lisondria

il sole risplende per tutti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: M4ri0
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 51
Prov: AL
 

AREA PERSONALE

 

CHI SONO..

mariosimona@hotmail.com per msn msg
 

FACEBOOK

 
 

FORTUNAM CRIMINIS PUDEAT SUI

si vergogni la fortuna del suo delitto... cioè di essere favorevole ai malvagi e contraria ai buoni.
si vede che ai tempi del poeta Fedro la fortuna faceva gli stessi scherzi che ai nostri giorni.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

TAG

 

 

« Guai a staccarsi dal presenteBella matribus detestata Orazio »

Ipocrisia (dedicato a http://spazio.libero.it/Miss.Shapes/ )

Post n°22 pubblicato il 11 Giugno 2007 da M4ri0

Ipocrisia... molte persone hanno la capacità di giudicare ipocrite altre persone solo perché non
capiscono come è possibile pensare e vedere le cose diversamente da loro.
Oppure per far sembrare che la loro
cognizione è più alta e sostengono per lo stesso motivo, che si cerca
di fare della morale dove non serve, i così detti: falsi
moralismi.
Ma quali sono quelli veri?
C'è una ragione universale per fare della morale comune, comunque giusta?
Mi è successo di vedere
un'immagine di una bella macchina in un blog... bella davvero e
desiderabile ma, il titolo che precedeva questa è: un lusso
sfrenato.

Non sono molto capace a leggere quel che non è scritto... e interpreto come :
lusso smodato, esagerato, senza freno, senza ritegno, eccessivo.... ;
capisco quel che è scritto come un commento negativo
dell'autore al lusso.
Non riesco a leggere nella mente, quindi ....io
ed un altro, commentiamo per quel che si capisce dalla combinazione
titolo e immagine.
Scrivo un motto antico che la dice lunga su chi
preferisce il bello all'utile.
Passo per
ipocrita, perchè non condivido il piacere che ha l'autore delle cose
belle e eccessivamente lussuose, quindi faccio falsi moralismi, e in più non capendo
l'errore fatto con il titolo prende la frase come un attacco
personale e mi scrive in modo da darmi più o meno del
maleducato.
Ritorno all'argomento del blog e commento il giudizio che mi è stato
fatto, e poi ritorno per spiegare, con due piccoli messaggi, il suo errore dimostrando la buona fede di entrambi nell'intendersi male.
Mi ha cancellato i messaggi per non dover loro rispondere o per non saperlo fare, evitando così le dovute scuse e spiegare quali erano le sue vere
intenzioni nel postare quell'immagine.
Il gesto non l'ho gradito, ero aperto a qualsiasi scenario, a questo no. Come se mi
tappassero la bocca perché non dimostrassi le ragione del mio pensiero e gli errori che hanno scatenato la discussione.
Bhè.. questo è un gesto da ipocrita.
È inutile cercare insultare e scrivere frasi ad effetto come se si è detentori  esclusivi della verità... e poi ci si nasconde per non saper spiegare i fatti
Ipocrita :
dal greco hipokritès, originariamente significava attore,
ossia colui che sulla scena deve simulare un personaggio diverso da
quello che realmente è. In questo senso, capita a tutti di
essere ipocriti, a volte anche per necessità....

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: M4ri0
Data di creazione: 18/05/2007
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIME VISITE AL BLOG

jadesomikzazelvira_genoveserobyrubeatrice.sturzogiulialombattipucci15memediegoPersa_nella_RetegiulianoalunniDIAMANTE.ARCOBALENOgiannotti43xaymacaaathestrange86paolocuzziol
 

ULTIMI COMMENTI

 

<a href="http://bioetiche.blogspot.com/search/label/Abbecedario%20%28per%20i%20politici%29"><img border="0" alt="Abbecedario di Bioetica" src="http://4.bp.blogspot.com/_PXkVJ4XfoxU/R8VLNZHv0jI/AAAAAAAABHY/urMx9_jEYyE/s320/Immagine+12.png"/></a>