Creato da lamoscanera il 07/01/2008
(Quasi) tutto quello che mi passa per la testa

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mlamoscanerapantaleoefrancarugottoL.eleganza.dl.riccioprofilo_in_scioperogesu_risortoannunz1chiarasanyblumannarodas.silviaCIRIFOCUSprincipevoyeurdang2WIDE_RED
 

Ultimi commenti

 

« Messaggio #97Messaggio #100 »

Post N° 99

Post n°99 pubblicato il 07 Gennaio 2009 da lamoscanera

 Chi vuol essere un uomo deve essere un anticonformista,
dice Ralph Waldo Emerson

Il termine conformismo indica una tendenza a conformarsi ad opinioni, usi e comportamenti già definiti in precedenza e politicamente o socialmente prevalenti.

In ambito sociale si definisce conformista colui che, ignorando o sacrificando la propria libera espressione soggettiva, si adegua e si adatta nel comportamento complessivo, sia di idee e di aspetto che di regole, alla forma espressa dalla maggioranza o dal gruppo di cui è parte. Questo atteggiamento viene definito in psicologia con il termine conformità.

L'origine del conformismo risiede molto spesso nella radice animale dell'essere umano che attinge le sue paure dalla solitudine fuori dal branco. È una sorta di comportamento mimetico: l'individuo si nasconde nell'ambiente sociale nel quale vive, assumendone i tratti più comuni, in termini di modi di essere, di fare, di pensare. Il senso di protezione che ne deriva rafforza ulteriormente i comportamenti conformisti.

Fonte: "Wikipedia"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

Steps Ahead - Skyward Bound

 

El cielo

 

 

Tres notas para decir te quiero

 

Entre dos aguas

 

Carillon

 

Mediterranean Sundance

 

Toccata