Blog
Un blog creato da vocedimegaride il 09/11/2006

La voce di Megaride

foglio meridionalista

 
 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

FIRMA E DIVULGA LA PETIZIONE
 
www.petitiononline.com/2008navy/petition.html 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

"mamma" della MARINA MILITARE ITALIANA


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FAMIGLIE D'ITALIA

"ARGO" (dim.di LETARGO) il caporedattore de "LA VOCE DI MEGARIDE"/blog, coraggioso foglio indipendente, senza peli sulla lingua... ne' sullo stomaco!
ARGO

Il social family project di Umberto Napolitano
http://famiglieditalia.wordpress.com/

 

IL BLOG DI ANGELO JANNONE

LE NOSTRE VIDEO-NEWS

immagine
L'archivio delle video-news e delle interviste filmate per "La Voce di Megaride" è al link http://www.vocedimegaride.it/Fotoreportages.htm

********* 

 

SFIZIOSITA' IN RETE

 Il traduttore online dall'italiano al napoletano
http://www.napoletano.info/auto.asp

*********

Cliccando http://www.box404.net/nick/index.php?b  si procede ad una originalissima elaborazione del nickname ANCESTRALE di una url. "La Voce di Megaride" ha ottenuto una certificazione ancestrale  a dir poco sconcertante poichè perfettamente in linea con lo spirito della Sirena fondatrice di Napoli che, oggidì, non è più nostalgicamente avvezza alle melodie di un canto ma alla rivendicazione urlata della propria Dignità. "Furious Beauty", Bellezza Furiosa, è il senso animico de La Voce di Megaride, prorompente femminilità di una bellissima entità marina, non umana ma umanizzante, fiera e appassionata come quella divinità delle nostre origini, del nostro mondo sùdico  elementale; il nostro Deva progenitore, figlio della Verità e delle mille benedizioni del Cielo, che noi napoletani abbiamo offeso.
immagine

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

 

« La comoda ipocrisia dei ...BUSSATE ALLA PORTA DEGLI INFERI »

Coerenza Mastelliana: avòto la barca come tira lo vento!

Post n°274 pubblicato il 21 Aprile 2007 da vocedimegaride
 

da stefanoavitabile@yahoo.it  riceviamo e pubblichiamo questo breve saggio sui cosiddetti giochetti politici in campagna elettorale in un qualsiasi microcosmo meridionale preso a campione. Immaginate, fatte le debite proporzioni, cosa accade nel macrocosmo nazionale, alla faccia della democrazia e dell'elettorato! Sono ancora credibili coloro che giocano a fare i bei tenebrosi delle alterne opposizioni o che... si oppongono a se' stessi?? Mandiamoli a lavorare!

 LE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE A SAN SALVATORE TELESINO (Bn).
immagineNel paese del defunto Preside Pacelli non dovrebbero esserci dubbi sulla ricandidatura del Sindaco uscente Giuseppe Creta, già consigliere provinciale nella lista satellite di Clemente Mastella;  certo le novità a San Salvatore Telesino non si sprecano. Tutto il centrosinistra aveva proposto al successore di Salvatore Pacelli la costituzione di un cartello elettorale unitario; un tavolo di confronto che promuoveva, per la prima volta, un percorso politico  mirato, oltre che un risveglio della vita politica san salvatorese è a migliorare la qualità dell’azione governativa attuale. La MARGHERITA , i DEMOCRATICI di SINISTRA, PdCI, RIFONDAZIONE COMUNISTA e lo SDI hanno voluto “fare sistema” ritenendo utile l’apertura all’attuale monocolore UDEUR ma, nonostante questo contenitore di centrosinistra acclamava Giuseppe Creta leader della costituenda coalizione politica, il successore dell’illustre esponente democristiano “demoliva” il naturale percorso della costituenda compagine elettorale con prebende e accordi “culinari”. A San Salvatore Telesino il centrosinistra, se alcuni componenti non cadevano “in tentazioni”, poteva ripetere integralmente quello che era accaduto alla Rocca dei Rettori, in Regione fino ad arrivare a Montecitorio e Palazzo Madama, anche se la sezione locale dell’ UDEUR non era completamente convinta di creare un “contenitore” di centro sinistra. L’UDEUR di San Salvatore Telesino ha preferito accomodare ALLEANZA NAZIONALE. Clemente Mastella ha dato ascolto a Roberto Capezzone. 4+1 (quattro+uno) componenti del Partito di Gianfranco Fini saranno complici di Giuseppe Creta nella competizione elettorale di fine Maggio a San Salvatore Telesino, più un “comodato” d’uso per il candidato SDI (…se riuscirà a farsi eleggere…) e un piatto di lenticchie per RIFONDAZIONE COMUNISTA. Dall’ altra “sponda” i partiti del centrosinistra, soprattutto la nuova classe dirigente dei DEMOCRATICI di SINISTRA e la MARGHERITA, si erano adoperati per determinare un’ampia partecipazione popolare, delle associazioni e di tutti i personaggi “traditi”  dall’impostazione “ibrida” della civica UDEUR-ALLEANZA NAZIONALE. Ma l’alternativa però, è stata fatta naufragare… Emilio Bove, invece, sarà il candidato antagonista di Giuseppe Creta,  sostenuto in primo luogo dalla MARGHERITA e da diverse associazioni culturali,quindi da FORZA ITALIA e dai numerosi “dissidenti” di ALLEANZA NAZIONALE. Altre forze di centro-sinistra, probabilmente parte dell’UDEUR (quelli contrari all’accordo con ALLEANZA NAZIONALE) e i VERDI seguiranno il medico di Piazza Nazionale già capo dell’opposizione consiliare. I DEMOCRATICI di SINISTRA, invece, ufficialmente nicchiano sulla posizione da assumere e attendono “notizie” ufficiali dalla Direzione Provinciale… ( con molta probabilità non assumeranno specifiche posture ). L’attenzione della segreteria locale del partito di Fassino ora è rivolta esclusivamente alla seria composizione del Partito Democratico a San Salvatore Telesino.
Il Sindaco Creta è convinto di poter inanellare il secondo successo consecutivo senza grosse difficoltà, forse si è dimenticato di non essere Salvatore Pacelli. In Bocca al Lupo.
Stefano Avitabile
(immagine tratta da www.tigulliovino.it)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

PREMIO MASANIELLO 2009
Napoletani Protagonisti 
a Marina Salvadore

Motivazione: “Pregate Dio di trovarvi dove si vince, perché chi si trova dove si perde è imputato di infinite cose di cui è inculpabilissimo”… La storia nascosta, ignorata, adulterata, passata sotto silenzio. Quella storia, narrata con competenza, efficienza, la trovate su “La Voce di Megaride” di Marina Salvadore… Marina Salvadore: una voce contro, contro i deboli di pensiero, i mistificatori, i defecatori. Una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo. Una voce a favore della Napoli che vale.”…

 

PREMIO INARS CIOCIARIA 2006

immagine

A www.vocedimegaride.it è stato conferito il prestigioso riconoscimento INARS 2006:
a) per la Comunicazione in tema di meridionalismo, a Marina Salvadore;
b) per il documentario "Napoli Capitale" , a Mauro Caiano
immagine                                                   www.inarsciociaria.it 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

versione integrale

 

DEDICATO AGLI EMIGRANTI

 

NOMEN OMEN

E' dedicato agli amici del nostro foglio meridionalista questo video, tratto da QUARK - RAI 1, condotto da Piero ed Alberto Angela, che documenta le origini della Nostra Città ed il nome del nostro blog.

 

IL MEZZOGIORNO CHE DIFENDIAMO

immagine

vuoi effettuare un tour virtuale e di grande suggestione tra le numerose bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche di quel Mezzogiorno sempre più obliato dalle cronache del presente?
per le foto:
http://www.vocedimegaride.it/html/Articoli/Immagini.htm
per i video:
http://www.vocedimegaride.it/html/nostrivideo.htm

 

VISITA I NOSTRI SITI

 

I consigli di bellezza
di Afrodite

RITENZIONE IDRICA? - Nella pentola più grande di cui disponete, riempita d'acqua fredda, ponete due grosse cipolle spaccate in quattro ed un bel tralcio d'edera. Ponete sul fuoco e lasciate bollire per 20 minuti. Lasciate intiepidire e riversate l'acqua in un catino capiente per procedere - a piacere - ad un maniluvio o ad un pediluvio per circa 10 minuti. Chi è ipotesa provveda alla sera, prima di coricarsi, al "bagno"; chi soffre di ipertensione potrà trovare ulteriore beneficio nel sottoporsi alla cura, al mattino. E' un rimedio davvero efficace!


Il libro del mese: