Creato da La_Chambre_d_Isabeau il 10/09/2006

Quaderno a righe

scusate sto imparando a scrivere

 

 

« Ghost writer (III part)Ghost writer V Part »

Ghost writer IV part

Post n°343 pubblicato il 09 Giugno 2007 da La_Chambre_d_Isabeau
 




Fuori la pioggia lava le strade e le persone. Nella stanza si ode soltanto il ticchettio della tastiera.


Silver Unicorn cammina rasente il muro della galleria con passo spedito. Conosce meglio delle sue tasche le viscere della Grande Mela: tutte le gallerie secondarie, ormai in disuso da anni, in cui si aggirano le talpe. Sono avvolte in numerosi strati di vestiti, moderne corazze contro la vita e i suoi tormenti. Fa caldo l sotto, tutto trema in continuazione e il rumore assorda. Rivoli d'acqua ruscellano ovunque. Silver si insinua in stretti passaggi, tra muri squarciati. Non degna di uno sguardo chi incontra sul suo cammino. Anche i grossi ratti sembrano temerla.
Un piccolo riparo fatto di cartoni delimita il suo regno. Nessuno viola mai il confine. A terra le sue poche cose: le bombolette spray, un quadernetto sdrucito e una piccola ciotola di peltro. Al riparo di un cartone vi una porticina di legno scheggiato. Silver raccoglie la ciotola e apre, senza far rumore, l'annoso uscio.
L'unicorno l, sdraiato, al limite della radura. Sembra aspettarla. La luce ha un colore violaceo. Il mormorio di una piccola polla sorgiva l'unico rumore. Silver riempie la ciotola d'acqua e la porge all'animale.

Andrea, con un sobbalzo, esce dall'estasi creativa. Qualcosa cambiato nella stanza. Fuori ha smesso di piovere, ma non quello. Vi uno strano riverbero violaceo. Proviene dallo stanzino. In due passi raggiunge la porta e l'apre di scatto.
Jane accovacciata vicino ad una polla, in una vuota radura.


Continua

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CINQUE PEZZI FACILI

PRIMAVERA

La primavera senza una foglia che potesse venir rovesciata dal vento, nuda e luminosa come una vergine di scontrosa castit, di sdegnosa purezza, si distese sui prati con gli occhi spalancati e attenti e del tutto indifferente a quel che facessero o pensassero quanti guardavano.

Gita al faro
Virginia Wolf
 
immagine
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

ULTIME VISITE AL BLOG

shivasal16mariomancino.mtonipellaperurgenzatizianataglialatelalentini_luciamasseriograziaiossarosario59rsscrmSTREGAPORFIDIAag.gioacchiniAncientroseNikorrepoeta.72odio_via_col_vento
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963