Creato da iulya.distratta il 03/10/2007

Figlie di Eva

GLOB PER DONNE NON RIEDUCABILI

 

« Digiland LiberaUomo dalla pelle scura »

Ohhh, che Disseaa

Post n°156 pubblicato il 12 Gennaio 2009 da iulya.distratta

Un approfondito conoscitore degli uomini già dall'VII secolo prima di Cristo, è sicuramente Omero. Lui, aveva ben compreso quale sorte sarebbe stata destinata alle donne nel corso dei millenni a causa di un chimerico eroismo maschile.
Prima di tutto perché noi donne dobbiamo fare sempre la figura delle o delle sante o delle zoccole? Ma la verità non è sempre nel mezzo?
Comunque ieri navigando nel web, mi sono imbattuta in un canto dell' Odissea ed ovviamente la mia parte non rieducabile si è subito risentita. Ho immaginato una Penelope lacerata dal dolore al pensiero del marito eroe, ho dedotto che Ulisse abbia sposato un'idiota poiché per dieci anni non ha fatto altro che tessere una tela di giorno per poi disfarla di notte. Anche i Proci però, non li definirei propriamente vispi: la cosa certa è che sicuramente non s'intendevano di ricamo. Così la moglie a casa lava, stira, cresce un figlio, sfama un cane, tiene a bada dei maschi famelici (toccandosi di nascosto), perché non potrebbe mai perdonarsi di aver tradito un uomo che a parer suo si sta "smazzando" per la sua Patria.
E brava la tonta. Intanto lui con la scusa di coercizzare l'informazione segreta, si tromba Circe per un anno facendole sfornare di sicuro un figlio. Poi si fa legare all'albero della nave, poiché nella traversata ha paura di farsi anche le muse.
Ed infine, rimane sette anni con Calypso nei suoi giardini incantati (mi piacerebbe sapere di che flora si tratta). Si narra che il valoroso guerriero piangesse dopo il post-coitum affinché gli dèi lo riportassero dalla moglie. Sarà stato senso di colpa? Certo è che anche qui inseminetor coccodrillus ha sfornato figliolanza.
Quindi l'impavido maschione Acheo in realtà combatte per due miseri anni, raccontando  stronzate postume per salvarsi le chiappe. Bugiardo!
Gli altri otto gli impegna a combattere con il suo péne, piagnucolando come un pupo, raccomandandosi alle alte sfere dell'Olimpo di farlo tornare a casa.
I maschi nonostante le amanti, tornano sempre a casa dalla mogli, verità atavica.
Le donne dimostrano ancora per una volta di ragionar da principesse: idealizzano il proprio uomo (me compresa), negano la realtà dei fatti, curando le ferite del piagnone che alla prima febbre invocherà il suo nome come fosse un' angelo caduto dal cielo. Ah, Ulisse smettila di millantare coraggio e pentimento, ché ormai non ci crediamo più. E togliti quel vestito da barbone che a tua moglie non fai più pena. 
Grazie Omero, se ti avessi letto prima mi sarei risparmiata tante pixxe mentali :-)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CONTATORE

page counter
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ALEXANDER MCQUEEN

  

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Oeil.du.Maitreeliogenteascolto.tegas.comitaliandream73telemaco190xIntrigoMentaleLaPassioneDentroanotherresolutionDiamond_Davevanille_noireovidio611maurizioferrara.fmMaster_Shoshanna
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

grazzie
Inviato da: humidité logement
il 25/02/2015 alle 13:43
 
thanks so much :)
Inviato da: iulya.distratta
il 10/10/2014 alle 17:32
 
Very nice post. I just stumbled upon your blog and wanted...
Inviato da: Indian wedding outfi
il 04/05/2014 alle 12:36
 
Grazzie!
Inviato da: magasin douceur
il 16/08/2013 alle 10:15
 
We are founded in 2010 and located in HongKong....
Inviato da: tresor paris
il 26/05/2012 alle 12:58