UN PEZZO DI UN SOGNO

Con gli occhi aperti continuerò a sognare un mondo mio. Dove c'è solo amore.

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

 

« Messaggio #410Messaggio #412 »

Post N° 411

Post n°411 pubblicato il 09 Dicembre 2007 da Libo81

IL DIPINTO BIANCO

Sono circa dieci minuti che guardo questa pagina bianca senza avere il coraggio di scrivere nulla. Comincio ad avere seriamente paura di non riuscire neanche pi¨ a capire se effettivamente sto facendo del bene o no. Ho sempre pensato di dare tanto alle persone che amo, a volte tutto me stesso. Ho sempre creduto di non ricevere altrettanto ma sinceramente non mi Ŕ quasi mai pesato e sono sempre stato felice anche per poco, anche per un singolo gesto. Spiegare il fatto che poi, alcune persone ti lascino senza motivo, senza neanche dirti grazie Ŕ diventato per me troppo difficile. La colpa non pu˛ risiedere in me, mi sono sempre detto, la colpa Ŕ dell'altro. Sto cominciandoáper˛ a non capirci p¨ nulla. E se qualcosa non va in me? Se il troppo amore dopo un breve tempo stufa la persona amata? Se tutti quei miei piccoli gesti fossero contemporaneamente il mio pi¨ grande pregio ma anche il mio pi¨ grande fallimento? GiÓ... Cosa sarei se non fossi come sono? Cosa potrei raccontare? Come potrei interessare a qualcuno? Mi guardo intorno e sembra come se la mia vita non possa essere dipinta in nessun quadro, perchŔ la tela rimarrebbe in gran parte bianca e l'opera definitivamente incompleta. Ho sbagliato tutto? Avrei dovuto prefiggermi degli obbiettivi, raggiungerli e porne poi degli altri, invece di correre dietro ai sentimenti a tutti i costi e a tutti i livelli? Come si ricorderanno di me in futuro? Come il buono, come quello che aveva tanto da dire, tanto da dare, ma non aveva tanta gente che lo amasse sul serio? Forse nessuno...

Quando tutto rischia di crollare per una sciocchezza, quando fai implodere le lacrime dentro te perchŔ non vuoi che nessuno le veda, quando ti fermi dieci minuti a guardare una pagina bianca non sapendo come descrivere la tristezza che hai dentro... beh, non ti resta che attendere un minuto, un ora, un giorno o anche la vita intera... prima o poi almeno un altro puntino comparirÓ su quella tela vuota e sarÓ quello il momento in cui capirai che Ŕ valsa la pena aspettare.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Libo81
Data di creazione: 15/02/2004
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ESTELLAMELANYraffo81franco_cottafavifosforo1981King_Arthur2ayaxlunetta4eversalzillocostruzioniunamamma1filomena4anima_on_linemiciotta_2eli832girasole1980hismajesty1