Creato da ilcorrierediroma il 16/10/2012

Emozioni Vitali

Libero di Me

 

« Cicero pro domo sua..Eco dentro di te.. »

un ricordo fugace

Post n°1408 pubblicato il 19 Ottobre 2021 da ilcorrierediroma
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Dicono che ci sono fini aperti
preferisco dire che
ci sono storie incompiute.

Storie che sono speciali
dal primo momento,
in cui qualcosa ti dice
che c'è qualcosa
"diverso"
ma perché strano?
circostanze della vita
sono interrotti
o inibito da qualcuno
ragione che con il passo
del tempo che non ottieni
vieni a capire.

Oggi so che abbiamo
gli ingredienti
scrivere
una delle storie
più bella che mai
sono stati scritti
in un grande e immenso libro
dove ogni pagina conta per un momento
unico ho irripetibile
uno di quelli che ti tolgono il fiato...

Comunque mi sento
che semplicemente
occupare un foglio in
il libro della tua vita,
un ricordo fugace
da qualcuno che proprio come è venuto
se ne andò senza fare molto rumore..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti al Post:
ilcorrierediroma
ilcorrierediroma il 19/10/21 alle 13:59 via WEB
Accomodatevi avrete modo di giustificare le vostre visite,insistere a dare noie davvero un modo per finire per pagarne il reato.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

E..V

"Il male è il più puro: non troverai mai persone completamente buone, ma umani puramente cattivi"

 

 

MUSICA