Creato da dantre0 il 24/06/2008

La bottega dei sogni

Parole, amicizia, volontariato e psicologia. Blog di Daniele e Cinzia

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: dantre0
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 63
Prov: MI
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

 

FACEBOOK

 
 

 

I MIEI LINK PREFERITI

- AVOLVI
 

UN PENSIERO

Un pensiero su
"I Traballeros"

Teatro di immagini come specchio, atmosfera o ricordo;
teatro di suoni, non come esibizione, ma comunicazione e condivivisione di un'emozione.
Teatro per costruire, ricostruire e trasmettere la voglia, la forsa, gioia e la fatica di fare.
Che grande fortuna la mia: sperimentare l'arricchimento di un'occasione diversa e privilegiata di poter aprire il sipario per un ideale più grande.
Vi ho trovati, arrivati da mondi diversi ma uniti dall' obiettivo di aiutare gli altri, regalare un sorriso e un po' di musica con semplicità.
Perche per questa compagnia la gioia di un applauso, la meraviglia del personaggio, la scelta del ruolo o la delicatezza dell' interpretazione, di un sentimento altro non sono che il teatro della vita con le sue scenografie di bufere e le repliche di momenti faticosi, ma anche con la sua contropartira piena di tenerezza e di incontri speciali.
Continuare a fare teatro così... così che altri possano incontrare persone speciali... così con molta umiltà il nostro modo di  essere compagnia teatrale sarà un altro modo di...fare teatro regalando sorrisi.

Daniele

 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 
 

 

Cosa sono i disturbi della personalità?

Post n°39 pubblicato il 14 Agosto 2010 da dantre0
 

I disturbi della personalità sono disturbi che colpiscono l'insieme dei nostri comportamenti caratteriali con i quali noi interagiamo, rispondiamo, percepiamo e pensiamo a ciò che accade, detto in parole povere sono disturbi caratteriali. I disturbi della personalità sono stati suddivisi secondo la più diffusa psicopatologia in tre categorie:

  • Disturbo paranoide di personalità: chi ne soffre tende a interpretare in modo malevolo il comportamento altrui manifestando un comportamento sospettoso.
  • Disturbo schizoitipico di personalità: solitamente chi ne soffre è una persona eccentrica nel comportamento, ha uno scarso contatto con la realtà e tende a dare rilevanza a intuizioni mistiche.
  • Disturbo schizoide della personalità: chi ne soffre evita il contatto con gli altri, preferendo uno stile di vita riservato e distaccato.

Uno dei disturbi di personalità di cui si sente maggiormente parlare è il "borderline": è un disturbo di natura emotiva e solitamente chi ne soffre presenta una marcata impulsività e una forte instabilità nei rapporti interpersonali. Fondamentalmente è un disturbo di relazione che impedisce al soggetto di stabilire rapporti affettivi (amicizia, amore...) stabili nel tempo. Quando un sogetto borderline sperimenta emozioni devastanti e le manifesta in modo eclatante, drammatizzano su alcuni aspetti della loro vita. Sono imprevedibili e il loro comportamento passa dalle "vittime" ai "carnefici" nel giro di qualche minuto/ora. Questo disturbo è molto spesso associato a traumi infantili ma non è detto che sia del tutto vero. L'aspetto più preoccupante è che presenta sintomi potenzialmnente dannosi per il soggetto (uso e abuso di alcolici, droga, voglia immotivata di spendere, promisuità sessuale, condotte antisociali, gesti autolesionisti, tentativi di suicidio...) e si associano scoppi di rabbia improvvisi. Essendo questo un disturbo prettamente legato alla personalità e non trattandosi di una vera e propria psicosi, uno dei modi migliori per curare la personalità borderline è curarne l'umore. Ci sono in commenrcio diversi stabilizzatori dell'umore che anche se considerati antiepilettici danno dei buoni risultati. Bisogna inoltre considerare che una persona borderline oltre che ad essere pericolosa per se stessa, può divenirlo anche per chi gli sta attorno, e quindi un motivo in più per rivolgersi al più vicino Centro Psico Sociale per una corretta terapia.

Cinzia

 
 
 

I casi della vita

Post n°38 pubblicato il 10 Marzo 2010 da dantre0

Con grande stupore ho visto tanta gente alla bibioteca di Carugate non pensavo che venissero.  C'è un altro appuntamento che ho a cuore per sabato 27 marzo a Busnago al centro spoetivo I Traballeros faremo un spettacolo di inprovvisazioni e mimo. Spero che la mia ernia cervicale mi lasci in pace almeno quelle due ore della rappresentazione comuque ci sarò.

                                                                  Daniele

 
 
 

La bibliteca

Post n°37 pubblicato il 28 Febbraio 2010 da dantre0

Sabato 6 marzo alla bibioteca di carugate alle 17,30  inagurazione  arte  e pittura  e un omaggio ad  Alda Merini ci saremo anche noi di pisiche con dei dipinti fatti nei nostri laboratori , è sarò presente non ostante la situazione difficile. Questa iniziativa andra avanti fino il 14 marzo sarebbe bello se venissero in tanti.

                                                                   Daniele

 
 
 

Impegni

Post n°36 pubblicato il 05 Febbraio 2010 da dantre0

Con dispiacere avviso che non sarò presente per qualche tempo ma prometto di rispondere se viene lasciato un messaggio un saluto a tutti Daniele 

 
 
 

Il falò

Post n°35 pubblicato il 17 Gennaio 2010 da dantre0

Da 25 anni che assieme ai miei amici facciamo il falò di San Antonio e anche oggi lo abbiamo preparato seguendo le mie direttive perche non deve cadere anche se si incendia da un solo lato guindi in base della mia esperienza ho dato indicazioni su come mettere legnami vari e questo anno fatto una cosa nuova che se riescie dovebbe cambiare il colore delle fiamme a partire dal rosso arancio al blù intenso notare che non uso ne soventi ne altro materiale tpo benzina o cherosene solo legni di vario tipo ora vi lascio perche alle 21 ho il compito di accenderlo sperando in un applauso e non fischi

                                                                       Daniele

 
 
 

Ricominciano le attività

Post n°34 pubblicato il 10 Gennaio 2010 da dantre0

Sabato 9/1/010 sono riprese le attività di Psiche Lombardia naturalmente anche quelle di teatro che mi hanno visto prendere il posto di condurre i traballeros negli esercizzi di mimo, è un ruolo abbastanza impegnativo che con molta probabilità dovrò assumere più spesso perche la nostra insegnante è in attesa di un erede quindi non potrà essere sempre presente, e come associazione non ci sono i soldi per pagare un' altra persona così mi vedro sempre più spesso in veste di insegnante, spero solo di essere in grado di mantenere quello che abbiamo imparato fino a ora.

Domani iniziano le attività anche alla bottega di nazzareth dove mi diverto a lavorare il legno

                                                                           Daniele

 
 
 

Dialetto

Post n°32 pubblicato il 04 Gennaio 2010 da dantre0

Nei giorni scorsi mentre ero in attesa di una mia amica ho visto due ragazzi dicciottenni, che si baciavano sotto un portone mi è venuta in mente una poesia in dialetto monzese che mi era piaciuta. La scrivo in dialetto e se a qualcuno non la capisce la riscriverò in italiano.

                                               El primm basell!

Desdott' ann de sira, sotta un porton!

L'era on pezz che se curavene s' hinn tiràa in un canton!

Senza di ona parolla s' hinn fàa on basin dolz comè el mel.

L' è el primm basellche fà l'amor per arrivà fina in ciel!

                                                                                  Daniele

 

 
 
 

Auguri a tutti

Post n°31 pubblicato il 18 Dicembre 2009 da dantre0

Questo per me é un periodo molto impegnativo, tra spettaccoli con i Traballeros, cene di chiusura delle associazioni, senza dimenticare la cena della mia copagnia, insomma da oggi a fine anno sarò fuori casa quasi tutte le sere, la cosa che mi da fastidio é che la mattina devo alsarmi alle 4,30 per andare a lavorare " purtroppo devo lavorare anche a Santo Stefano", sono convinto che partecipare a tutto questo vale sempre la pena perché vedi tante persone che altrimenti non incontri mai per diversi orari o impegni.

Auguri a tutti ma proprio a TUTTI di Buon NATALE e SERENO 2010

                                                                                                 Daniele

 
 
 

Senza auto

Post n°30 pubblicato il 22 Novembre 2009 da dantre0

Mi dispiace dirlo ma quando sei a piedi senza la possibilità di spostarti con ituoi mezzi è veramente dura. da una settimana sono senza auto perchè ho fatto un piccolo incidente una cosa banale che però mi ha lasciato a piedi non tanto per il lavoro del carroziere ma per i pezzi di ricambio che non arrivano, ma tornando al mio dispiacere per dire che uno come me che guida tutto il giorno appena può non guida.

                                                                                             Daniele

 
 
 

Fa ancora paura

Post n°29 pubblicato il 08 Novembre 2009 da dantre0

Anche oggi  mi sono sentito impotente davanti a una persona che non vuole accettare la malattia mentale che sta mattendo a dura prova sua moglie, gli ho dato gli indirizzi di varie strutture nella zona a cui rivolgersi ma non vuole sentire ragioni prendendo la malattia come pigrizzia e non voglia di fare. Spero vivamente che si ricreda prima che le cose si complicano. 

Non è certo la prima volta che mi capita una cosa dell'genere ma ancora fa paura la parola psichiatria speriamo in un cambiamento in futuro.

                                                                                                Daniele

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

the_oracle73delirio_e_suppliziosemprepazzaAlicia808pazzaserialkiller666bal_zacgulp.aldantre0strong_passionark.castiglionesamantha85sdaniela.falzoneunamamma1milena753
 

KAHLIL GIBRAN

Quando l'amico vi confida il suo pensiero,
non negategli la vostra approvazione, né abbiate paura di contraddirlo. 
E quando tace, il vostro cuore non smetta di ascoltare il suo cuore: 
Nell'amicizia ogni pensiero, ogni desiderio, ogni attesa
nasce in silenzio e viene condiviso con inesprimibile gioia. 
Quando vi separate dall'amico non rattristatevi: 
La sua assenza può chiarirvi ciò che in lui più amate,
come allo scalatore la montagna è più chiara della pianura. 
E non vi sia nell'amicizia altro scopo che l'approfondimento dello spirito. 
Poiché l'amore che non cerca in tutti i modi lo schiudersi del proprio mistero
non è amore,
ma una rete lanciata in avanti e che afferra solo ciò che è vano. 

 

AMICIZIA

Credo in te, amico.
Credo nel tuo sorriso,
finestra aperta nel tuo essere.
Credo nel tuo sguardo,
specchio della tua onestà.
Credo nella tua mano,
sempre tesa per dare.
Credo nel tuo abbraccio,
accoglienza sincera del tuo cuore.
Credo nella tua parola,
espressione di quel che ami e speri.
Credo in te, amico,
così, semplicemente,
nell'eloquenza del silenzio.

 

THE WALL

 

ANONIMO

Lo splendore dell'amicizia
non è la mano tesa
né il sorriso gentile
né la gioia della compagnia:
è l'ispirazione spirituale
quando scopriamo
che qualcuno crede in noi
ed è disposto a fidarsi di noi.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

hit counter