd..molto bella
55) hai il potere di uccidere 3 persone vissute nel '900. chi fai fuori? I futuristi per quanto riguarda la letteratura italiana..marinetti in primo luogo,palazzesci e soffici (quest’ultimo l’ho copiato non me lo ricordo neppure)

56) Puoi recitare in una scena d'amore a tua
scelta...in quale film ti inserisci? Unfaithful l’amore infedele

57) bello/a e tutti ti invidiano o brutto/a ed è solo tuo? Intrigante e comunque soltanto mio

58) Costole in evidenza o pancetta? Uomo con pancetta donna costolata ;)

59) abbronzatura si o no?doratura..come il pollo..troppo neri sembra sporcizia

 
 
 

Post N° 455

Post n°455 pubblicato il 24 Agosto 2006 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

Faccio sempre dei danni incredibili..faccio sempre 'del male' alle persone..e la pago..niente Sardegna..mi rimborsano il biglietto del traghetto..perdo il 20% ma non è il prblema principale..mi rode non andarci piu' ma non me la meno piu' di tanto..ho scelto io di non andare perche' la compagnia non era piacevole..secondo la mia interpretazione del termine..e perche' una persona a cui inizio a tenere (arrivata forse in modo definitivo nella mia vita soltanto in queste ultime settimane) non sarebbe stato gran che' contento..e perche'..tanti altri motivi..vado a Forte a casa mia..non mi piace il posto ma a volte chi si accontenta gode..faro' un bel viaggio quest'inverno..spero..

 
 
 

Post N° 454

Post n°454 pubblicato il 22 Agosto 2006 da TuttaTeoria
Foto di TuttaTeoria

..quanto tempo è passato?tanto in effetti..e tante cose sono cambiate..qualcuna in meglio,altre in peggio..ma sono gia' passate tenendo sempre conto che 'tutto scorre/panta rhei'..

Quante novita' anche qui!Dovro' dedicare del tempo anche allo studio delle possibilita' che 'libero' mette a disposizione per creare blog piu' completi :)

Il trasloco è finito per fotuna ma la linea verra' trasferita soltanto a meta' o fine settembre..ancora c'e' da aspettare..adesso sono in ufficio e sfrutto il pc della mia collega che è in ferie..a proposito di ferie..quest'anno sono state una vera merda..anzi,direi che 'non sono state'..sono stata a casa una settimana fa e avro' un'altra settimana di liberta' dal 28 al 4..come cazzo si fa a dare le 'feriealternate'non lo so..dov'e' la logica?va beh dai..cerchero' di non lamentarmi come sempre..è che in questo modo non ho potuto fare un viaggio decente..la settimana passata sono stata al lago da me con mio cugino..mi sono rilassata ma il sole c'e' stato due giorni esatti..e sono tornata indietro prima del previsto..mi sono dedicata alla mia nuova casetta finendo gli ultimi lavori..

..per me 'estate' significa mare,sole,sabbia..quindi andare al lago non vuol dire quello che intendo io per vacanza d'agosto..per fortuna ho trovato oggi un traghetto per la sardegna e venerdi' sera parto..vado via una settimana con un amico sfigatissimo e neppure simpaticissimo..ma se non altro mi fa un po' di compagnia e fa quello che gli dico..mi vedo gia' come un'amazzone col frustino in mano ;) va beh dai..un po' scherzo..un po' no..che palle i ragazzi cosi'..zero personalita'..mi danno un fastidio incredibile..pero' poi mi pento perche' mi rendo conto di trattarli davvero male..mi sfogo su di loro..che stronza!..pero' non è mica tutta colpa mia..se avessero le palle si farebbero rispettare..e poi comunque si sa..un po' si calpesta e un po' si è calpestati..quante volte è successo anche a me!

Non sono mai stata in Sardegna ma era tanto che volevo andarci..spero ci sia il sole se no vuol dire che sono sfigata e inizio Settembre con uno spirito troppo negativo..e chi mi sopporta poi?Gia' mi reggo io a fatica:)

In questo mese ho preso 4 kili..e poi dicono che in estate si dimagrisce!Io vivo al contrario della gente 'normale'..dimagrisco in inverno e ingrasso in estate..parto quando gli altri arrivano..e cosi' via..

In ufficio ci sono soltanto io su piu' di trenta persone cche dovrebbero esserci..non male no?Due palle pazzesche..pensare che avrei tremila cose da fare per me,per la mia casa..tempo buttato..

Saluto tutte le persone che mi hanno scritto in pvt e alle quali non ho risposto per pigrizia o cose simili..ringrazio chi si e' ricordato di farmi gli auguri di compleanno l'undici agosto..e sono gia' 27..e poi un bacio speciale va alla mia miglior nemica e a giamma che non sono riuscita ancora a sentire..grazie a roby che è fin troppo gentile ogni volta nonostante io sia la solita ssenteista..un bacio al culacchione e ad andrea (adesso ti chiamo così almeno la prossima volta evitero' certe figure)..un vaffa a massi che ha fatto l'incazzoso ed è sparito per dispetto..

Se riesco scrivo ancora in questi giorni se no aspetto la linea a casa..di cose da raccontare ne ho fin troppe..lo faro' con calma..anche se a voi delle mie cose in fondo..cosa ve ne frega?:)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

ULTIME VISITE AL BLOG

arty82ciccio2081faregnaluciaundresserIl_giocatore0innocenti_lauraname17bykiCoulomb2003Lilith_De.BlanchepupettaperFrancescoSPLEENdiBOLOGNAP_ixyalbeamvivi.b
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom