Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19prolocoserdianaalbina.maroswoodenshipe_d_e_l_w_e_i_s_sdivinacreatura59lacey_munroJhon_Calessandrini.bianchilottomaximlascrivanaSpiky03Dormiveglia3lunetta_08
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« PICCOLA STORIA GRANDE SPETTACOLOCOLPITA E AFFONDATA »

VABBE'...MA ADESSO ESAGERIAMO

Post n°3280 pubblicato il 19 Luglio 2019 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

No, non è un alieno, sono io che dimostro a mia moglie che non se ne parla nemmeno!!! Mai indossato un reggicalze per uomo, nemmeno ai tempi belli del passato: un segno poco gradito che non serve a nulla e un paio di calzini lunghi, una volta indossati, non cedono assolutamente rimanendo fermi sotto il ginocchio. Ora invece, non solo pensato e realizzato per i calzini lunghi, ma studiato anche per reggere le calze corte. Calze che non uso da quando ero un ragazzino e a quanto mi risulta, non usa quasi nessuno, salvo qualche burino che magari le impiega con ciabatte estive o addirittura con ciabatte infradito. Siamo alla follia, sarà anche signorile e alla moda questo modello che vedete in foto e che è anche corredato di accessori per qualsiasi misura di calza. Addirittura servirebbe per tenere ben tesa la camicia e nello stesso tempo, reggere le calze. Non so che dire di più: mi sono visto allo specchio e quasi svenivo, ho avuto anche "cognati di vomito" trattenuti a forza. Ho quindi definitivamente convinto il mio 51% che l'articolo non fosse di mio gradimento e ho pensato di regalarlo al rom che sosta generalmente davanti alla parrocchia che frequento. Lo accontento molte volte con abbigliamento che dismetto e non uso più, nonostante sia ancora in buone condizioni. Tuttavia per questo accessorio, gli proporrò un patto: "E' un reggicalze da uomo, mai usato e appena comprato, te lo regalo solo se mi prometti che ogni domenica, appena mi vedi salire la scalinata del sagrato, tu mi dimostri che lo usi tranquillamente senza porti problemi!". Vi farò sapere se accetterà le mie condizioni o se mi manderà affan'cucolo tirandomi addosso il pacco. Voi che dite?  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog