Blog
Un blog creato da vocedimegaride il 09/11/2006

La voce di Megaride

foglio meridionalista

 
 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

FIRMA E DIVULGA LA PETIZIONE
 
www.petitiononline.com/2008navy/petition.html 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

"mamma" della MARINA MILITARE ITALIANA


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FAMIGLIE D'ITALIA

"ARGO" (dim.di LETARGO) il caporedattore de "LA VOCE DI MEGARIDE"/blog, coraggioso foglio indipendente, senza peli sulla lingua... ne' sullo stomaco!
ARGO

Il social family project di Umberto Napolitano
http://famiglieditalia.wordpress.com/

 

IL BLOG DI ANGELO JANNONE

LE NOSTRE VIDEO-NEWS

immagine
L'archivio delle video-news e delle interviste filmate per "La Voce di Megaride" è al link http://www.vocedimegaride.it/Fotoreportages.htm

********* 

 

SFIZIOSITA' IN RETE

 Il traduttore online dall'italiano al napoletano
http://www.napoletano.info/auto.asp

*********

Cliccando http://www.box404.net/nick/index.php?b  si procede ad una originalissima elaborazione del nickname ANCESTRALE di una url. "La Voce di Megaride" ha ottenuto una certificazione ancestrale  a dir poco sconcertante poichè perfettamente in linea con lo spirito della Sirena fondatrice di Napoli che, oggidì, non è più nostalgicamente avvezza alle melodie di un canto ma alla rivendicazione urlata della propria Dignità. "Furious Beauty", Bellezza Furiosa, è il senso animico de La Voce di Megaride, prorompente femminilità di una bellissima entità marina, non umana ma umanizzante, fiera e appassionata come quella divinità delle nostre origini, del nostro mondo sùdico  elementale; il nostro Deva progenitore, figlio della Verità e delle mille benedizioni del Cielo, che noi napoletani abbiamo offeso.
immagine

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

 

« da "un VISCO per l'EST...NAPOLI ANTIRACKET: CHI C... »

MATTEO RENZI SQUALLIDO MERCANTE IN FIERA

Post n°1830 pubblicato il 08 Febbraio 2014 da vocedimegaride
 

SORPRESA - PER CELEBRARE L'ASSASSINIO, IL SINDACO MATTEO RENZI SI "VENDE" IL LARGO LANDO CONTI

(ciò che resta, oggi, del Largo Lando Conti)
Tra pochi giorni sarà l’anniversario dell’assassinio di Lando Conti, ex Sindaco di Firenze, compiuto il 10 febbraio 1986 da parte di un gruppo di terroristi, vigliacchi e dementi. L’occasione è quindi diretta a "ringraziare" il Sindaco Matteo Renzi, per il Suo impegno nel mantenere quanto spontaneamente dichiarò nel 2011 per il 25° anniversario di questo omicidio. ".. Firenze non può dimenticare Lando Conti… e per questo entro il 2012 ma forse anche nel 2011, sarà intestato qualcosa di importante a questa figura che sacrificò la propria vita per questa città." Belle parole…. Ma i fatti ? 
Oggi sono ormai passati 3 anni da quella ricorrenza e la città non ha visto niente… 
Ma Lei Sindaco è andato oltre ogni azione o dichiarazione fatta dai suoi degni predecessori. Infatti, l’altro giorno, passando da Via Faentina (luogo dell’assassinio) ho visto che è stato venduto (venduto, affittato o altro ?) anche lo spazio che fu dedicato a mio padre e chiamato Largo Lando Conti. 
Che tristezza, amarezza e sconforto nel vedere una banale recinzione con una targhetta riportante "proprietà privata" al di là della quale si ricorda con una targa la vita di un uomo che morì assassinato da 13 terroristi mentre stava recandosi in Consiglio Comunale a svolgere il proprio dovere di politico (per passione e non per lo stipendio). 
Adesso volete anche nascondere la memoria storica, i fatti accaduti nel nostro recente passato, rinnegare l’esistenza delle Brigate Rosse ? 
Questo, Sindaco Renzi, è il Suo senso di Stato, di Solidarietà e sensibilità verso il dolore altrui? 
Le "costava" forse troppo avvisare i figli di ciò che "squallidamente" stavate facendo? 
Pensando a Lei "Signor" Sindaco, non posso che rivolgerLe il mio personale sentimento: VERGOGNA ! 
Colgo l’occasione per chiederLe gentilmente tre cose: 
È possibile avere l’atto di cessione di quello spazio ? (mi eviti di farlo per vie Legali o tramite la Guardi di Finanza) 
È possibile "comprare" le due targhe che riportavano la scritta "LARGO LANDO CONTI" oppure avete già proceduto alla distruzione ? 
Qualora decidesse di vendere pure la targa che ricorda l’attentato, cortesemente mi avverta in modo da coinvolgere parenti, amici e fratelli acquistando noi tale documento per poterlo esporre alle nuove generazioni. 
Quanta amarezza in tutto ciò, quanta necessità di verità e giustizia. 
Il 10 Febbraio invierò al Tribunale dei Diritti dell’Uomo un’accusa nei confronti dello Stato italiano. Molto probabilmente seguirà poi una denuncia nei confronti dello Stato (Procura di Firenze) per omicidio colposo, favoreggiamento al terrorismo e alto tradimento della Costituzione. 
Questo è solo ciò che mi rimane da fare nei confronti di una classe politica assolutamente impreparata, insensibile e …. 
Lorenzo Conti

Se il narciso sindaco di Firenze che millanta solida Cultura e Valori patrii volesse, per un giorno, abbandonare lo star-system e riguadagnarne in Identità, gli consiglierei di rispolverare l'altro grande fiorentino ingiustamente obliato come Lando Conti, l'immenso Giovanni Papini, profeta e veggente della lucrosa volgarità di oggi. In questo brano, tratto da L'UOMO FINITO, potremmo riascoltare la voce malinconica anche del Lando Conti di oggi e fare pubblica ammenda, per aver elevato al soglio della CULTURA, tra gli "intellettuali" parrucconi, addirittura i brigatisti rossi ed i pupazzi "fonzie's" come Renzi:

“Il ritorno alla terra” di Giovanni Papini - “Rivivo, dunque. Ma solo, terribilmente solo. Debbo rifarmi su nuove traccie la vita — una vita tutta mia, una vera vita nuova. Non ho altri alleati e compagni che me stesso. Non e’ è una mano che mi sorregga se sporgo la mia nel trabalzar dalla risalita. La terra è piena di voci ma si tratta di «buone novelle  colle quali ho desinato e cenato e che non mi dicon più nulla. Son per gli altri — per i non liberati.
Eppure per ricostituirmi, per raddrizzarmi, per rimettermi a camminare, ho bisogno di appoggiarmi a qualcosa, di rimetter le radici in qualche posto. Non ho che me stesso ma questo me stesso è legato più strettamente con una parte dell’ universo. Non sono un uomo metafisico e assoluto sospeso nell’atmosfera dei concetti. Son nato in un certo posto, appartengo a una certa razza, ho dietro di me una storia, una tradizione. Raccogliere e concentrare me stesso significa pure rimettermi in contatto colla mia terra nativa, col mio popolo, colla cultura da cui, voglia o no, son uscito.
Debbo ricominciare da capo, rinascere, — tornare, cioè, alla matrice prima, non quella di carne della mamma, ma quella più vera e maggiore della patria. Finché sono stato soltanto un maniaco di cerebralità la mia patria era il mondo e la mia libreria era la nazione dove ritrovavo le sole leggi che rispettassi. Ma oggi che voglio rifare gli ossi e rimettere il sangue in movimento debbo ripigliar lo slancio dalle origini e tornare alle ràdiche più profonde del mio essere completo e concreto."....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

PREMIO MASANIELLO 2009
Napoletani Protagonisti 
a Marina Salvadore

Motivazione: “Pregate Dio di trovarvi dove si vince, perché chi si trova dove si perde è imputato di infinite cose di cui è inculpabilissimo”… La storia nascosta, ignorata, adulterata, passata sotto silenzio. Quella storia, narrata con competenza, efficienza, la trovate su “La Voce di Megaride” di Marina Salvadore… Marina Salvadore: una voce contro, contro i deboli di pensiero, i mistificatori, i defecatori. Una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo. Una voce a favore della Napoli che vale.”…

 

PREMIO INARS CIOCIARIA 2006

immagine

A www.vocedimegaride.it è stato conferito il prestigioso riconoscimento INARS 2006:
a) per la Comunicazione in tema di meridionalismo, a Marina Salvadore;
b) per il documentario "Napoli Capitale" , a Mauro Caiano
immagine                                                   www.inarsciociaria.it 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

versione integrale

 

DEDICATO AGLI EMIGRANTI

 

NOMEN OMEN

E' dedicato agli amici del nostro foglio meridionalista questo video, tratto da QUARK - RAI 1, condotto da Piero ed Alberto Angela, che documenta le origini della Nostra Città ed il nome del nostro blog.

 

IL MEZZOGIORNO CHE DIFENDIAMO

immagine

vuoi effettuare un tour virtuale e di grande suggestione tra le numerose bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche di quel Mezzogiorno sempre più obliato dalle cronache del presente?
per le foto:
http://www.vocedimegaride.it/html/Articoli/Immagini.htm
per i video:
http://www.vocedimegaride.it/html/nostrivideo.htm

 

VISITA I NOSTRI SITI

 

I consigli di bellezza
di Afrodite

RITENZIONE IDRICA? - Nella pentola più grande di cui disponete, riempita d'acqua fredda, ponete due grosse cipolle spaccate in quattro ed un bel tralcio d'edera. Ponete sul fuoco e lasciate bollire per 20 minuti. Lasciate intiepidire e riversate l'acqua in un catino capiente per procedere - a piacere - ad un maniluvio o ad un pediluvio per circa 10 minuti. Chi è ipotesa provveda alla sera, prima di coricarsi, al "bagno"; chi soffre di ipertensione potrà trovare ulteriore beneficio nel sottoporsi alla cura, al mattino. E' un rimedio davvero efficace!


Il libro del mese: