Creato da: languageisavirus001 il 15/07/2005
Eavesdropping on your conversation

Area personale

 

Infetti



The Cats Will Know

poesie, racconti e letteratura postmoderna

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

Ultimi commenti

peccato non leggerti più. saluti, ovunque tu sia
Inviato da: Randle.P.McMurphy
il 20/02/2012 alle 01:18
 
sai cos'è bello? quello che leggo qua.
Inviato da: Blanca_Cruz
il 15/01/2009 alle 12:39
 
a me salutami il Dottor Finch :)
Inviato da: Lutsy
il 04/01/2009 alle 03:13
 
ma non conosci quel vecchio detto: del papavero non si...
Inviato da: Randle.P.McMurphy
il 02/01/2009 alle 19:41
 
salutami bill
Inviato da: sammylele
il 04/12/2008 alle 21:38
 
 

Ultime visite al Blog

Randle.P.McMurphyumamau0allavacicarlosopalmardetlef81MaryReadvaleriapaiuscosertore0dorotessamanugasp75francesca.defendiladymiss00eleonora.itDuchesss
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Messaggio #189Messaggio #191 »

Post N° 190

Post n°190 pubblicato il 24 Settembre 2007 da languageisavirus001

L’odore dei morti te lo porti appresso ovunque

Ti s’appiccica addosso come colla sui vestiti nei capelli

Che quando qualcuno ti passa vicino

Subito lo senti dire

Quello fa il becchino

Ma ai morti bisogna portarci rispetto dico io

Non si può tirarli fuori dalle bare

E buttarli assieme come bestie

Senza pensare che non succede niente

Io che ci lavoro

So che un giorno saliranno tutti da sottoterra

Con le ossa e quello che c’è rimasto addosso

E dovremo rendergli conto di come li abbiamo trattati

Lo chiamano giorno dell’apocalisse lo chiamano

Mentre invece dal cielo

Verranno giù quattro cavalieri e chissà quant’altro

E non è che non ci si può credere a cose del genere

Perché lo vanno dicendo in chiesa

E so pure che di notte

Quando il cielo si fà nero come l’inchiostro

L’unico rumore che sento

Camminando tutto solo per il camposanto

È lo squittire dei topi là sotto che s’azzuffano

Per un pezzo di carne umana

A me hanno sempre detto

Che per permetterti di rompere le regole

Prima le devi conoscere per bene

E poi andarci d’accordo

E allora per non sbagliare non sgarro

E faccio quello che mi dicono

Per questo non ho paura di nessuno io

Manco dei morti

 

Immagine: Albrecht Durer “Apocalypsis cum figure”

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/languageisavirus/trackback.php?msg=3306994

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Ultimavez
Ultimavez il 24/09/07 alle 10:25 via WEB
Non ne hai paura, solo perché ti sembra di conoscerla bene. In realtà, tante persone pensavano di conoscere bene il cane che poi le ha azzannate.
(Rispondi)
 
 
languageisavirus001
languageisavirus001 il 24/09/07 alle 16:21 via WEB
Ti rispondo con un simpatico detto spagnolo " de las cosas mas seguras, la mas segura es dudar" ecco
(Rispondi)
 
polystyrene
polystyrene il 24/09/07 alle 12:50 via WEB
siamo in fase armageddon, vedo... Molto darke, bella! :)
(Rispondi)
 
 
languageisavirus001
languageisavirus001 il 24/09/07 alle 16:17 via WEB
nonostante i trascorsi punkmetalgrunge le atmosfere dark(e) mi sono sempre piaciute, mai truccati gli occhi di nero però a pensarci bene, però per quello c'è sempre tempo, o no ?
(Rispondi)
 
sammylele
sammylele il 24/09/07 alle 13:36 via WEB
chi rispetta le regole è perchè prima di tutto le teme e il giorno dell'apocalisse non ci toccherà perché lo daranno in esclusiva su sky, e io non ho l'abbonamento.
(Rispondi)
 
 
languageisavirus001
languageisavirus001 il 24/09/07 alle 16:19 via WEB
per quanto mi riguarda non ho nulla da temere, sono puro come un giglio ;)
(Rispondi)
 
shockportatile
shockportatile il 24/09/07 alle 18:09 via WEB
io non ci sarò quel giorno, devo andare alle terme perchè penso mi sarà tornata la psioriasi. Non tutte le regole sono reali, alcune ci si inventano per far diventare le cose più difficili ( come se esistessero cose semplici tra l'altro)
(Rispondi)
 
 
languageisavirus001
languageisavirus001 il 04/10/07 alle 16:43 via WEB
eggià cose semplici in giro pare ce ne siano poche. dai che alle terme vengo pure io
(Rispondi)
 
Randle.P.McMurphy
Randle.P.McMurphy il 29/09/07 alle 03:08 via WEB
caro Virus! era da un tot che non ti leggevo... sei sempre uno de li mejo! nun ce so' cazzi! grande!
(Rispondi)
 
 
languageisavirus001
languageisavirus001 il 04/10/07 alle 16:44 via WEB
oh Randle finalmente ti fai vivo di nuovo ! A quando un altro sondaggio sui migliori 10 dischi della nostra vita ??
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.