Alessandro Mahony

ARMONIA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

 

« Una bella giornata.  Non saprei che titolo me... »

Una lezione di psicologia 

Post n°56 pubblicato il 02 Dicembre 2008 da thecityhunter

Quando entro in aula guardo sempre i miei ragazzi e li chiamo tutti per nome. Non lo faccio per fare l'appello e segnarmi chi c'è e chi non c'è; lo faccio perchè li voglio guardare in faccia e vederli come persone.
Sono orgoglioso di tutti questi ragazzi. Mi seguono (o perlomeno fanno finta...), si incuriosiscono, fanno domande e fanno critiche...ne hanno il diritto e il dovere.
Studiano e lavorano. Stamattina uno di loro è venuto a lezione portando dei confetti rosa perchè gli è nata una figlia...Come posso non sentirmi commosso....
Li accompagno in palestra per alcuni esercizi di rilassamento. Ridono, scherzano...ridiamo, scherziamo...mi prendono anche in giro....Ne prendo una e la uso come vittima sacrificale per la mia dimostrazione...
Alla fine della lezione entra la mia collega (io la trovo attraente, ma che non glielo dica nessuno ) e mi chiede scusa per avermi interrotto....
Le chiedo scusa io e finisco di indottrinare i fanciulli...Scrivo sul mio registro l'argomento della lezione, e nel frattempo uno di loro tira fuori la sua chitarra e gli chiedono di suonare...
Lo guardo e penso che questi ragazzi, questi "miei" ragazzi, i ragazzi che ho il difficile ma bellissimo compito di educare, sono meravigliosi, che se avessi vent'anni in meno tirerei fuori anche io la mia chitarra, e invece sono lì a fare la parte del professore.
E la cosa che spero di più è che pensino con la loro testa, che vadano al di là delle nozioni libresche che comunque dovranno imparare, e che dovranno imparare ad applicare; e spero che non si lascino mai condizionare dai falsi profeti, da quelli che ti devono dire a tutti i costi che loro hanno ragione e tu hai torto (perchè in realtà si sentono inferiori ed hanno paura)...
Scusate se lo ripeto, ma secondo me tutti questi ragazzi sono meravigliosi.
La mia collega rientra, adesso tocca a lei fare lezione.....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: thecityhunter
Data di creazione: 26/09/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

piccola.memoled.mafaldamsgr.fitzgeraldmarchino790polone1miki5401premasaibthecityhuntervaleria.mazzolenicrudoaamicitiagiovannasantagostinomarj201azucena58slow_emotion
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom