maya1 diary

Benvenuti nella mente di una donna :O)

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 10
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

« HIGHWAY TO HELLAMEN PACE E BENE E ANDIA... »

NON DOVEVA ESSERE L'ANNO DEL TORO?

Post n°885 pubblicato il 29 Novembre 2017 da maya1st

Questa sera nell'aria c'è odore di neve.  Non è proprio la prima neve,ne abbiamo avuto un assaggio qualche giorno fa... beh non qui in pianura, ma quando nevica sulle alpi lo senti fin qui da noi.

Non è un bel periodo per il Toro. Eppure, caro il mio Paolo Fox, questo non doveva essere l'anno della nostra rivincita?

Mi guardo e non mi riconosco più. Mi guardi e sembra che non mi hai mai conosciuto veramente, o semplicemente, non hai mai provato a capirmi. 

Vorrei vedere nei tuoi occhi quello sguardo. Non uno sguardo qualunque, ma proprio "quello sguardo", quello che mi farebbe sentire speciale anche quando una giornata di lavoro e tante nottate insonni mi fanno gonfiare gli occhi e mi rendono stanca... stanca di aspettare, stanca di aspettarti.

Mi guardo allo specchio e non riesco a riconoscermi più. Eppure un tempo mi guardavo ed ero bella.

Eppure un tempo mi guardavi e... macché... ma a chi voglio prendere in giro. Tu non mi hai mai guardato con gli occhi di un uomo innamorato. Lo so, lo sai. L'ho sperato, anche perché il tuo desiderio era reale. Avevi fame di me e quando ti sei saziato, mi hai semplicemente messo da parte. Vedo il mio riflesso in uno specchio, nella vetrina di un negozio, nello specchietto dell'auto e ogni volta che incrocio quegli occhi mi domando: ma tu chi sei?

 

Sei bellissima, tu sei il mio amore. Mi dici mentre ti fai la barba. 

Il problema è che dici quello che vorrei sentirti dire eppure quando ascolto quelle parole uscire dalle tue labbra riesco solo a pensare: lo credi davvero? Ci credi davvero a quello che mi dici? Lo senti oppure stai solo allungando la catena per non farmi fuggire via.

Ho scritto BASTA sulla spiaggia, ma tu attendi la prossima onda e smuovi un po' l'acqua per cancellare la mia volontà di chiudere questa porta e cercare in quel mondo là fuori quello sguardo, quegli occhi che mi facciano di nuovo sentire bella,amata, desiderata, voluta. Ora mi sento un bel soprammobile di cui ancora non vuoi sbarazzarti. Esisto. Ci sono. E tu lo sai... 

Non avrei mai voluto arrivare a questo punto, ma ora siamo qui, uno di fronte all'altra. Io non so più chi sono. Una volta mi rivedevo nel tuo amore, ora in quello sguardo mi sento solo giudicata, inferiore, sbagliata.

.

Voglio ritrovare me stessa... m'incammino, alzo gli occhi al cielo ehh sì: stasera l'aria sa proprio di neve!

 

Alessandra

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: maya1st
Data di creazione: 04/12/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

prefazione09marabertowTHE_QUEEN_OF_SPADESaniram1959marinovincenzo1958sbaglisignoraisidro6urlodifarfallacassetta2AranbengjoILARY.85ITALIANOinATTESAMAGNETHIKAsimona_77rmOsservatoreSaggio
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

LEGGERE X VOLARE STANDO CON I PIEDI X TERRA

LIBRO

leggo di tutto e di più...alterno i grandi classici a libretti per passare il tempo alle biografie. Ultimamente mi sto appassionando alle biografie dei grandi della musica. Ho letto uno di fila all'altro i 12 libri del trono di spade e tro George R Martin un genio. Da scrittrice in erba vi posso dire che a volte sono i personaggi a prendere il sopravvento sulla storia...ti ci affezioni e loro ti parlano...mentre mangi, mentre cammini e lui....gran @@@@ ha avuto la capacità di uccidere dei protagonisti!!!! Lo invidio e attendo il sequel se non altro per sapere chi altro ucciderà ;)