Blog
Un blog creato da vocedimegaride il 09/11/2006

La voce di Megaride

foglio meridionalista

 
 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

FIRMA E DIVULGA LA PETIZIONE
 
www.petitiononline.com/2008navy/petition.html 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

"mamma" della MARINA MILITARE ITALIANA


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FAMIGLIE D'ITALIA

"ARGO" (dim.di LETARGO) il caporedattore de "LA VOCE DI MEGARIDE"/blog, coraggioso foglio indipendente, senza peli sulla lingua... ne' sullo stomaco!
ARGO

Il social family project di Umberto Napolitano
http://famiglieditalia.wordpress.com/

 

IL BLOG DI ANGELO JANNONE

LE NOSTRE VIDEO-NEWS

immagine
L'archivio delle video-news e delle interviste filmate per "La Voce di Megaride" è al link http://www.vocedimegaride.it/Fotoreportages.htm

********* 

 

SFIZIOSITA' IN RETE

 Il traduttore online dall'italiano al napoletano
http://www.napoletano.info/auto.asp

*********

Cliccando http://www.box404.net/nick/index.php?b  si procede ad una originalissima elaborazione del nickname ANCESTRALE di una url. "La Voce di Megaride" ha ottenuto una certificazione ancestrale  a dir poco sconcertante poichè perfettamente in linea con lo spirito della Sirena fondatrice di Napoli che, oggidì, non è più nostalgicamente avvezza alle melodie di un canto ma alla rivendicazione urlata della propria Dignità. "Furious Beauty", Bellezza Furiosa, è il senso animico de La Voce di Megaride, prorompente femminilità di una bellissima entità marina, non umana ma umanizzante, fiera e appassionata come quella divinità delle nostre origini, del nostro mondo sùdico  elementale; il nostro Deva progenitore, figlio della Verità e delle mille benedizioni del Cielo, che noi napoletani abbiamo offeso.
immagine

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

 

« Coerenza Mastelliana: av...Qualcuno la chiama MOBILITA' »

BUSSATE ALLA PORTA DEGLI INFERI

Post n°275 pubblicato il 22 Aprile 2007 da vocedimegaride
 
Tag: Turismo

da cirobiondi@alice.it 
Storia, natura, letteratura, teatro, arte,sport, tradizioni e gastronomia intorno al Lago di Averno nel Parco Regionale dei Campi Flegrei.
Attività dell’Associazione Culturale Le Ali di Dedalo onlus
.
DISCESA AGLI INFERI.
Passeggiata da Monte Nuovo all’Averno al tramonto, attraversando il profumo delle ginestre e il sapore del vino flegreo.
25 aprile e 28 aprile
La passeggiata da Monte Nuovo al Lago di Averno partirà alle ore 16:00 dall’Oasi Naturalistica di Monte Nuovo per giungere al Lago di Averno al tramonto, accompagnati dall’associazione culturale “Le Ali di Dedalo onlus”. Si costeggerà Monte Nuovo, una delle aree più pregiate e protette del Parco Regionale dei immagineCampi Flegrei, attraversando la macchia mediterranea inebriati dal profumo della fioritura delle ginestre che in questi giorni colora di giallo le pendici del vulcano. Non solo l’olfatto e la vista ma anche il gusto sarà deliziato; da Monte Nuovo si discenderà infatti verso il cratere dell’Averno attraversando il vigneto Rusciano di cui si assaggerà il vino offerto dai produttori. Lungo il percorso panoramico, che permette un punto di vista privilegiato sui crateri flegrei, saranno realizzate attività di interpretazione naturalistica e del paesaggio e saranno presenti esperti che illustreranno i progetti di recupero dei sentieri. Si raggiungerà il lago alla luce del tramonto e l’udito sarà deliziato dal canto degli uccelli e dalle parole del Poeta, si concluderà la discesa nella pseudo-grotta della Sibilla dove in una suggestiva atmosfera, accompagnati dal “mitico” Sign. Carlo Santillo, ci interrogheremo sul passato e il futuro della nostra terra . Prenotazioni obbligatorie presso le Terme Stufe di Nerone tel 081 8688006 E-mail info@tsdn.it
. Costo: 5 euro per degustazione e spettacolo. Raduno Oasi Naturalistica di Monte Nuovo ore 16:00 o su richiesta presso la stazione della Cumana di Arco Felice.  Note: Alcuni tratti del percorso sono accidentati e ricchi di vegetazione. Si consigliano ai partecipanti scarpe comode e pantaloni lunghi.
immagine
VII CICLO TOUR DEI CAMPI FLEGREI
“I Campi in movimento”
1 maggio 2007
Passeggiata ciclo - turistica nel Parco Regionale dei Campi Flegrei, lungo il percorso , sono previste soste nei punti di interesse naturalistico e storico - archeologico.
Giunge alla settima edizione il ciclotour dei Campi Flegrei, iniziativa ideata e realizzata dall’Associazione Culturale Le Ali di Dedalo onlus con la collaborazione del G.S. Stufe di Nerone, che riscuote sempre più successo e che lo scorso anno ha visto la partecipazione di 120 persone.  La passeggiata ciclistica amatoriale di circa 20 km , nasce con l’obiettivo di avvicinare all’uso della bicicletta come mezzo per scoprire e vivere intensamente e lentamente il territorio. Quest’anno il ciclotour ha come tema il movimento ed in particolare due “movimenti” caratterizzanti il passato e il futuro di questa terra. Il primo movimento è il bradisismo, il ciclotour 2007 toccherà alcuni luoghi legati a questo fenomeno.  Il secondo movimento è il “movimento di cambiamento” verso il futuro cui guardiamo pieni di aspettative e di speranze, che il P.I.T. Campi Flegrei, la nascita del Parco Regionale dei Campi Flegrei ma soprattutto i cittadini flegrei possono innescare, il ciclotour toccherà dunque alcuni siti dei Campi Flegrei in cui sono in corso progetti di restauro e recupero.
Partenza ore 9:30, la passeggiata amatoriale gratuita è aperta a tutti. Raduno prato adiacente parcheggio delle terme Stufe di Nerone, possibilità fitto bici su prenotazione tel 334 9072795 E-mail lealididedalo@libero.it  Per chi proviene da Napoli è possibile raggiungere le Stufe in ferrovia Cumana ( stazione Lucrino) con la bicicletta pagando doppio biglietto. Per scaricare il programma completo 2007 delle iniziative dell’Associazione Le ali di dedalo onlus visita il sito www.lealididedalo.it
(immagini di Mauro Caiano VIP-Napoli per Consorzio Tutela Vini Campi Flegrei)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

PREMIO MASANIELLO 2009
Napoletani Protagonisti 
a Marina Salvadore

Motivazione: “Pregate Dio di trovarvi dove si vince, perché chi si trova dove si perde è imputato di infinite cose di cui è inculpabilissimo”… La storia nascosta, ignorata, adulterata, passata sotto silenzio. Quella storia, narrata con competenza, efficienza, la trovate su “La Voce di Megaride” di Marina Salvadore… Marina Salvadore: una voce contro, contro i deboli di pensiero, i mistificatori, i defecatori. Una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo. Una voce a favore della Napoli che vale.”…

 

PREMIO INARS CIOCIARIA 2006

immagine

A www.vocedimegaride.it è stato conferito il prestigioso riconoscimento INARS 2006:
a) per la Comunicazione in tema di meridionalismo, a Marina Salvadore;
b) per il documentario "Napoli Capitale" , a Mauro Caiano
immagine                                                   www.inarsciociaria.it 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

versione integrale

 

DEDICATO AGLI EMIGRANTI

 

NOMEN OMEN

E' dedicato agli amici del nostro foglio meridionalista questo video, tratto da QUARK - RAI 1, condotto da Piero ed Alberto Angela, che documenta le origini della Nostra Città ed il nome del nostro blog.

 

IL MEZZOGIORNO CHE DIFENDIAMO

immagine

vuoi effettuare un tour virtuale e di grande suggestione tra le numerose bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche di quel Mezzogiorno sempre più obliato dalle cronache del presente?
per le foto:
http://www.vocedimegaride.it/html/Articoli/Immagini.htm
per i video:
http://www.vocedimegaride.it/html/nostrivideo.htm

 

VISITA I NOSTRI SITI

 

I consigli di bellezza
di Afrodite

RITENZIONE IDRICA? - Nella pentola più grande di cui disponete, riempita d'acqua fredda, ponete due grosse cipolle spaccate in quattro ed un bel tralcio d'edera. Ponete sul fuoco e lasciate bollire per 20 minuti. Lasciate intiepidire e riversate l'acqua in un catino capiente per procedere - a piacere - ad un maniluvio o ad un pediluvio per circa 10 minuti. Chi è ipotesa provveda alla sera, prima di coricarsi, al "bagno"; chi soffre di ipertensione potrà trovare ulteriore beneficio nel sottoporsi alla cura, al mattino. E' un rimedio davvero efficace!


Il libro del mese: