Creato da: kallida il 25/03/2009
viaggiando si impara
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

bruno911kallidailike06EasyTouchcassetta2tayuonWebcomeasurje_est_un_autrepa.ro.leviburnorossooltre.lo.specchioromanotermolinatodallatempesta0benebene.am
 

Tautogrammi

 

 

 
« Espanafatina dei non denti »

fatina dei denti

Post n°370 pubblicato il 21 Novembre 2013 da kallida

Mi é arrivato un messaggio, stamane alle sei, da parte di una mia amica che mi ammoniva così:" ricordati di fare la fata..." e proseguiva dicendo :" poi però lo voglio vedere come la fai...". A parte la vena sarcastica del messaggio, la mia amica solleva una questione rilevante sulle rappresentazioni della realtà, cioè, tra sangue e stupore ieri sera abbiamo assistito alla perdita del secondo dentino. Ormai il piccolo di famiglia é uno sdentato di medio livello. Potrà  ottenere il livello più alto solo se in bocca avrà il traforo del San Bernardo. Alla prima caduta del dente la rappresentazione é stata messa in scena, Soldini, dente sparito e ritrovato da un'altra parte, ma -mi chiedo- devo continuare la finzione per altre 18 volte? Ho capito che mio figlio é uno che vuole credere, un believer vero e proprio, sa per esempio che Babbo Natale é una pluralità di persone che si travestono, ma vuole credere che la notte di Natale lavorino  allo stesso modo per tutti gli altri bimbi. Quindi non mi resta che sperimentare qualche altra storiella su come la fatina , questa volta, abbia recapitato la dovuta ricompensa!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/kallideazioni/trackback.php?msg=12519355

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
viburnorosso
viburnorosso il 21/11/13 alle 08:23 via WEB
Il Gufetto oramai è un believer adulto, mi ha pure scaricato una app sullo smartphone che indica quanti giorni mancano all'arrivo di Babbo Natale e il percorso che farà per consegnare i suoi doni.
Per il dente io alternavo la storia della fatina con quella del topino, e una volta lui scrisse una letterina in cui diceva "Cara Fatina o Caro Topino del dente, visto che è un po' che non me ne cade uno, non è che potreste portarmi lo stesso un euro o anche due?"
(Rispondi)
 
kallida
kallida il 21/11/13 alle 08:31 via WEB
Ecco perché si usa il femminile del sostantivo del roditore, é stato a causa di un fraintendimento giovanile, come questo. Gli elementi ci sono tutti: presenze mitiche, maschi che chiedono, e pecunia...
(Rispondi)
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 21/11/13 alle 09:26 via WEB
da noi c'è la filastrocca del dente perso, in cui il bimbo butta via il dentino perso sui primi tetti disponibili e nella notte la fatina dei denti lo "rimborsa"con un bel soldino e un biscotto morbidoso...e ti tocca Kallì, mica ti vuoi defilare solo tu difronte a questo evento miracoloso?!?;PPPP
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 21/11/13 alle 09:29 via WEB
sUggeriscimi, ti mettevi in testa il cappello a forma di incisivo?
(Rispondi)
 
 
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 21/11/13 alle 09:40 via WEB
nooo...ma facevo la faccia "stupefacente"al mattino...e quando il dentino cominciava a spuntare ancora si ricordavano della filastrocca:"titt titt ti'n u sturt e damm u ritt":DDDDDDD
(Rispondi)
 
kallida
kallida il 21/11/13 alle 10:10 via WEB
Mi da che devo migliorare la stupefacenza, perché l'altra volta ho fatto la gnorri, non avevo idea di chi avesse messo i due euro sotto il contenitore delle sorprese dell'ovetto Kinder, in cui il piccolo microgranulo aveva voluto inserire precedentemente la reliquia del suo dente...quindi è tieniti lo storto e dammi il dritto?
(Rispondi)
 
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 21/11/13 alle 10:19 via WEB
brava Kallì, ma tassativamente recitata in sudonico sennò non produce...ahahahahah
(Rispondi)
 
sofiaa7
sofiaa7 il 21/11/13 alle 16:10 via WEB
Mio nipote proprio ieri s'è perso il dente che aveva messo nella tasca del grembiulino...ha pianto come una fontana!
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 22/11/13 alle 09:54 via WEB
hai visto, mettili nel porta sorprese dell'ovetto kinder la prossima volta e travesti pure tu da fatina, per favore...
(Rispondi)
 
sciarconazzi
sciarconazzi il 22/11/13 alle 23:15 via WEB
"vuole credere che la notte di Natale lavorino allo stesso modo per tutti gli altri bimbi."
Che tenero patatino! :-)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.