La vida es sueño

parole in libertà

 

AREA PERSONALE

 

PENSIERO

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

 

« donneDI NUOVO QUI »

Amore

Post n°7 pubblicato il 11 Marzo 2008 da lavidaes

Famiglia matrimonio amore

per me sono concetti fra loro complementari, necessari come gli ingredienti di una ricetta... forse sono semplice o semplicistica nelle mie convinzioni, ma io credo nell'amore reciproco, nella forza che da la famiglia se fondata sull'amore e il rispetto che ciascuno da all'altro, quella forza che ti da sapere che a casa qualcuno ti ama e alla fine di una giornata ci sarà una parola, un sorriso, uno sguardo o anche un sereno silenzio

Ho appena assistito alla fine di una famiglia, quella di mia cognata, una donna dolce e fragile che ha subito tanto nella vita. Qualcuno potrebbe chiamarla Una Debole, perchè in nome dell'amore, in questo caso quello per i suoi figli, ha sopportato violenze psicologiche e fisiche da parte di un marito violento che nessuna donna dovrebbe sopportare... anzi, che nessuno, mai, dovrebbe.

E questo, unito in modo diverso alla storia della mia amica Paola che vi ho raccontato qualche giorno fa mi ha portato a riflettere su cosa è l'amore, cosa significa amare.

per me

amare è sorridere, non piangere

è sostenere ed essere sostenuto, non prevaricare ed essere calpestato

è una carezza, non uno schiaffo

è accettare l'altro per quello che è, non sminuirlo o cercare di cambiarlo

è parlare e ascoltare, non è urlare e tacere

è la differenza fra "io e te" e "noi"

anche se il cuore mi batte quando ti vedo, se desidero averti accanto, toccarti, se desidero te, ma tu non mi rispetti, non mi sorridi, non mi sostieni, non mi ascolti, se tu mi calpesti o peggio ancora mi usi violenza... questo significa che io non ti amo... ti desidero forse, ma non è AMORE, e soprattutto se io accettassi tutto questo significherebbe che io non amo e non rispetto me stessa e che quindi non posso amare te ne nessun altro.

questo è il mio pensiero... ed è quello che ho cercato di dire ieri a Paola e oggi ad Alba.

Ma mi è stato detto che io non capisco... che loro AMANO.

così vorrei tanto poter aiutare sia l'una che l'altra, ma non so come fare, non so immedesimarmi, forse è vero che non so capire... posso solo asciugare le loro lacrime... e continuare a chiedermi come il pianto e il dolore possano essere AMORE.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/lavidaes/trackback.php?msg=4266818

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nuovamente_Io
nuovamente_Io il 11/03/08 alle 01:43 via WEB
sono d'accordo con il tuo pensiero.. ma quanto è difficile ascoltarli davvero! un abbraccio, grazie di essere passata! ^_*
 
 
lavidaes
lavidaes il 11/03/08 alle 15:14 via WEB
si hai ragione, è difficile, ma credo che sia un atto d'amore doveroso nei confronti di noi stessi... non credi?
 
ginevra1154
ginevra1154 il 11/03/08 alle 22:14 via WEB
Ciao io sono daccordo con te...ma spesso l'amore ti fa fare cose che non vorresti specie maltrattamenti,violenze ecc...un bacione Ginevra.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: lavidaes
Data di creazione: 04/03/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

psicologiaforensecassandralangeiuliana.pribeagusimonasaricamaryganjasupernova7a987654321bmielefolleroxen101vogliadiaverti1972nidia.vedanaelluzzalipika_by_Antoarcangelo27PollonLaDea
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CAYO