Blog
Un blog creato da vocedimegaride il 09/11/2006

La voce di Megaride

foglio meridionalista

 
 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

FIRMA E DIVULGA LA PETIZIONE
 
www.petitiononline.com/2008navy/petition.html 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

"mamma" della MARINA MILITARE ITALIANA


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

FAMIGLIE D'ITALIA

"ARGO" (dim.di LETARGO) il caporedattore de "LA VOCE DI MEGARIDE"/blog, coraggioso foglio indipendente, senza peli sulla lingua... ne' sullo stomaco!
ARGO

Il social family project di Umberto Napolitano
http://famiglieditalia.wordpress.com/

 

IL BLOG DI ANGELO JANNONE

LE NOSTRE VIDEO-NEWS

immagine
L'archivio delle video-news e delle interviste filmate per "La Voce di Megaride" è al link http://www.vocedimegaride.it/Fotoreportages.htm

********* 

 

SFIZIOSITA' IN RETE

 Il traduttore online dall'italiano al napoletano
http://www.napoletano.info/auto.asp

*********

Cliccando http://www.box404.net/nick/index.php?b  si procede ad una originalissima elaborazione del nickname ANCESTRALE di una url. "La Voce di Megaride" ha ottenuto una certificazione ancestrale  a dir poco sconcertante poichè perfettamente in linea con lo spirito della Sirena fondatrice di Napoli che, oggidì, non è più nostalgicamente avvezza alle melodie di un canto ma alla rivendicazione urlata della propria Dignità. "Furious Beauty", Bellezza Furiosa, è il senso animico de La Voce di Megaride, prorompente femminilità di una bellissima entità marina, non umana ma umanizzante, fiera e appassionata come quella divinità delle nostre origini, del nostro mondo sùdico  elementale; il nostro Deva progenitore, figlio della Verità e delle mille benedizioni del Cielo, che noi napoletani abbiamo offeso.
immagine

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

 

« " Un posto al sole "Dai "cugini" della Serenissima »

Il "vero" clan Mazzarella è il mio!

Post n°418 pubblicato il 09 Agosto 2007 da vocedimegaride
 

da redazione: Riceviamo dal nostro lettore Ciro Vittorini e ben volentieri pubblichiamo questo suo Inno alla Famiglia! Da troppo tempo ci occupiamo sempre e solo di tragedie, denunce, crimini, ingiustizie. La nostra vita quotidiana si dipana nell'angoscia tra un notiziario TV ed un foglio di giornale, bombardati costantemente ed annientati da attacchi alle Istituzioni, Immoralità, Fragilità umane, crudeltà ed orrori. Siamo fiaccati ed inermi, depressi o rabbiosi... comunque incapaci di ritrovare in noi stessi dei valori, degli ideali, dei progetti di vita. La lettera del signor Ciro Vittorini è stata una boccata d'ossigeno che, generosamente - secondo le sue intenzioni - vi trasmettiamo come prezioso elisir di lunga vita! 

Lettera alla MIA Famiglia
di Ciro Vittorini, Napoli

Mi è sempre stato incomprensibile sapere che un genitore lascia i figli ancora piccoli per andare con un’altra o altro compagno. Trovo che è una forma di egoismo assurdo: come si può pensare a se stessi sapendo di lasciare i propri figli in difficoltà e che avranno, in età matura, sicuramente, problemi psicologici, affettivi?…Comunque, io mi rifiuto di capire… anche perché ho al mio fianco una donna splendida che con il suo carattere deciso e molto socievole è stato il vero perno della nostra famiglia. Lei meriterebbe sicuramente la nomina a Cavaliere del Lavoro. Infatti, lavora da quando aveva 16 anni e ancora oggi  da dei punti a tutti, specialmente ai giovani. Quando, raramente, si è assentata dal lavoro, è stato unicamente veramente per motivi molto seri. Come non si può non volerle bene?  Ha delle virtù che ormai non sono più comuni nemmeno agli uomini e che, per grazia divina, sono simili alle mie poche virtù. Lei, è sempre pronta ad aiutare tutti e si ricorda in maniera puntuale di tutti gli onomastici e compleanni; è stata un ponte di unione fra le sponde delle nostre reciproche famiglie d’origine. In lei riconosco la parte tenace e concreta di nostra figlia, a parte le palesi somiglianze somatiche.  Le sorelle la definiscono “Rita la precisa”… La sua famiglia è anche la mia, a tal punto che mi sento più dalla parte dei “Mozzarella” che da quella dei “Vittorini”, per usare un termine giornalistico tristemente in voga a Napoli, potrei definirmi uno… “scissionista”.. d’amore! Nella famiglia Mazzarella non ho solo dei bravi cognati, ho anche dei nipoti stupendi che sono il mio vanto  e che amo come se fossero miei figli. Il paziente e disponibile Riki, Andrea bravissimo veterinario, Maria Vittoria, poi, la sento veramente come una seconda figlia e sono felicissimo quando la vedo; specialmente adesso che ha una sua  bellissima famiglia e ch’è diventata una mamma eccezionale: cresce i suoi figli assieme a suo marito Peppe senza trasmettere ansie inutili ai figli adorabili. Fra l’altro, la somiglianza di Vittoria con sua figlia e, incredibilmente, di tutte due con mia figlia, mi sollecitano serene meditazioni sul senso della sacralità della vita e dell’eternità degli uomini e degli angeli. Ancora, devo ricordare in questo spontaneo Inno alla Famiglia, i figli della mia cara cognata Rita: Paolo, Giancarlo e Marco; ragazzi veramente di cuore, perspicaci e istintivamente generosi. Eppoi, Marina, altro mio vanto, che assieme al marito Gino, esclusivo in fatto di bontà: hanno dei figli educati e affettuosi ma… vale lo stesso per il caro Maurizio e la cara Alessandra, altre colonne che sorreggono il tetto di questa numerosa MIA Famiglia! Fra i cognati Mazzarella mi piace ricordare anche Antonio e la sua cara moglie Angela, una mamma di panna per i suoi stupendi figli Angelo, Franco, Fabio e Massimo, che sono persone veramente premurose e tanto care. Mio cognato Antonio è una persona eccezionale, gran lavoratore, è di un’umanità e bontà  senza confini… Marisa, poi… sono stato sempre in ammirazione di Marisa: la sua intelligenza e chiarezza, la sua capacità organizzativa sono doti rare, non parliamo poi della sua cucina; credo che il piatto più buono che ho mangiato nella mia vita l’abbia fatto lei. Armida, la tenace e combattiva…Elisabetta la dolce…Lucia, la saggia e - nel ricordo - la cara Giulia, per la quale, veramente, ogni parola sarebbe banale nel descriverla in tutta la sua travolgente umanità…quel suo calore umano ancora si irradia su noi tutti…chissà da quale fonte benedetta e inviolata! Se mi scappa una lacrima è di GIOIA!  Un riconoscente “Grazie” alla cugina Liliana ed a suo marito che in questi ultimi 9 anni hanno reso la mia vita e quella della mia famiglia veramente serena. Sono un uomo fortunato! Purtroppo, spesso, distratto dai clamori del quotidiano, non ho la capacità  di ricordarmene…ma oggi ho deciso di non lasciar passare il tram della riconoscenza senza salirvi sopra, trafelato dopo una lunga corsa ad ostacoli tra le brutture del mondo, senza fiato… ma vigorosamente attaccato al predellino! Auguro ad ognuno una famiglia, piccola o grande, ma… come la mia!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

PREMIO MASANIELLO 2009
Napoletani Protagonisti 
a Marina Salvadore

Motivazione: “Pregate Dio di trovarvi dove si vince, perché chi si trova dove si perde è imputato di infinite cose di cui è inculpabilissimo”… La storia nascosta, ignorata, adulterata, passata sotto silenzio. Quella storia, narrata con competenza, efficienza, la trovate su “La Voce di Megaride” di Marina Salvadore… Marina Salvadore: una voce contro, contro i deboli di pensiero, i mistificatori, i defecatori. Una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo. Una voce a favore della Napoli che vale.”…

 

PREMIO INARS CIOCIARIA 2006

immagine

A www.vocedimegaride.it è stato conferito il prestigioso riconoscimento INARS 2006:
a) per la Comunicazione in tema di meridionalismo, a Marina Salvadore;
b) per il documentario "Napoli Capitale" , a Mauro Caiano
immagine                                                   www.inarsciociaria.it 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

versione integrale

 

DEDICATO AGLI EMIGRANTI

 

NOMEN OMEN

E' dedicato agli amici del nostro foglio meridionalista questo video, tratto da QUARK - RAI 1, condotto da Piero ed Alberto Angela, che documenta le origini della Nostra Città ed il nome del nostro blog.

 

IL MEZZOGIORNO CHE DIFENDIAMO

immagine

vuoi effettuare un tour virtuale e di grande suggestione tra le numerose bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche di quel Mezzogiorno sempre più obliato dalle cronache del presente?
per le foto:
http://www.vocedimegaride.it/html/Articoli/Immagini.htm
per i video:
http://www.vocedimegaride.it/html/nostrivideo.htm

 

VISITA I NOSTRI SITI

 

I consigli di bellezza
di Afrodite

RITENZIONE IDRICA? - Nella pentola più grande di cui disponete, riempita d'acqua fredda, ponete due grosse cipolle spaccate in quattro ed un bel tralcio d'edera. Ponete sul fuoco e lasciate bollire per 20 minuti. Lasciate intiepidire e riversate l'acqua in un catino capiente per procedere - a piacere - ad un maniluvio o ad un pediluvio per circa 10 minuti. Chi è ipotesa provveda alla sera, prima di coricarsi, al "bagno"; chi soffre di ipertensione potrà trovare ulteriore beneficio nel sottoporsi alla cura, al mattino. E' un rimedio davvero efficace!


Il libro del mese:



 

 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963